KB2979121-FIX: l'agente di lettura log non riesce quando si esegue l'aggiornamento da SQL Server 2008 a SQL Server 2012 o SQL Server 2014

Sintomi

Supponiamo che tu usi la replica transazionale in Microsoft SQL Server 2008 ed esiste una query di aggiornamento in esecuzione nella pubblicazione. Quando si esegue l'aggiornamento di SQL Server a SQL Server 2012 o SQL Server 2014 e la query di aggiornamento non viene distribuita prima dell'aggiornamento, l'agente di lettura log potrebbe non riuscire con l'errore seguente:

<Date> <Time> Publisher: {Call sp_replcmds (500, 0, 0,, 0, 500000)}<data> <ora> stato: 0, codice: 20011, testo: "Impossibile eseguire il processo" sp_replcmds "in"< nome di Publisher>".".<Date> <Time> Il processo non può eseguire "sp_replcmds" in "<nome di Publisher>".<Date> <Time> Stato dell'agente REPL: 6<data> <ora> stato: 0, codice: 542, testo:' è stato rilevato un valore DateTime non valido. Il valore supera l'anno 9999 .'.<Date> <Time> Stato: 0, codice: 3621, testo:' l'istruzione è stata terminata .'.<Date> <Time> Stato: 0, codice: 22037, testo: "Impossibile eseguire il processo" sp_replcmds "in"<nome di Publisher>".".

Anche se il problema non è stato eseguito, i record del log aggiornati per le istruzioni Update possono comunque essere fraintesi dall'agente di lettura log e l'errore seguente può presentarsi nell'agente di distribuzione:

515 non può inserire il valore NULL nella colonna "<nome di colonna>", tabella "<nome di tabella>"; la colonna non consente valori null. L'aggiornamento non riesce.

Nota

  • I diversi tipi di dati e vincoli possono causare un errore diverso da segnalare e questo problema può anche causare la non convergenza.

  • Il problema si verifica quando si esegue l'aggiornamento da SQL Server 2008 o SQL Server 2008 R2 a SQL Server 2012 o SQL Server 2014.

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×