Gestione della disponibilità dei risponditori non riescono per i nomi di WindowsService non validi in un ambiente Exchange Server 2013

Sintomi

In un ambiente Exchange Server 2013, gli utenti POP3 e IMAP4 non possono accedere alle cassette postali se risponditori tenta di eseguire l'azione RestartService .

Risponditori non riescono per i nomi di WindowsService non validi. In questo caso, è possibile utilizzare le informazioni nel registro RecoveryActionResults:

ID: RestartService
InstanceId: 150813.060155.26112.001
ResourceName: POP. Protocollo
Ora di inizio: Dataora.2611275Z
Ora fine: Dataora.2767647Z
Stato: completato
Risultato: non riuscito
RequestorName: PopDeepTestRestartService
ExceptionName: eccezione InvalidOperationException
ExceptionMessage: Servizio POP. Protocollo non è stato trovato nel computer '.'.


ID: RestartService
InstanceId: 150813.060655.30081.001
ResourceName: IMAP
Ora di inizio: Dataora.3008143Z
Ora fine: Dataora.3008143Z
Stato: completato
Risultato: non riuscito
RequestorName: ImapCTPRestartService
ExceptionName: eccezione InvalidOperationException
ExceptionMessage: Servizio IMAP non trovato nel computer '.'.


Causa

Questo problema si verifica perché viene passato un valore di ServiceName non valido nell'implementazione Riavvia servizio Risponditore.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare per Exchange Server 2013 o un successivo .

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×