FIX: Applicazioni connesse a 2.0 di ASP.NET su un sito Web potrebbero bloccarsi

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Si Esplora un sito Web basato su Microsoft ASP.NET 2.0 o un sito Web che esegue un'applicazione ASP.NET 2.0-connesso.

  • Il sito Web dispone di migliaia di sottodirectory.

In questo scenario, le applicazioni ASP.NET 2.0 o il sito Web basato su ASP.NET 2.0 potrebbe bloccarsi.

Causa

Questo problema si verifica perché ASP.NET 2.0 imposta una notifica di modifica di file per ogni directory. Man mano che aumenta il numero di sottodirectory, aumenta il numero di notifiche di modifica del file. Ogni file modificare notifica utilizza un comando di Server Message Block (SMB). Poiché i comandi SMB utilizzano risorse di sistema, il maggiore utilizzo delle risorse di sistema rende il sito Web basato su ASP.NET o le applicazioni ASP.NET non risponda.

Risoluzione

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft, tuttavia è destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo ai sistemi che si verificano questo problema specifico. Questo hotfix potrebbe essere sottoposto ad ulteriori test. Pertanto, se il problema non causa gravi difficoltà, consiglia di attendere la versione successiva del Service pack di Microsoft.NET Framework 2.0 contenente tale hotfix.

Per risolvere immediatamente questo problema, contattare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft per ottenere l'hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono servizio supporto tecnico clienti Microsoft e informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota: In casi particolari, le spese normalmente addebitate per le chiamate di supporto potrebbero essere annullate qualora un addetto al supporto Microsoft determina che uno specifico aggiornamento risolverà il problema. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.

Prerequisiti

Il.NET Framework 2.0

Richiesta di riavvio

Se vengono eseguite le applicazioni ASP.NET o.NET Framework, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti software.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in base al formato UTC (Coordinated Universal Time Coordinated). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda fuso orario nello strumento Data e ora nel Pannello di controllo.

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Aspnet_wp.exe

2.0.50727.62

23,040

21-Jan-2006

12:08

x86

System.web.dll

2.0.50727.62

5,025,792

21-Jan-2006

12:09

x86

Webengine.dll

2.0.50727.62

299,520

21-Jan-2006

12:08

x86

Informazioni del Registro di sistema

Per attivare questo hotfix, è necessario aggiungere il seguente valore DWORD nella seguente chiave del Registro di sistema:

HKLM\Software\Microsoft\ASP.NET\FCNMode
Se si esegue un processo a 32 bit in un sistema basato su x64, aggiungere il seguente valore DWORD nella seguente chiave del Registro di sistema:

HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\ASP.NET\FCNModeNella tabella seguente sono elencati i valori possibili per il valore DWORD FCNMode e il comportamento associato a ciascun valore.

Valore

Comportamento

Non esiste

Si tratta del comportamento predefinito. Per ogni sottodirectory, l'applicazione verrà creato un oggetto che dovrà monitorare la sottodirectory.

0 o maggiore di 2

Si tratta del comportamento predefinito. Per ogni sottodirectory, l'applicazione verrà creato un oggetto che dovrà monitorare la sottodirectory.

1

L'applicazione disattiva le notifiche di modifica File (FCNs).

2

L'applicazione verrà creato un oggetto per il monitoraggio della directory principale. L'applicazione utilizzerà questo oggetto per monitorare ciascuna sottodirectory.


Nota: A partire da Microsoft .NET Framework 4.5 e versioni successive, i FCNMode possono essere configurate utilizzando le impostazioni di httpRuntime come segue:

<httpRuntime fcnMode="<setting>"/>

Impostazione

Valore corrispondente

NotSet(0)

Questo è lo stesso come impostazione 0 o maggiore di 2 nel Registro di sistema.

Predefinito (1)

Questo è lo stesso come impostazione 0 o maggiore di 2 nel Registro di sistema.

Disabilitato (2)

Corrisponde al impostazione 1 nel Registro di sistema.

Singolo (3)

Questo è lo stesso di impostazione 2 nel Registro di sistema.

Ad esempio, è possibile utilizzare httpRuntime come indicato di seguito per disattivare FCNMode:

<httpRuntime fcnMode="Disabled"/> 

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

824684 descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×