INTRODUZIONE

Aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011 è disponibile. In questo articolo vengono descritti gli aggiornamenti rapidi e gli aggiornamenti inclusi in questo aggiornamento cumulativo. Questo aggiornamento cumulativo è disponibile per tutte le lingue supportate da Microsoft Dynamics CRM 2011.

Ulteriori informazioni

Creare nomi di file e numero di questo aggiornamento cumulativo

Il numero di build dei pacchetti di aggiornamento per i seguenti componenti è 5.0.9690.1992.

  • Server Microsoft Dynamics CRM 2011

  • Microsoft Dynamics CRM 2011 per Microsoft Office Outlook

  • Router di posta elettronica di Microsoft Dynamics CRM 2011

  • Estensione di creazione di Report di Microsoft Dynamics CRM 2011

  • Microsoft Dynamics CRM 2011 Language Pack

  • Estensioni di report di Microsoft Dynamics CRM 2011

I nomi dei file per le versioni a 32 bit dei pacchetti di rollup di aggiornamento sono i seguenti:

  • CRM2011-Client-KB2600640-LangID-i386.exe

  • CRM2011-Router-KB2600640-LangID-i386.exe

  • CRM2011-Bids-KB2600640-LangID-i386.exe

  • CRM2011-Mui-KB2600640-LangID-i386.exe

I nomi dei file per le versioni a 64 bit dei pacchetti di rollup di aggiornamento sono i seguenti:

  • CRM2011-Server-KB2600640-LangID-amd64.exe

  • CRM2011-Client-KB2600640-LangID-amd64.exe

  • CRM2011-Mui-KB2600640-LangID-amd64.exe

  • CRM2011-Router-KB2600640-LangID-amd64.exe

  • CRM2011-Srs-KB2600640-LangID-amd64.3exe

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

Aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011 sarà nuovamente pubblicato per i clienti locali 20 gennaio 2012.

Aggiornamento cumulativo 6 rilasciata il 12 gennaio 2012. Se è stata installata la versione precedente sarà in grado di installare questo aggiornamento cumulativo rispetto alla versione precedente.

Se sono installati i pacchetti slipstream che sono impianti completi che includono aggiornamento cumulativo 6, vedere questo KB, come si otterrà un errore durante l'installazione di aggiornamento cumulativo 6. MSPInstallAction non riuscito

Per i clienti online Vengono effettuati i miglioramenti dell'infrastruttura di CRM Online. Per questo motivo, gli aggiornamenti cumulativi non applicati al server fino al completamento dei miglioramenti. Tramite la pagina di notifiche di sistema della finestra di manutenzione del sistema, verrà avvertiti di organizzazione verrà aggiornato per la nuova infrastruttura. Gli aggiornamenti più recenti verranno applicati in quel momento.

Il seguente file è disponibile per il download da Microsoft Download Center:
Download Il download del pacchetto di 2600640. Data di rilascio: 20 gennaio 2012

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

119591 come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.

Nota importanteImpossibile importare un database creato con Microsoft Dynamics CRM 2011 aggiornamento cumulativo 6 o versione successiva a una distribuzione di Microsoft Dynamics CRM 2011 aggiornamento cumulativo 5 o versione precedente. In questo scenario non è supportato.

Installazione di Windows UpdatePer installare automaticamente l'aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011, è possibile utilizzare Windows Update. Aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011 sarà disponibile in Windows Update 24 gennaio 2012.

Nota: Impossibile rimuovere l'aggiornamento cumulativo 6. Aggiornamento cumulativo 6 che non sarà possibile disinstallare l'aggiornamento cumulativo 6 vengono applicati gli aggiornamenti di database specifico. Eseguire il backup dei database prima di installare questo aggiornamento.

È inoltre possibile impostare Windows automaticamente l'installazione degli aggiornamenti consigliato. Questa impostazione consente di risolvere problemi non critici e migliorare il funzionamento. Gli aggiornamenti facoltativi non vengono scaricati o installati automaticamente.

