Sintomi

Gli utenti di Exchange Online possono notare che le cartelle visualizzate in precedenza denominate file, Fascicoli1 e così via, sono ora nascoste sia da Microsoft Outlook per Windows che da Microsoft Outlook sul Web (OWA). Le sottocartelle di queste cartelle e tutti i messaggi presenti in una di queste cartelle non sono più accessibili per gli utenti.

Causa

Si tratta di un problema noto che interessa determinati tenant di Office 365.

La cartellafile è una cartella di sistema in cui vengono archiviati i dati di back-end. Per impostazione predefinita, questa cartella e tutte le cartelle simili create usando il nome filen (file1, file2 e così via) devono essere nascoste. Tuttavia, queste cartelle sono state visualizzate in precedenza in modo imprevisto per alcuni tenant.

Se si è un utente interessato, in precedenza è stato possibile usare Outlook per Windows o OWA per archiviare i messaggi in queste cartelle di sistema. L'aggiornamento più recente per Exchange Online ha risolto il problema nascondendo queste cartelle come previsto in origine. Di conseguenza, non è più possibile accedere agli elementi spostati in queste cartelle o creati in queste cartelle.

Ulteriori informazioni

Stiamo progettando di apportare una correzione aggiuntiva a Exchange Online per consentire agli utenti del tenant di accedere agli elementi nelle cartelle file nascostin .

Nel frattempo, puoi usare lo strumento MFCMAPI per trasferire i messaggi alle cartelle non di sistema e accessibili dall'utente. A questo scopo, contattare il supporto tecnico Microsoft per assistenza.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×