Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Si dispone di un endpoint passivo di Active Directory Federation Services (ADFS) che esegue Windows Server 2012 R2.

  • Si attiva l' impostazione in un ADFS configurazione 3.0 ExtendedProtectionTokenCheck .

In questo scenario, l'impostazione di ExtendedProtectionTokenCheck viene visualizzato come attivato quando si visualizza ilproprietà ADFS utilizzando il comando Get-ADFSProperties . Tuttavia, indipendentemente dall'impostazione, gli endpoint correnti di passivi non utilizzano l'impostazione di ExtendedProtectionTokenCheck .

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo 2975719. Per ulteriori informazioni su come ottenere questo aggiornamento, fare clic sul numero seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

2975719 agosto 2014 aggiornamento cumulativo per Windows RT 8.1, 8.1 di Windows e Windows Server 2012 R2

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni


Per ulteriori informazioni su come configurare l'impostazione di ExtendedProtectionTokenCheck

Set-ADFSPropertiesPer ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×