Per ulteriori informazioni sui tipi di aggiornamenti pubblicati da Microsoft, visitare i seguenti siti Web Microsoft:

Attivare o disattivare l'aggiornamento automatico

Modificare la modalità di installazione e di notifica degli aggiornamenti in WindowsPer installare l'aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011 mediante Windows Update, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Starte quindi digitare aggiornamento nella casella Inizia ricerca . Nell'elenco dei risultati, fare clic su Windows Update.

  2. Nel riquadro di spostamento, fare clic su Controlla aggiornamentie quindi attendere mentre Windows controlla gli aggiornamenti più recenti per il computer.

  3. Se viene visualizzato un messaggio che informa che importanti aggiornamenti sono disponibili o che richiede di rivedere gli aggiornamenti importanti, è possibile visualizzare e selezionare gli aggiornamenti importanti per l'installazione.

  4. Nell'elenco, fare clic su qualsiasi aggiornamento importante per ulteriori informazioni. Fare clic per selezionare la casella di controllo per gli aggiornamenti che si desidera installare e quindi fare clic su OK.

  5. Fare clic su Installa aggiornamenti.

  6. Leggere e accettare le condizioni di licenza e quindi fare clic su Fine (se l'aggiornamento richiede questa azione). Se viene chiesto di immettere una password di amministratore, digitare la password. Se viene chiesto di confermare, forniscono la conferma.

Installazione manualePer installare manualmente l'aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011, attenersi alla seguente procedura:

  1. Visitare il seguente sito Web catalogo di Microsoft Update:

    Il catalogo di Microsoft Update

  2. Digitare 2600640 nella casella di ricerca e quindi fare clic su Cerca.

  3. Fare clic su Aggiungi per aggiungere l'aggiornamento al carrello.

  4. Fare clic su Download.

  5. Fare clic su Sfoglia, specificare la cartella in cui si desidera scaricare l'aggiornamento e quindi fare clic su OK.

  6. Fare clic su Continuae quindi fare clic sui accetto per accettare le condizioni di licenza Software Microsoft.

  7. Quando l'aggiornamento viene scaricato nella posizione specificata, fare clic su Chiudi.

Per ulteriori informazioni sul catalogo di Microsoft Update, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

323166 come scaricare gli aggiornamenti che includono driver e aggiornamenti rapidi di Windows Update

Informazioni di installazione aggiuntive

  • Dopo aver installato questo aggiornamento cumulativo, chiudere tutte le sessioni CRM esistente e quindi avviare una nuova sessione CRM per incorporare le modifiche.

  • Durante il provisioning annullato un Language Pack, le impostazioni della lingua di tutti gli utenti di Microsoft Dynamics CRM che utilizzano tale lingua verranno ripristinata la lingua predefinita. Il processo di provisioning nuovamente non aggiorna le impostazioni della lingua degli utenti. Pertanto, gli utenti necessario reimpostare le impostazioni relative alla lingua nella sezione Opzioni personali durante l'accesso a Microsoft Dynamics CRM 2011.

PrerequisitiÈ necessario disporre di Microsoft Dynamics CRM 2011 build 5.0.9688.583 per applicare questo aggiornamento cumulativo.

Per ulteriori informazioni su Microsoft Dynamics CRM 2011 build 5.0.9688.583, fare clic sul numero seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

2461082 è disponibile un aggiornamento per Microsoft Dynamics CRM 2011 Release Candidate

Richiesta di riavvioSe richiesto, riavviare il computer dopo avere applicato l'aggiornamento cumulativo.

Informazioni sulla rimozioneNon è possibile rimuovere l'aggiornamento cumulativo 6. Aggiornamento cumulativo 6 che non sarà possibile disinstallare l'aggiornamento cumulativo 6 vengono applicati gli aggiornamenti di database specifico. Eseguire il backup dei database prima di installare questo aggiornamento.


