Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente:

  • Si è in uno dei seguenti ambienti Microsoft Exchange Server che dispongono di più domini (domini padre e figlio):

    • Un Exchange Server 2013 nel dominio padre, un altro Exchange Server 2013 e Exchange Server 2010 sono nel dominio figlio.

    • Exchange Server 2010 è nel dominio padre e Exchange Server 2013 è nel dominio figlio.

    • Exchange Server 2013 è nel dominio padre e Exchange Server 2010 è nel dominio figlio.

  • Per eseguire la richiesta di MigrationBatch di nuovo dalla Console di amministrazione di Exchange (EAC) o Exchange Management Shell (EMS) per eseguire la migrazione di cassette postali da Exchange Server 2010 per Exchange Server 2013.

In questo scenario, la richiesta ha esito negativo e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Errore: MigrationTransientException: impossibile l'operazione ' T'avvenire perché riuscivamo 'Cassetta postale dell'utente del dominio figlio' oggetto ' T' trovato in 'Nome DC del dominio padre'.

Causa

Questo problema si verifica perché l'ambito è impostato su ambito locale di dominio quando si recupera la cassetta postale da spostare da Active Directory. Pertanto, è Impossibile trovare l'oggetto utente.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo 7 per Exchange Server 2013.

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×