Ultimo aggiornamento: giugno 2022

Nota: Alcuni aggiornamenti dell'amministratore di Visual Studio 2022 sono stati ripubblicati a giugno 2022 per risolvere i problemi relativi ai report di Configuration Manager (SCCM) e la possibilità di eseguire l'aggiornamento da un layout modificato. Non è stata modificata alcuna funzionalità del prodotto.

Riepilogo

Questo è un aggiornamento dell'amministratore per la linea di prodotti Microsoft Visual Studio 2022. È destinato agli amministratori IT centralizzati per distribuire facilmente un aggiornamento di Visual Studio nell'intera organizzazione. Questo aggiornamento presuppone che Visual Studio 2022 sia già installato nel computer. Applicando questo aggiornamento non verrà avviata un'installazione completamente nuova.

Gli aggiornamenti dell'amministratore per Visual Studio 2022 servono a diversi scopi:

  • Gli aggiornamenti dei Feature Pack consentono agli amministratori IT di far avanzare i computer client dell'organizzazione a una particolare versione secondaria di Visual Studio 2022. Gli aggiornamenti si applicano al Canale corrente o a uno dei canali di manutenzione a lungo termine.

  • Gli aggiornamenti della sicurezza sono progettati per garantire la sicurezza di Visual Studio. Sono applicabili a tutte le edizioni di Visual Studio 2022 e si applicano a tutti i canali.

  • Gli aggiornamenti qualitativi sono progettati per offrire miglioramenti alle prestazioni e all'affidabilità delle edizioni Enterprise, Professional e Build Tools di Visual Studio 2022 e si applicano anche a tutti i canali.

Fai riferimento alla documentazione online per informazioni su come abilitare gli aggiornamenti dell'amministratore e Applicare gli aggiornamenti dell'amministratore.

Per altre informazioni sulle previsioni che sono in fase di supporto durante gli intervalli di tempo, vedi la pagina Ciclo di vita e manutenzione dei prodotti Visual Studio.

Per informazioni dettagliate sulle correzioni disponibili in ogni versione degli aggiornamenti dell'amministratore, vedere la documentazione relativa alle note sulla versione di Visual Studio 2022

Il titolo di ogni aggiornamento amministratore descrive il risultato dell'aggiornamento. Ad esempio, se il nome dell'aggiornamento è "Aggiornamento di Visual Studio 2022 versione 17.2.2", questo aggiornamento verrà applicato a tutti i client nel canale Current channel o 17.2 LTSC e li aggiornerà alla versione 17.2.2. 

Un aggiornamento 17.2.2 NON aggiornerà un computer client configurato per rimanere nel canale 17.0 LTSC.

Caratteristiche di aggiornamento dell'amministratore

La tabella seguente elenca le caratteristiche principali dei tre tipi principali di aggiornamenti degli amministratori di Visual Studio 2022: sicurezza, funzionalità e qualità.

Caratteristica

Aggiornamenti della sicurezza

Aggiornamenti delle funzionalità

Aggiornamenti qualitativi

Categoria di aggiornamento

Aggiornamenti della sicurezza

Feature Pack

Aggiornamenti

Disponibile in Microsoft Update Catalog

Sì. Fino a gennaio 2032

Sì. Tutti gli aggiornamenti secondari
 

Sì. Fino a gennaio 2027

Disponibile in WSUS

I tre aggiornamenti della sicurezza più recenti sono automaticamente disponibili in WSUS

Non per impostazione predefinita. È possibile importare manualmente gli aggiornamenti delle funzionalità da Update Catalog in SCCM.

Non per impostazione predefinita. È possibile importare manualmente gli aggiornamenti delle funzionalità da Update Catalog in SCCM.

Applicabilità SKU

Tutti i prodotti VS 2022

Solo i prodotti concessi in licenza per l'uso enterprise

Solo i prodotti concessi in licenza per l'uso enterprise

Tipi di modifiche incluse rispetto alla versione precedente

Correzioni per la
sicurezza Correzioni di qualità

A partire da febbraio 2027, gli aggiornamenti della sicurezza includeranno anche l'aggiornamento finale del Feature Pack di Visual Studio 2022.

Modifiche delle caratteristiche
Correzioni per la
sicurezza Correzioni di qualità

Correzioni di qualità

Come ottenere e installare gli aggiornamenti dell'amministratore

Gli aggiornamenti della sicurezza degli amministratori per Visual Studio 2022 verranno pubblicati regolarmente il secondo martedì di ogni mese. Questi aggiornamenti della sicurezza saranno disponibili sia in Microsoft Update Catalog che in Windows Server Update Services (WSUS), in modo che siano automaticamente disponibili per la distribuzione tramite strumenti di gestione aziendale standard, ad esempio Microsoft Endpoint Configuration Manager.

