Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si dispone di una query che contiene un predicato che include una funzione scalare definita dall'utente con parametri.

  • Esistono più combinazioni di valori dei parametri di input che possono produrre lo stesso risultato per questa funzione definita dall'utente.

  • SQL Server usa il nuovo estimatore della cardinalità in cui la modalità compatibilità del database è impostata su 120.

In questo scenario, quando si esegue la query, si verificano scarse prestazioni di query a causa di un numero stimato non corretto di righe per il predicato che include la funzione definita dall'utente nel piano della query.

Risoluzione

Questo problema è stato risolto per la prima volta nell'aggiornamento cumulativo seguente per SQL Server:

Aggiornamento cumulativo 6 per SQL Server 2014 Service Pack 1Dopo aver installato questo pacchetto di aggiornamento cumulativo, è necessario abilitare il contrassegno di traccia 4199. A questo scopo, puoi aggiungere il parametro di avvio -T4199parametro . In alternativa, puoi usare l'istruzione DBCC TRACEON (4199) per una sessione specifica.

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2014

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×