Microsoft distribuisce le correzioni di Microsoft SQL Server 2008 R2 in un unico file scaricabile. Poiché le correzioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nella versione precedente di SQL Server 2008 R2 Fix.

Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Installare Microsoft SQL Server 2008 R2 Analysis Services (SSAS) in un computer.

  • Si crea un cubo nell'istanza SSAS che contiene una gerarchia irregolare.

  • Si usa un'applicazione client per connettersi all'istanza di SSAS e quindi impostare la proprietà MDX Unique Name Style su "2" nella stringa di connessione. Questa proprietà usa l'algoritmo path name seguente:

    [dim].[n1].[n2]

  • Si scrive una query MDX per fare riferimento ai membri della gerarchia irregolare usando il metodo Style 2 .

In questo scenario, la query non restituisce elementi per il membro a cui si fa riferimento.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

La correzione di questo problema è stata rilasciata per la prima volta nell'aggiornamento cumulativo 6. Per altre informazioni su come ottenere questo pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

2489376 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 6 per SQL Server 2008 R2Nota Poiché le build sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nella versione precedente di SQL Server 2008 R2 Fix. Ti consigliamo di considerare l'applicazione della versione di correzione più recente che contiene questo hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo nella Microsoft Knowledge Base:

981356 Build di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2

Soluzione alternativa

Per risolvere il problema, usa il metodo Style 1. nome . Questo metodo può usare l'algoritmo di percorso chiave seguente per fare riferimento ai membri della gerarchia irregolari nella query MDX:

[dim].&[k1].&[k2]

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per altre informazioni su come usare le gerarchie irregolari, visitare il sito Web Microsoft Developer Network (MSDN) seguente:

Utilizzo di gerarchie irregolariPer altre informazioni sulla proprietà Unique Name Style , visitare il sito Web Microsoft Developer Network (MSDN) seguente:

Proprietà stile nome univocoPer altre informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base seguente per visualizzare l'articolo:

824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×