Exchange Server 2013 riavvia spesso dopo l'installazione dell'aggiornamento cumulativo 2

Sintomi

Si supponga di disporre di un server che esegue Microsoft Exchange Server 2013 in ambiente Active Directory padre/figlio o di un dominio di più. Dopo aver installato Exchange Server 2013 cumulativo aggiornamento 2, il server viene riavviato frequentemente e viene visualizzato un messaggio di errore su schermo blu. Questi riavvii avviati dal risponditore gestito disponibilità ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot .

Causa

Questo problema si verifica perché la sonda di ActiveDirectoryConnectivityConfigDCProbe una query in modo errato il controller di dominio (DC) del dominio figlio per la configurazione di controller di dominio del dominio principale. Pertanto, la ricerca ha esito negativo e ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot inizia l'attività di ripristino.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo seguente:

descrizione dell'aggiornamento cumulativo 3 per Exchange Server 2013

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:

  1. Assicurarsi che il server viene riavviato causato dal risponditore ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot . A tale scopo, eseguire il seguente comando di Windows PowerShell nel server Exchange:

    (Get-WinEvent -LogName Microsoft-Exchange-ManagedAvailability/* | % {[XML]$_.toXml()}).event.userData.eventXml| ?{$_.ActionID -like "*ForceReboot*"} | ft RequesterName È anche possibile cercare i registri di canale crimson denominati "Log azioni di ripristino" e "Registri remoti azione" per una voce "ForceReboot" determinare quale risponditore causa il riavvio del.

  2. Dopo aver verificato che il risponditore ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot causa il riavvio, è possibile creare sia un override globale associati a tempo o associazione di versione per disattivare il risponditore.

    Per creare un override del limite di tempo diverso, eseguire il comando seguente per disattivare il risponditore per 60 giorni dalla data di creazione:

    Add-GlobalMonitoringOverride -Identity Exchange\ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot -ItemType Responder -PropertyName Enabled -PropertyValue 0 -Duration 60.00:00:00 

    Per creare un'associazione di versione di override, eseguire il comando seguente per server con Exchange Server 2013 con CU2 versione 712.24 installato:

    Add-GlobalMonitoringOverride -Identity Exchange\ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot -ItemType Responder -PropertyName Enabled -PropertyValue 0 -ApplyVersion “15.0.712.24” Note

    • Nel comando override versione associati, il parametro ApplyVersion gestisce l'override finché il numero di versione installata di Exchange Server modifiche.

    • L'override globale viene creato dal processo di replica di Active Directory e quindi viene letto dal servizio di gestione dello stato di Microsoft Exchange.

    • Se si dispone di più controller di dominio, forzare o attendere la replica di Active Directory iniziare. Dopo che i dati vengono replicati, il servizio di gestione dello stato di Microsoft Exchange dovrebbe rilevare le modifiche che vengono create mediante l'override e rendere effettive le modifiche entro 10 minuti.

  3. Assicurarsi che l'override creato è efficace. A tale scopo, eseguire il comando seguente per verificare che il risponditore è disattivato:

    (Get-WinEvent -LogName Microsoft-Exchange-ActiveMonitoring/responderdefinition | % {[XML]$_.toXml()}).event.userData.eventXml | ?{$_.Name -like “ActiveDirectoryConnectivityConfigDCServerReboot"} | ft name,enabled
    Se il risponditore è disattivato, il valore della proprietà Enabled sarà 0 (zero). Di seguito è riportato un esempio dell'output di comando che mostra un risponditore disattivato.

    disabled responder

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×