Aggiornamento cumulativo 6 contiene anche le funzionalità di aggiornamento servizio T4 di Dynamics CRM. Per ulteriori informazioni sulle funzionalità di aggiornamento servizio T4 di Dynamics CRM, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Microsoft Dynamics CRM: la strada in anticipo


Aggiornamento cumulativo 6 è un aggiornamento cumulativo che include tutte le correzioni per i problemi documentati nell'aggiornamento cumulativo 1 tramite aggiornamento cumulativo 5.

Per ulteriori informazioni sui precedenti aggiornamenti cumulativi e i problemi vengono risolti, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2466084 aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft Dynamics CRM 2011 è disponibile
2466086 della aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 2011 è disponibile
2547347 è disponibile l'aggiornamento cumulativo 3 per Microsoft Dynamics CRM 2011
2556767 è disponibile l'aggiornamento cumulativo 4 per Microsoft Dynamics CRM 2011
2567454 aggiornamento cumulativo 5 per Microsoft Dynamics CRM 2011 è disponibile

Aggiornamento cumulativo 6 contiene gli aggiornamenti e correzioni aggiuntive seguenti:

  • Dopo aver creato l'immagine amministrativa di riparazione automatica dell'installazione (SHS) utilizzando il file msp che è incluso nell'aggiornamento cumulativo 5 per Microsoft Dynamics CRM 2011, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    CString::LoadString(7407) non riuscita.

  • Quando si tenta di eseguire l'aggiornamento da Microsoft Dynamics CRM 4.0 per Microsoft Dynamics CRM 2011, l'aggiornamento ha esito negativo durante il metodo ComponentCollector.RetrieveDependencyNodes per la richiesta di RetrieveMultiple.

  • Si verifica un rallentamento delle prestazioni durante l'aggiornamento a Microsoft Dynamics CRM 2011.

  • Quando si accedere alla pagina di Microsoft Dynamics CRM 2011 Mobile URL e quindi provare a creare un account, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Si è verificato un errore imprevisto.

  • Quando si utilizza Microsoft Silverlight con risorse web, i moduli non vengono visualizzati come previsto. Questo problema si verifica quando non è selezionata la casella di controllo proprietà scheda Espandi scheda per impostazione predefinita .

  • Si supponga di utilizza il seguente formato di nome completo dell'organizzazione:

    • Cognome nome, cognome, iniziali

    Quando si utilizza solo un cognome per creare un contatto, una virgola (,) viene visualizzato alla fine del nome del contatto.

  • Si supponga che si sceglie di Modificare le proprietà nel campo Commento articolo (articolo) di un'entità di articolo. Quando si chiude la finestra di dialogo Editor di Form , viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Microsoft Dynamics CRM ha rilevato un errore.

  • Quando il campo Descrizione viene aggiunto a una visualizzazione attività per le attività di posta elettronica, il codice HTML viene visualizzato nella colonna della griglia e nel testo della descrizione comandi.

  • Si supponga di aggiungere una risorsa web HTML che contiene un riferimento alla pagina "ClientGlobalContext.js.aspx" nel riquadro di spostamento di un form. Quando si apre nuovamente la risorsa web, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Microsoft Dynamics CRM ha rilevato un errore.

  • Quando si apre il calendario nell'area Di lavoro personali , Microsoft Dynamics CRM 2011 non scorre per la prima ora del giorno lavorativo.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Si trova in un ambiente che dispone di business unit padre e figlio.

    • Creare un modello e-mail al livello padre.

    • Impostare il modello di email sia visibile il livello figlio.

    • Un utente tenta di creare un messaggio di posta elettronica nell'unità di business di livello figlio.

    In questo scenario, l'utente non può utilizzare il modello di messaggio di posta elettronica per creare il messaggio di posta elettronica.

