Sintomi

Questo problema si verifica in una condizione di competizione, in cui un dispositivo mobile di Microsoft Exchange ActiveSync in quarantena può sincronizzare i messaggi di posta elettronica alla cartella Inbox in un ambiente di Microsoft Exchange Server 2013.Nota Questo problema non influisce sulle altre cartelle della cassetta postale. Quando il dispositivo invia un comando <di sincronizzazione> senza un comando di modifica <> corrispondente, l'elemento SyncState non consente più di scaricare i messaggi di posta elettronica.

Causa

Questo problema si verifica nelle condizioni seguenti:

  • Il dispositivo mobile ActiveSync è soggetto alla quarantena.

  • I messaggi di posta elettronica Consenti/blocca/quarantena (ABQ) che verranno in genere inviati alla cassetta postale vengono eliminati prima che il dispositivo li sincronizza.

  • Il dispositivo invia un comando <cambia> su ogni richiesta di sincronizzazione.

In questo scenario, il comando cambia> di <è consentito quando il dispositivo è in quarantena, ma consente di scaricare più dei messaggi di posta elettronica ABQ non validi.

Soluzione alternativa

Per risolvere il problema, eseguire il cmdlet Remove-MobileDevice AffectedDeviceIdParameter per rimuovere il dispositivo da Exchange Server 2013 in modo che l'elemento SyncState possa essere reimpostato e il dispositivo possa essere risincronizzato. Questo risolve il comando perpetua < cambia>.

Risoluzione

Per risolvere il problema, installare l' o un successivo .

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×