Sintomi

Si noterà che le impostazioni proxy delle porte di trasmissione Windows Communication Foundation (WCF) non vengono più prese in considerazione in fase di esecuzione. Questo influisce sugli adattatori WCF che usano i trasporti HTTP o HTTPS (WCF-WebHttp, WCF-BasicHttp, WCF-WSHHttp, WCF-BasicHttpRelay) con mapping di URL o azioni.

NotaQuesto problema è stato introdotto nell'aggiornamento cumulativo 8 BizTalk Server 2016 e nell'aggiornamento cumulativo 1 per BizTalk Server 2020.

Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a". 

Risoluzione

Questo problema è stato risolto negli aggiornamenti cumulativi seguenti per BizTalk Server:

Riferimenti

Per informazioni sui Service Pack e sull'elenco di aggiornamenti cumulativi per BizTalk Server, vedere l'articolo seguente nella Microsoft Knowledge Base:

2555976 Service Pack ed elenco di aggiornamenti cumulativi per BizTalk Server

Per altre informazioni sugli BizTalk Server aggiornamenti rapidi, vedere l'articolo seguente nella Microsoft Knowledge Base:

2003907 Informazioni sugli aggiornamenti rapidi di BizTalk e sul supporto per gli aggiornamenti cumulativi

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×