Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si usa il componente aggiuntivo Master Data Services (MDS) per Microsoft Excel insieme alla caratteristica estensione regole business (Master Data Services).

  • Per creare un'entità, è possibile usare il componente aggiuntivo MDS per Microsoft Excel.

  • Si aggiunge un attributo in formato libero all'entità e quindi lo si converte in un attributo basato su dominio.

  • Si crea una regola aziendale che accetta uno script definito dall'utente come una condizione o un'azione.

In questo scenario l'attributo convertito non è visibile nell'elenco di attributi quando si imposta la condizione o l'azione.

Risoluzione

La correzione di questo problema è inclusa nell'aggiornamento cumulativo seguente per SQL Server:

Aggiornamento cumulativo 1 per SQL Server 2016

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2016

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×