Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si usano tabelle temporali in Microsoft SQL Server 2016 o 2017.

  • Si partiziona la tabella corrente che contiene i dati e la tabella cronologia.

  • Si prova a scambiare la partizione meno recente e si divide la prima partizione per creare una nuova partizione.

In questo scenario, quando si unisce la partizione meno recente, è possibile che venga visualizzato il messaggio di errore seguente. Viene inoltre generato un file di dump della memoria EXCEPTION_ACCESS_VIOLATION.

Msg 596, livello 21, stato 1, riga lineNumber

Non è possibile continuare l'esecuzione perché la sessione è nello stato Kill.

Msg 0, livello 20, stato 0, riga lineNumber

Si è verificato un grave errore nel comando corrente.  I risultati, se presenti, devono essere eliminati.

Risoluzione

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti cumulativi seguenti per SQL Server:

       Aggiornamento cumulativo 14 per SQL Server 2017

       Aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2016 SP2

       Aggiornamento cumulativo 10 per SQL Server 2016 SP1

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli hotfix e tutti gli aggiornamenti della sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Vedere gli ultimi aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2017

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2016

Ulteriori informazioni

Per altre informazioni sul partizionamento con le tabelle temporali, vedere partizionamento con tabelle temporali.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologiautilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×