I certificati SCEP vengono memorizzati in modo non corretto quando è presente su un dispositivo basato su Windows 8.1 senza TPM

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Distribuire certificati da utilizzare per le autenticazioni di client di servizi di rete come Wi-Fi e VPN.

  • Effettuare il provisioning di un profilo di protocollo SCEP (Simple Certificate Enrollment Protocol) su un dispositivo basato su Windows 8.1.

  • È impostato per memorizzare i certificati solo con un provider di archiviazione chiavi trusted platform module (TPM) (KSP) utilizzando il profilo SCEP.

In questo scenario, la registrazione dei certificati deve procedere solo se è presente sul dispositivo TPM. Tuttavia, quando non vi è alcun TPM presenti, il certificato è ancora registrato, i certificati che sono il provisioning del dispositivo vengono memorizzati nella KSP in modo imprevisto.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento 2919355. Per ulteriori informazioni su come ottenere l'aggiornamento di 2919355, fare clic sul numero seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

Windows RT 8.1, 8.1 Windows e Windows Server 2012 R2 aggiornamento aprile 2014

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×