KB2896903-FIX: non è possibile eseguire azioni di amministratore nei database quando si verifica un danneggiamento del modello di dati in SSAS 2012 o SSAS 2014

Questo hotfix si applica anche a Microsoft SQL Server 2014 Analysis Services (SSAS 2014).

Sintomi

Si supponga che si verifichi un danneggiamento del database in Microsoft SQL Server 2012 Analysis Services (SSAS 2012) o SQL Server 2014 Analysis Services (SSAS 2014). Potrebbe essere difficile determinare quale database è danneggiato e non è possibile eseguire azioni di amministratore nel database danneggiato. È inoltre possibile che venga visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:

Errori in gestione metadati. Si è verificato un errore quando.... , dal file.....

Ad esempio, quando si elimina la dimensione di origine di una dimensione collegata in SSAS 2012 o SSAS 2014, viene visualizzato un messaggio di errore e non è possibile rielaborare la dimensione collegata. Questo è il comportamento previsto, perché la dimensione di origine viene eliminata. Dopo aver riavviato l'istanza di SSAS, tuttavia, non è possibile eliminare o scollegare il database emesso. Non è inoltre possibile eseguire azioni di amministrazione nell'intera istanza SSAS. Anche se nei database non correlati, non è possibile modificare nulla. Dopo aver applicato questo hotfix, i database danneggiati otterranno una stringa "-sospetto" aggiunta al nome in Microsoft SQL Server Management Studio (SSMS). Un amministratore potrà eliminare i database sospetti e potrà eseguire tutte le azioni di amministratore in altri database normali. Per i database sospetti, un amministratore può ottenere l'errore di danneggiamento effettivo facendo clic con il pulsante destro del mouse sui database e visualizzandone le proprietà.Nota Questo problema si verifica anche in SSAS 2008 e SSAS 2008 R2. I relativi hotfix verranno rilasciati a breve.

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×