  • Quando si utilizza la funzione di pianificazione in un appuntamento in Microsoft Dynamics CRM 2011 con Internet Explorer 9, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Impossibile eseguire il codice da uno script liberato.

  • Quando si esporta una soluzione in Microsoft Dynamics CRM Online, non viene chiesto di aprire o salvare il file.

  • Dopo avere importato una soluzione che contiene le visualizzazioni personalizzate, l'attributo di visualizzazione di default è impostato correttamente sulle visualizzazioni esistenti o nuove viste.

  • Quando si apporta una modifica a una personalizzazione e quindi fare clic su Pubblica tutte le personalizzazioni, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Eccezione non gestita.

  • Quando si esegue il plug-in PersistMatchCode in Microsoft Dynamics CRM Online, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Errore SQL generico.

  • Quando si tenta di importare i dati di account, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Si è verificato un errore di SQL Server. Riprovare a effettuare questa operazione. Se il problema persiste, controllare la Comunità di Microsoft Dynamics CRM per le soluzioni o contattare l'amministratore di Microsoft Dynamics CRM di organizzazioni. Infine, è possibile contattare il supporto Microsoft.

  • Quando si elimina un record che contiene il record principale oggetto Access (POA) in Microsoft Dynamics CRM 2011 e Microsoft Dynamics CRM Online, i record non vengono eliminati dalla tabella di POA.

  • Quando si tenta di eseguire un processo di eliminazione in blocco dal fotogramma Visualizzazioni personali , viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Record non è disponibile. Il record richiesto non trovato o non disporre delle autorizzazioni necessarie per visualizzarlo.

  • È possibile utilizzare lo strumento di OrgDBOrgSettings con un'organizzazione che dispone di un nome descrittivo duplicato in Microsoft Dynamics CRM Online.

  • Quando si importano le soluzioni di Microsoft Dynamics CRM, le funzioni di CSS SQL non vengono ricostruite.

  • Quando si eseguono visualizzazioni filtrate per le attività di report o applicazioni ISV, le visualizzazioni filtrate non vengono visualizzati i record condivisi.

  • Gli indici duplicati vengono creati per le attività di chiusura dell'ordine, lettera e chiusura dell'opportunità nella tabella ActivityPointerBase.

  • Un numero di articolo della Knowledge Base (KB) generato automaticamente contiene un suffisso in modo imprevisto in Microsoft Dynamics CRM 2011.
    Nota: Quando si installa l'aggiornamento cumulativo 6, l'impostazione SkipSuffixOnKBArticles viene spostata la tabella Orgdborgsettings. Per rimuovere il suffisso dal numero di KB, attivare l'impostazione utilizzando lo strumento Orgdborgsettings.

  • Alcuni costruttori di BusinessEntityMoniker, EntityExpression e punta entità aziendale non utilizzano il contesto dell'organizzazione esistente.

  • Si supponga di crea un report utilizzando la creazione guidata report in Microsoft Dynamics CRM 2011. Quando si tenta di inserire una tabella pivot che verrà esportata dal rapporto in un foglio di lavoro di Excel, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Il nome del campo di tabella pivot non è valido. Per creare un rapporto di tabella pivot, è necessario utilizzare dati organizzati in un elenco contenente etichette di colonna. Se si modifica il nome di un campo di tabella pivot, è necessario digitare un nuovo nome per il campo.

  • Si supponga di utilizzare server di front-end di Microsoft Dynamics CRM in un ambiente con bilanciamento del carico. Quando un nodo nella distribuzione non riesce o diventa non raggiungibile, è possibile eseguire un report FetchXML.

  • Il livello di registrazione per le tracce di servizi Web Exchange (EWS) è impostato su Default anziché Verbose.

  • Quando il server di Exchange CA e i ruoli di cassetta postale di Exchange non sono sullo stesso server, è possibile distribuire le regole alle cassette postali in ambienti Microsoft Exchange 2010.

