Sintomi

Si supponga di usare la caratteristica SqlLocalDB in Microsoft SQL Server 2019 o 2017. In questo caso, non è possibile avviare correttamente o connettersi a un'istanza condivisa di SqlLocalDB.

Risoluzione

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti cumulativi seguenti per SQL Server:

Ogni nuovo aggiornamento cumulativo per SQL Server contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e le correzioni di sicurezza presenti nella build precedente. È consigliabile installare la build più recente per la versione di SQL Server:

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2019

Ultimo aggiornamento cumulativo per SQL Server 2017

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Questo problema si verifica quando si prova a connettersi a un'istanza condivisa di Local DB. 

REM Crea istanza denominata FOO

SqlLocalDB.exe creare FOO

REM Eseguire il comando seguente da un prompt dei comandi con privilegi elevati

REM Condividi istanza FOO come FOOSHARED

SqlLocalDB.exe foo FOOSHARED

Quando si esegue il comando seguente, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore come illustrato di seguito:

SqlCmd.exe -S (localdb)\.\FOOSHARED -E

Sqlcmd: Errore: Microsoft ODBC Driver 17 per SQL Server : Provider Named Pipes: Impossibile aprire una connessione a SQL Server [2]. .

Sqlcmd: Errore: Microsoft ODBC Driver 17 per SQL Server : Timeout di accesso scaduto.

Sqlcmd: Errore: Driver Microsoft ODBC 17 per SQL Server: si è verificato un errore specifico della rete o dell'istanza durante la connessione a SQL Server. Il server non è stato trovato o non è accessibile. Verificare se il nome dell'istanza è corretto e se SQL Server è configurato per consentire le connessioni remote. Per altre informazioni, vedere SQL Server documentazione online.

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia usata daMicrosoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×