Accedi a Microsoft
Accedi o crea un account.
Salve,
Select a different account.
Hai più account
Scegli l'account con cui vuoi accedere.

Riepilogo

È disponibile un aggiornamento che estende l'evento esteso Trace in Microsoft SQL Server. Traccia espone il protocollo TLS/SSL usato dal client. Se una negoziazione TLS/SSL viene completata correttamente, vengono restituite informazioni come il protocollo TLS/SSL, la crittografia, l'hash e l'indirizzo peer. Se la negoziazione non riesce, viene restituito solo l'indirizzo IP del client.

I Service Pack sono cumulativi. Ogni nuovo Service Pack contiene tutte le correzioni incluse nei Service Pack precedenti, insieme a eventuali nuove correzioni. È consigliabile applicare il Service Pack più recente e l'aggiornamento cumulativo più recente per tale Service Pack. Non è necessario installare un Service Pack precedente prima di installare il Service Pack più recente. Usare la tabella 1 nell'articolo seguente per trovare altre informazioni sull'ultimo Service Pack e sull'aggiornamento cumulativo più recente.

Come determinare la versione, l'edizione e il livello di aggiornamento di SQL Server e dei relativi componenti

Ogni nuova build per SQL Server contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e tutte le correzioni per la sicurezza inclusi nella build precedente. È consigliabile installare la build più recente per la versione di SQL Server:

build più recente per SQL Server 2016 

Ultimo aggiornamento cumulatico per SQL Server 2014

Dopo aver applicato questo aggiornamento, Traccia viene estesa ed è disponibile nel canale Debug nell'evento di traccia SNI.

Tra gli altri messaggi, ci sarà un messaggio che inizia con "SNISecurity Handshake". Quindi, verrà visualizzato un messaggio di tipo "Handshake failed" o "handshake succeeded" che indica un errore o un esito positivo.

In caso di errore, il client e il server non hanno potuto negoziare correttamente l'handshake perché non condividevano protocolli comuni. Poiché non sono ancora disponibili altre informazioni sul client (l'handshake avviene prima dell'accesso), è disponibile solo l'indirizzo IP del client.

Se l'handshake ha avuto esito positivo, sono disponibili informazioni sul protocollo handshake: il codice, la forza, l'hash utilizzato, la forza dell'hash e l'indirizzo IP del client. Poiché l'handshake è stato appena completato, non sono ancora disponibili informazioni sul client, ad eccezione del relativo indirizzo IP.

Note Questo processo non si applica a Microsoft SQL Server 2014 o Microsoft SQL Server 2012 perché l'evento esteso Traccia non è implementato per il livello SNI in tale versione. Per SQL Server 2014 o 2012, è necessario usare tracce Built-In Diagnostics (BID). Per altre informazioni, vedere questo articolo.

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×