  • Si supponga di eliminare le autorizzazioni per i documenti e accesso sito Web di SharePoint per un ruolo di protezione di Microsoft Dynamics CRM. Quando accede come utente che ha il ruolo di sicurezza, la sezione "documenti" viene ancora visualizzata sulla barra di spostamento. Inoltre, quando si fa clic nella sezione "documenti", viene visualizzato un messaggio di errore di autorizzazioni.

  • Quando si tenta di modificare il valore della quantità aggiungendo uno script all'evento OnLoad nel modulo prodotto opportunità, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Il valore nella casella quantità è cambiato da "1,0000000000" a "1.00000" a causa di un aggiornamento ai decimali supportati nel prodotto.

  • Dopo aver configurato la regola di crediti ed escludere una regola per l'attestazione basata su nome attestazioni di Microsoft Dynamics CRM e il programma di installazione di Internet, la pagina OrganizationData.svc non funziona.

  • Quando si tenta di configurare un nome di caratteri a doppio byte per un elenco, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Record duplicato: Esiste già un record con questi valori. Non è possibile creare un record duplicato. Selezionare uno o più valori univoci e riprovare.

  • Quando si crea un elenco marketing dinamico utilizzando un filtro e il filtro include un campo di ricerca che rappresenta una relazione N:N con un'entità personalizzata, il filtro non modifica l'elenco marketing che si crea.

  • Le query salvate non restituiscono dati a elenchi marketing dinamici.

  • Quando una cella di tipo partylist viene esportata in un foglio di lavoro di Excel, il punto e virgola (;) nel tipo partylist cella viene creata una riga in modo imprevisto.

  • Quando si esegue un salvataggio operazione in un modulo per la seconda volta, di ricevere il seguente messaggio di errore:


    Accesso negato.

  • Nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook, vengono aggiornati i seguenti intervalli di polling per migliorare le prestazioni:

    • Gestione dello stato (15 minuti)

    • Gestione di notifiche (30 minuti)

    • Sincronizzazione MAPI: Non-provider della Rubrica (60 minuti)

    • Sincronizzazione MAPI-provider della Rubrica (4 ore)

    • Sincronizzazione MAPI: Sitemap (4 ore)

    • Sincronizzazione MAPI: metadati (4 ore)

  • Quando si passa a una visualizzazione di attività che contiene la colonna di Tipo di attività nella definizione della vista, il client di Microsoft Office Outlook si blocca.

  • L'impostazione di .NET Expect100Continue deve essere disattivata quando il metodo di autenticazione non Active Directory.

  • La pagina Edit. aspx deve essere precaricata per migliorare i tempi di caricamento form.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Si apre un modulo.

    • Si ridimensiona il form a tutto schermo.

    • Aprire e chiudere il modulo più volte.

    In questo scenario, il modulo aumenta fino a quando si espande il fondo e lati dello schermo.

  • Se il pacchetto ridistribuibile di Microsoft Visual C++ o versione successiva è preinstallata in un computer, l'installazione del client Microsoft Dynamics CRM.

  • La descrizione comandi per un appuntamento o un'attività di servizio nel calendario servizi ora errata. L'ora visualizzata è alcune ore prima o dopo l'ora effettiva dell'appuntamento e dipende dalle impostazioni di fuso orario in Microsoft Dynamics CRM e il fuso orario del server in cui è installato Microsoft Dynamics CRM.

  • In Internet Explorer 8 o versione successiva, le barre multifunzione non vengono visualizzate immediatamente quando si apre un modulo in Microsoft Dynamics CRM.

  • Quando si tenta di accettare un invito a Microsoft Dynamics CRM Online, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Windows Live ID, xxxx.xxxx@healthiergeneration.org, non dispone di un invito di Microsoft Dynamics CRM Online attivo. Per uscire da questo Windows Live ID e accedere nuovamente con il Windows Live ID corretto per l'invito, fai clic su Esci.

