Sintomi

Una query di selezione che usa un operatore di aggregazione hash in modalità batch che conta più colonne nullable nel piano di esecuzione della query restituisce risultati non corretti in SQL Server. Questo problema può verificarsi quando si usano gli indici dell'archivio di colonna, anche se dipende dal modello di query. Ad esempio, potresti notare che per le query che usano una clausola PIVOT.

Risoluzione

Questa correzione è inclusa nei seguenti aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2017

Aggiornamento cumulativo 6 per SQL Server 2016 Service Pack 1

Aggiornamento cumulativo 9 per SQL Server 2014 Service Pack 2

Informazioni sulle build di SQL Server

Ogni nuova build per SQL Server contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e le correzioni di sicurezza presenti nella build precedente. È consigliabile installare le build più recenti seguenti per SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2017

Build più recente per SQL Server 2016

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2014

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×