Sintomi

Installare Service Pack 2 (SP2) o SP1 per System Center 2012 Configuration Manager e quindi provare a distribuire un nuovo punto di gestione configurato per l'uso di una replica del database. In questo caso, il tentativo di distribuzione non riesce.

Inoltre, gli errori simili ai seguenti vengono registrati nel file MP_Location.log dopo l'installazione di un nuovo client.

Nota Queste voci vengono troncate per migliorare la leggibilità.

CMPDBConnection::ExecuteSQL(): ICommandText::Execute() non riuscito con 0x80040E37
\\\\}..
MPDB ERROR - CONNECTION PARAMETERS
SQL Server Name : sqlserver;. fqdn
database SQL Name : ABC_REPL_01
Integrated Auth : True
MPDB ERROR - EXTENDED INFORMATION
MPDB Metodo : ExecuteSP()
MPDB Metodo HRESULT : 0x80040E37
Descrizione errore: nome oggetto non valido 'ClientPilotingConfigs'.


Nota: l'aggiornamento rapido descritto in questo articolo è applicabile solo ai siti che sono stati installati o aggiornati prima del 15 giugno 2015.

Risoluzione

Per risolvere il problema, applica questo hotfix (kb3066812) e quindi segui questi passaggi:

  1. Eseguire la stored procedure spCreateMPReplicaPublication come descritto in Configurazione del server di database del sito per la pubblicazione della replica del database.

  2. Ricreare la sottoscrizione del database seguendo la procedura descritta in Configurazione del server di replica del database.

Informazioni sull'aggiornamento rapido

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix ha lo scopo di correggere solo il problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi che presentano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix potrebbe ricevere ulteriori test. Pertanto, se non si è gravemente colpiti da questo problema, è consigliabile attendere il prossimo aggiornamento software che contiene questo hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, nella parte superiore di questo articolo della Knowledge Base è presente la sezione "Download di hotfix disponibile". Se questa sezione non viene visualizzata, contattare il supporto tecnico Microsoft per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano altri problemi o se è necessaria una risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separata. I soliti costi di supporto si applicano a ulteriori domande e problemi di supporto che non sono idonei per questo hotfix specifico. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e del supporto tecnico Microsoft o per creare una richiesta di servizio separata, visita il seguente sito Web Microsoft:

http://support.microsoft.com/contactus/?ws=supportNota Il modulo "Download di hotfix disponibile" mostra le lingue per cui l'hotfix è disponibile. Se non vedi la tua lingua, è perché non è disponibile un hotfix per tale lingua.

Requisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario che sia installato Service Pack 2 per System Center 2012 Configuration Manager o Service Pack 1 per System Center 2012 R2 Configuration Manager installato.

Informazioni sul riavvio

Non è necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo hotfix.

Nota È consigliabile chiudere Configuration Manager Console di amministrazione prima di installare questo pacchetto hotfix.

Informazioni sulla sostituzione degli hotfix

Questo hotfix non sostituisce alcun hotfix precedentemente rilasciato.

La versione in lingua inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi). Le date e le ore di questi file sono espresse nel formato UTC (Coordinated Universal Time). Quando esaminate le informazioni del file, viene convertito in orario locale. Per trovare la differenza tra UTC e l'ora locale, usare la scheda Fuso orario nell'elemento Data e ora in Pannello di controllo.

Nome file

Versione file

Dimensione file

Date

Ora

Piattaforma

Cm12-sp2r2sp1rtm-qfe-kb3066812-x64-enu.msi

Non applicabile

1,003,520

21-maggio 2015

20:58

Non applicabile


Stato

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica nei prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×