L'aggiornamento è disponibile per Windows Management Framework 3.0 in Windows 7 SP1, Windows Server 2008 R2 SP1 o Windows Server 2008 SP2

Introduzione

Questo aggiornamento fornisce un insieme di miglioramenti di efficienza per il pacchetto di Windows Management Framework 3.0 e affidabilità. Questo aggiornamento risolve un problema di eventi inoltrati che potrebbe verificarsi dopo aver disinstallato il pacchetto di Windows Management Framework 3.0. Pertanto, questo aggiornamento può applicare ai sistemi in cui è sono disinstallato il pacchetto di Windows Management Framework 3.0. Si consiglia di applicare questo aggiorna una parte delle routine di manutenzione regolare.

Inoltre, questo aggiornamento consente di risolvere i problemi descritti nei seguenti articoli:

  • registro eventi inoltrati non è disponibile e il Registro di EventCollector non viene visualizzato nel Visualizzatore eventi dopo la disinstallazione WMF 3.0 in Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  • un aggiornamento è disponibile per Windows Management Framework 3.0 in Windows Server 2008 SP2

  • Impossibile visualizzare i file della Guida cmdlet inglese Windows PowerShell 3.0 scaricati in una versione localizzata di Windows 7, Windows Server 2008 R2 o Windows Server 2008 SP2

Questo aggiornamento consente inoltre di correggere il problema seguente:

Si supponga che si installa Windows Management Framework 3.0 in un computer che esegue Windows 7 Service Pack 1 (SP1), Windows Server 2008 R2 SP1 o Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2). Dopo la disinstallazione di un aggiornamento per Windows Management Framework 3.0, non sono stati ripristinati i file binari per la versione precedente.

Per ulteriori informazioni sul pacchetto di Windows Management Framework 3.0 per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

Descrizione di di Windows Management Framework 3.0 per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1Per ulteriori informazioni sul pacchetto di Windows Management Framework 3.0 per Windows Server 2008 SP2, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

Descrizione di di Windows Management Framework 3.0 per Windows Server 2008 SP2

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento

Come ottenere questo aggiornamento

Microsoft Update

Questo aggiornamento è disponibile in .

Area Download Microsoft

I seguenti file sono disponibili per il download da Microsoft Download Center:

Sistema operativo

Aggiornamento

Tutte le versioni x86 di Windows 7 supportate

Download

Tutte le versioni x64 di Windows 7 supportate

Download

Tutte le versioni x64 di Windows Server 2008 R2 supportate

Download

Tutte le versioni basate su x86 di Windows Server 2008 supportate

Download

Tutte le versioni x64 di Windows Server 2008 supportate

Download

Nota: Per installare questo aggiornamento, attenersi alla seguente procedura:

  1. Selezionare una lingua dalla casella Lingua di modifica .

  2. Fare clic su Download e quindi eseguire una delle seguenti operazioni:

    • Fare clic su Esegui per avviare immediatamente l'installazione.

    • Fare clic su Salva per copiare il download nel computer e installarlo in un secondo momento.

  3. Ripetere questo processo finché non restituiscono tutti i KBs applicabili sono installati nel sistema.

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.


Problema noto

Questo hotfix aggiunge un'ulteriore voce "% systemroot%\System32\WindowsPowerShell\v1.0\" alla variabile di ambiente Path . Potrebbe trattarsi di una voce duplicata. Se la variabile di ambiente Path diventa troppo lunga, alcune applicazioni potrebbero non riuscire quando leggere o modificare la variabile. Questo problema può essere risolto eliminando la voce duplicata dalla variabile di ambiente Path .

Nota: La chiave del Registro di sistema del percorso è nel seguente percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\SessionManager\EnvironmentÈ ora disponibile uno script che può essere utilizzato per risolvere questo problema noto. Questo script è utile per le aziende che desiderano automatizzare questa correzione rapida per un numero elevato di sistemi. Per accedere a questo script, vedere .

