KB3042370: una replica secondaria AlwaysOn si arresta in modo anomalo o genera un errore 3961 quando il database AlwaysOn include l'UDT CLR in SQL Server 2014

Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si Abilita la caratteristica gruppi di disponibilità AlwaysOn in Microsoft SQL Server 2014.

  • Il database AlwaysOn include il tipo di dati CLR (Common Language Runtime) definito dall'utente. Inoltre, lo stesso tipo di dati CLR esiste in più di un database.

  • Si esegue una query che include più database con il tipo definito dall'utente CLR.

In questo scenario si verifica un errore di violazione di Access nella replica secondaria e l'istanza di SQL Server si arresta in modo anomalo con il messaggio seguente nel log degli errori di SQL Server:

2015-02-17 13:07:36.85 spid27s la chiusura del database a causa dell'eccezione 2905 durante l'elaborazione di VLR in fase di commit. 2015-02-17 13:07:36.85 spid27s errore: 3449, gravità: 21, stato: 1.2015-02-17 13:07:36.85 spid27s SQL Server deve essere arrestato per recuperare un database (ID database 2). Il database è un database utente che non è stato possibile arrestare o un database di sistema. Riavviare SQL Server. Se il database non viene recuperato dopo un altro avvio, ripristinare o ripristinare il database.

Inoltre, viene visualizzato il messaggio di errore seguente nel database della replica secondaria e l'errore non verrà andarsene finché non si riavvia SQL Server:

Msg 3961, livello 16, stato 1, transazione di isolamento linea 3Snapshot non riuscito nel database "<Databasename>" perché l'oggetto a cui l'istruzione ha eseguito l'accesso è stato modificato da un'istruzione DDL in un'altra transazione simultanea dall'inizio della transazione. Non è consentito perché i metadati non sono versione. Un aggiornamento simultaneo ai metadati può determinare un'incongruenza se mescolato con l'isolamento dello snapshot.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

Il problema è stato risolto per la prima volta nel seguente aggiornamento cumulativo di SQL Server.

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. È consigliabile scaricare e installare gli aggiornamenti cumulativi più recenti per SQL Server:

Informazioni sull'aggiornamentoPer risolvere il problema, applicare l'aggiornamento KB 3043788: un pacchetto di aggiornamento hotfix su richiesta è disponibile per SQL Server 2014.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×