  • Quando si dispongono di più filtri di Outlook, non viene visualizzato il pulsante Registra in CRM nei contatti di Outlook o in altri tipi di entità sincronizzata. Questo problema si verifica quando uno dei filtri è disattivato.

  • Dopo che si sblocca una visualizzazione in un client di Microsoft Office Outlook, record non vengono restituiti in una visualizzazione di paging.

  • Messaggi di posta elettronica non vengono inviati da Outlook quando si modificano i messaggi di posta elettronica nella posta in uscita. Questo problema si verifica quando il client Microsoft Dynamics CRM 2011 è configurato. Dopo la configurazione di Microsoft Dynamics CRM viene rimosso, i messaggi di posta elettronica possono essere modificati e inviati dalla posta in uscita.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Aprire il client Microsoft Dynamics CRM 2011 per Outlook.

    • Scegliere area di lavoro, espandere Risorse del lavoro e quindi fare clic su Importa.

    • Apre un'importazione completata e quindi fare clic su per visualizzare i record importati completamente, parzialmente importati o non riuscito.

    • Chiudere la finestra di dialogo.

    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Microsoft Dynamics CRM ha rilevato un errore.

  • Quando si registra un messaggio di posta elettronica in Outlook e quindi convertirla il messaggio di posta elettronica in un caso o opportunità in Outlook, l'impegno di posta elettronica in Microsoft Dynamics CRM non è collegato al nuovo caso creato.

  • Quando si fa clic su Imposta tema nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Errore: errore.

    Questo problema si verifica quando non si ha accesso agli account.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • All'avvio di Outlook.

    • Si apre la cartella Contatti.

    • Aprire la cartella Posta in arrivo e quindi riaprire la cartella Contatti.

    In questo scenario, impiega più tempo per aprire la cartella Contatti la prima volta.

  • È possibile salvare il valore in una casella di controllo in un appuntamento nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook.

  • Quando si tenta di utilizzare la visualizzazione "My ricevuto email con mittenti non risolti" nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook, Outlook si blocca.

  • La query SQL per l'esportazione di dati in fogli di lavoro di Excel deve essere disattivata in Microsoft Dynamics CRM 2011.

  • Cronologia di controllo nella visualizzazione dati non corretto dopo l'aggiornamento di un campo alla volta.

  • Posto di Internet Information Services (IIS) per alcuni secondi nelle ore di punta.

  • Quando si tenta di eliminare un processo di importazione di grandi dimensioni, il processo di eliminazione il timeout.

  • Si verifica un rallentamento delle prestazioni nella visualizzazione griglia predefinita dopo l'importazione di molti record nella visualizzazione di contatto.

  • L'impostazione di SkipGettingRecordCountForPaging viene aggiunto allo strumento Orgdborgsettings. Quando l'impostazione è true, "select count come [#TotalRecordCount]" query viene ignorato e il numero totale di record non viene restituito in una visualizzazione.

  • Un messaggio di errore personalizzato non viene visualizzato quando il plug-in di un errore durante il processo di assegnazione messaggio.

  • Informazioni sul fuso orario viene aggiornati per northern winter 2011/2012.

  • Quando si fa clic su Visualizza dipendenze dell'entità utente nella griglia di componenti della soluzione in Microsoft Dynamics CRM 2011, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Errore: Eccezione di tipo 'System.Web.HttpUnhandledException' generata.
    Numero di errore: 0x80040216
    Messaggio di errore: Non vi sarà un DependencyNode per il parametro ObjectId.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Si crea un'entità personalizzata.

    • Non è creare una relazione tra le entità e le attività. È invece possibile creare una relazione in cui un tipo di attività è il padre dell'entità personalizzata.

    • Si crea una relazione in cui l'entità personalizzata è il padre del tipo di attività.

    In questo scenario, esiste una struttura di relazione circolare. In questo modo Microsoft Dynamics CRM 2011 per arresto anomalo del sistema.