Questo script è stato sviluppato per cercare ed eliminare i percorsi duplicati nella variabile di ambiente PATH del sistema. Questi percorsi duplicati possono essere aggiunti da programmi di installazione software difettoso. Inoltre, vi è un bug noto che ha associato l'aggiornamento 2823180. Questo bug aggiunge un'istanza aggiuntiva della seguente stringa alla variabile di ambiente PATH:

%systemroot%\System32\WindowsPowerShell\v1.0
Di conseguenza, la lunghezza della variabile PATH può essere vicino il limite di 32.767 caratteri. In alcuni casi, le applicazioni che tenta di aggiungere ulteriori percorsi potrebbero non riuscire. È possibile risolvere il problema eliminando le voci duplicate dalla variabile PATH.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario essere in esecuzione uno dei seguenti sistemi operativi:

  • Windows 7 SP1

  • Windows Server 2008 SP2

  • Windows Server 2008 R2 SP1

Inoltre, per installare l'aggiornamento 2823180, Windows Management Framework 3.0 deve essere installato o installato in Windows.

Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows 7 o Windows Server 2008 R2, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

informazioni sul Service Pack 1 per Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Informazioni del Registro di sistema

Per applicare questo hotfix, non è necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Dopo avere applicato questo hotfix, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

La versione globale di questo hotfix consente di installare file con gli attributi elencati nelle tabelle seguenti. Le date e ore per questi file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza dell'ora legale (DST). Inoltre, le date e gli orari possono cambiare quando si eseguono determinate operazioni sui file.

Note di informazioni file di Windows 7, Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2008Importante Aggiornamenti rapidi di Windows 7 e aggiornamenti rapidi di Windows Server 2008 R2 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, gli aggiornamenti rapidi nella pagina richiesta Hotfix sono elencati in entrambi i sistemi operativi. Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a uno o entrambi i sistemi operativi, selezionare l'hotfix elencato nella pagina in "Windows 7 e Windows Server 2008 R2". Fare sempre riferimento alla sezione "Si applica a" negli articoli per determinare il sistema operativo effettivo a cui si applica ogni aggiornamento rapido .

Importante Per richiedere il pacchetto di hotfix che si applica a Windows Server 2008, selezionare l'hotfix elencato nella pagina in "Windows Vista". Fare sempre riferimento alla sezione "Si applica a" negli articoli per determinare il sistema operativo effettivo a cui si applica ogni aggiornamento rapido .

  • I file relativi a un prodotto, un'attività cardine (RTM, SPn) e un ramo (LDR, GDR specifici) del servizio possono essere identificati esaminando i numeri di versione del file come indicato nella tabella seguente:

    Versione

    Prodotto

    Attività cardine

    Ramo del servizio

    6.1.760
    1.17 xxx

    Windows 7 e Windows Server 2008 R2

    SP1

    GDR

    6.1.760
    1.21 xxx

    Windows 7 e Windows Server 2008 R2

    SP1

    LDR

    6.0.600
    2.22 xxx

    Windows Server 2008

    SP2

    LDR

  • I rami del servizio GDR contengono solo correzioni rilasciate che risolvono problemi critici diffusi. I rami del servizio LDR contengono hotfix in aggiunta alle correzioni rilasciate.

  • I file MANIFEST (manifest) e il MUM (mum) installati per ogni ambiente sono elencati separatamente nella sezione "ulteriori informazioni sui file per Windows 7, Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2008". MUM e file MANIFEST e i file di catalogo (CAT) di protezione associato, sono fondamentali per mantenere lo stato del componente aggiornato. I file catalogo di protezione elencati senza attributi sono firmati con firma digitale Microsoft.

Per tutte le versioni x86 di Windows 7

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

34,816

01-Mar-2013

23:35

x86

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

34,816

01-Mar-2013

23:32

x86

Per tutte le versioni x64 di Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

32,256

01-Mar-2013

22:53

x64

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

32,256

01-Mar-2013

22:52

x64

Per tutte le versioni basate su x86 supportate di Windows Server 2008

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

34,816

02-Mar-2013

18:51

x86

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

34,816

02-Mar-2013

18:33

x86

Per tutte le versioni basate su x64 supportate di Windows Server 2008

Nome del file

Versione del file

Dimensione del file

Data

Ora

Piattaforma

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

32,256

01-Mar-2013

22:59

x64

Pscustomsetupinstaller.exe

Non applicabile

32,256

02-Mar-2013

18:29

x64


Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Ulteriori informazioni sui file

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×