Gli aggiornamenti qualitativi dell'amministratore e gli aggiornamenti delle funzionalità saranno disponibili tramite Microsoft Update Catalog. Gli amministratori aziendali possono scaricare l'aggiornamento dal catalogo ed eseguirlo direttamente in un computer client. In alternativa, possono scegliere di importare l'aggiornamento da Microsoft Update Catalog in Configuration Manager (SCCM) se vogliono distribuirlo in modo più esteso.

Questi aggiornamenti dell'amministratore sono funzionalmente equivalenti agli aggiornamenti di Visual Studio 2022 rilasciati e disponibili nei siti Web VisualStudio.com e My.VisualStudio.com .

Configurazione dei computer client per la ricezione degli aggiornamenti dell'amministratore

L'elenco completo delle opzioni di configurazione degli aggiornamenti dell'amministratore è documentato online. Le opzioni più comuni sono elencate nelle sezioni seguenti.

Visual Studio Client Detector Utility

Visual Studio Client Detector Utility deve essere installato nei computer client affinché gli aggiornamenti dell'amministratore vengano riconosciuti e ricevuti correttamente. Questo strumento viene installato automaticamente con Visual Studio 2022 ed è disponibile anche per la distribuzione indipendente da Microsoft Update Catalog.

Intento dell'amministratore della codifica

I computer client devono essere abilitati per ricevere gli aggiornamenti dell'amministratore. Questo passaggio è necessario per assicurarsi che gli aggiornamenti non vengano inviati inavvertitamente o accidentalmente a computer client ignari.

La chiave AdministratorUpdatesEnabled è progettata per consentire all'amministratore di codificare l'intento dell'amministratore. Questa chiave può trovarsi in qualsiasi posizione standard di Visual Studio, come descritto nella documentazione Set Defaults for Enterprise Deployments of Visual Studio. Per creare e impostare il valore di questa chiave è necessario l'accesso ammin nel computer client.

  • Per configurare il computer client in modo che accetti gli aggiornamenti dell'amministratore, impostare la chiave REG_DWORD AdministratorUpdatesEnabled su 1.

  • Se il tasto REG_DWORD AdministratorUpdatesEnabled non è presente o è impostato su 0, gli aggiornamenti dell'amministratore non verranno applicati al computer client.

Nota: In futuro, l'azione esplicita di configurazione del computer client per accettare gli aggiornamenti dell'amministratore potrebbe essere rilassata e l'assenza della chiave AdministratorUpdatesEnabled sarà un consenso esplicito implicito.

Codifica dell'intento di utenti e sviluppatori di Visual Studio

Gli utenti e gli sviluppatori possono usare un tasto AdministratorUpdatesOptOut distinto per rifiutare esplicitamente di ricevere gli aggiornamenti dell'amministratore. Lo scopo di questa chiave è codificare l'intento dell'utente di Visual Studio.

Per configurare il computer client in modo da bloccare gli aggiornamenti dell'amministratore, impostare la chiave REG_DWORD AdministratorUpdatesOptOut su 1. L'assenza della chiave, o del valore impostato di 0, significa che l'utente di Visual Studio vuole ricevere gli aggiornamenti dell'amministratore per Visual Studio.

Si noti che la chiave AdministratorUpdatesOptOut (per lo scopo dello sviluppatore della codifica) viene assegnata in ordine di priorità rispetto alla chiave AdministratorUpdatesEnabled (che codifica l'intento dell'amministratore IT). Se AdministratorUpdatesOptOut è impostato su 1, l'aggiornamento verrà bloccato nel client, anche se anche la chiave AdministratorUpdatesEnabled è impostata su 1. Questa azione presuppone che gli amministratori IT possano accedere e monitorare quali sviluppatori hanno scelto di rifiutare esplicitamente e che le due parti possano poi discutere le cui esigenze sono più importanti. Gli amministratori IT possono sempre cambiare una o più chiavi in qualsiasi momento.

Inoltre, si noti che entrambe le chiavi del Registro di sistema si applicano a tutte le istanze di Visual Studio che possono essere installate nel computer.

Report e diagnostica

Come verificare che l'aggiornamento sia stato installato

Puoi usare uno di questi metodi per verificare che l'aggiornamento sia stato installato correttamente:

  • Nel computer client avviare Visual Studio 2022, selezionare Guida > Informazioni su e quindi verificare che il numero di versione corrisponda all'ultimo numero nel titolo dell'aggiornamento previsto.

  • Usa lo strumento vswhere per identificare le varie versioni di Visual Studio nel computer. Per ulteriori informazioni, vedi Strumenti per il rilevamento e la gestione delle istanze di Visual Studio.

Codici di errore

I codici di errore client sono definiti nella pagina Applicazione degli aggiornamenti dell'amministratore.

Nota: Visual Studio deve essere chiuso prima di installare l'aggiornamento. Se Visual Studio è aperto o in uso, l'installazione dell'aggiornamento verrà interrotta.

Feedback e supporto

È possibile usare i metodi seguenti per fornire feedback sugli aggiornamenti dell'amministratore di Visual Studio 2022 o segnalare i problemi che influiscono sugli aggiornamenti:

Risorse aggiuntive

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×