Lingua non può essere modificata quando un utente da un dominio figlio tenta di cambiare lingua in OWA

Sintomi

In un ambiente Microsoft Exchange Server 2016, si consideri lo scenario seguente:

  • Sono presenti domini principali e figlio in Active Directory.

  • Hai 2016 Exchange Server installato nel dominio principale.

In questo scenario, quando un utente in un dominio figlio esegue in Outlook Web App (OWA) e tenta di cambiare lingua selezionando Impostazioni > Opzioni > Generale > regione e al fuso orario > lingua, quindi Seleziona la casella di controllo accanto a rinominare le cartelle predefinite in modo che i nomi corrispondono alla lingua specificata, non è possibile modificare la lingua e i nomi predefiniti delle cartelle di mancata corrispondenza della lingua specificata.

Causa

Questo problema si verifica quando l'utente ricerca account funzione non effettua la scansione dell'insieme di strutture di dominio intero dopo la modifica della lingua.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento cumulativo 9 per il 2016 di Exchange Server o un successivo aggiornamento cumulativo per Exchange Server 2016.

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzato da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×