Il "Test-OutlookConnectivity-protocollo HTTP" cmdlet non riesce a verificare la connettività di Outlook via Internet in un ambiente Exchange Server 2010

Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Attivare la funzionalità Outlook via Internet (noto come RPC su HTTP) su un server di accesso Client di Microsoft Exchange Server 2010.

  • Configurare un solo nome host esterno per Outlook via Internet, Outlook Web App (OWA), Microsoft Exchange Web Service (EWS) e così via.

  • Si esegue il Test-OutlookConnectivity-protocollo HTTP cmdlet in Exchange Management Shell (EMS) per verificare la connettività di Outlook via Internet.

In questo scenario, il cmdlet non riesce. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente nella registrazione dettagliata:

VERBOSE: [<ora>] Test-OutlookConnectivity: RpcProxy il ping all'indirizzo seguente: http://<FQDN del server proxy RPC > / rpc/RpcProxy.dll. VERBOSE: [<ora>] Test-OutlookConnectivity: si è verificata un'eccezione imprevista durante l'esecuzione di ping RpcProxy. La causa più comune per tale inconveniente è che DefaultAppPool IIS non è in esecuzione. Eccezione: Il server remoto ha restituito un errore: (401) non autorizzato.

Causa

Questo problema si verifica perché il server Accesso Client esegue proxy di procedura remota (RPC) chiamata quando viene utilizzato il nome di un solo host esterni. Tuttavia, il proxy RPC non supporta l'autenticazione Kerberos.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo seguente:

Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 5 per Exchange Server 2010 Service Pack 1

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sul cmdlet Test-OutlookConnectivity , visitare il seguente sito Web Microsoft:

Per ulteriori informazioni circa 401.x-non autorizzato, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Per ulteriori informazioni su come abilitare Outlook via Internet, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Per ulteriori informazioni su come configurare un nome host esterno per Outlook via Internet, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Per ulteriori informazioni su proxy server Accesso Client e il reindirizzamento, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

×