Sintomi

Considerare lo scenario descritto di seguito:

  • Si dispone di un Microsoft SQL Server 2016 o 2017 che è un distributore in replica SQL Server.

  • L'account predefinito sysadmin "sa" viene rinominato con un nome diverso, anche se "sa" è disabilitato.

  • Tenti di eseguire l'aggiornamento a SQL Server 2016 Service Pack 2 (SP2) aggiornamento cumulativo 3 (CU3), aggiornamento cumulativo 4 (CU4) o versioni successive.

In questo caso, si potrebbe notare che l'operazione di aggiornamento non riesce e potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore simile al seguente nel log degli errori di SQL Server:

Il "@owner_login_name" specificato non è valido (i valori validi vengono restituiti da sp_helplogins [escluso Windows gruppi NT])

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Risoluzione

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti cumulativi seguenti per SQL Server:

Nota: Per evitare di ricevere il messaggio di errore durante l'aggiornamento a SQL Server 2016 SP2 CU3 o CU4, è necessario disinstallare CU3 o CU4 e installare SQL Server 2016 SP2 CU5 o versioni successive.

Informazioni sugli aggiornamenti cumulativi per SQL Server:

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e tutte le correzioni per la sicurezza inclusi nell'aggiornamento cumulativo precedente. Scopri gli aggiornamenti cumulativi più recenti per SQL Server:

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×