  • Se le due entità di sistema sono correlate tramite una relazione personalizzata, è possibile importare una soluzione gestita che include una relazione tra le stesse entità di due sistema personalizzata.

  • Si supponga di avere un'organizzazione con un Multilingual User Interface Pack (MUI) installato e il MUI pack è impostato su Tutte le lingue. Quando si tenta di importare l'organizzazione di un report, viene visualizzato un messaggio di errore. Inoltre, il report non viene aggiornato.

  • Si supponga di disporre di un plug-in Microsoft Dynamics CRM 4.0. Quando si registra il plug-nel messaggio di GrantAccess in modalità asincrona per un'entità e quindi si condivide un record, si verifica un errore di eccezione. Quando il plug-in cerca di eseguire in modo asincrono, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Eccezione: SerializationException: errore nella riga 1 posizione 916. Elemento 'http://xxxx' contiene dati da un tipo che esegue il mapping per il nome 'http://xxxx'. Il deserializzatore non di qualsiasi tipo che esegue il mapping al nome. Si consiglia di utilizzare un DataContractResolver o aggiungere il tipo corrispondente a 'PrincipalAccess' all'elenco dei tipi conosciuti, ad esempio, utilizzando l'attributo KnownTypeAttribute o aggiungendolo all'elenco dei tipi conosciuti passato a DataContractSerializer.

  • Il dashboard di supporto non vengono visualizzati i risultati in Microsoft Dynamics CRM Online. Inoltre, è possibile inviare gli inviti di utente.

  • Non è possibile salvare un indirizzo di posta elettronica che contiene il simbolo di chiocciola (@) o le virgolette ("") per la parte locale.

  • Report visualizzano un timestamp corretto.

  • È possibile accedere a un'organizzazione dopo l'importazione di personalizzazioni. Questo problema si verifica quando le personalizzazioni contengono una mappa del sito non valido. Aggiornare il file Sitemap XSD per convalidare che l'attributo di entità dispone di una stringa non vuota.

  • Il processo di provisioning di linguaggio non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Processo: CrmAsyncService - eccezione di Crm: Messaggio: LocalizedLabel di entità o un componente ha tentato di transizione da uno stato non valido.

  • Quando si ricarica risorse web di spostamento laterale, si verifica una perdita di memoria. Inoltre, si verifica una perdita di memoria quando si caricano le pagine seguenti:

    • Calendario

    • Annunci

    • Dynamics Marketplace

    • Centro risorse



Aggiornamento cumulativo 6 per Microsoft Dynamics CRM 2011 contiene i seguenti aggiornamenti rapidi e aggiornamenti che è necessario abilitare o configurare manualmente. Per abilitare o configurare questi hotfix o aggiornamenti sul server che esegue Microsoft Dynamics CRM 2011, seguire le istruzioni riportate nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base. L'articolo sono contenute procedure che è possibile seguire prima di installare aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 2011 se si desidera conservare le funzionalità della versione finale di Microsoft Dynamics CRM 2011:

Procedura 2664150 per pulire la tabella PrincipalObjectAccess in corso in Microsoft Dynamics CRM 2011, dopo aver applicato l'aggiornamento cumulativo 6

2741514 di rallentare le prestazioni quando il blocco delle visualizzazioni in Microsoft Dynamics CRM

Aggiornamento cumulativo 5 per Microsoft Dynamics CRM 2011 non contiene gli aggiornamenti rapidi o eventuali aggiornamenti che è necessario configurare manualmente.

Aggiornamento cumulativo 4 per Microsoft Dynamics CRM 2011 non contiene gli aggiornamenti rapidi o eventuali aggiornamenti che è necessario configurare manualmente.

Aggiornamento cumulativo 3 per Microsoft Dynamics CRM 2011 non contiene gli aggiornamenti rapidi o eventuali aggiornamenti che è necessario configurare manualmente.

Aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 2011 contiene i seguenti aggiornamenti rapidi e aggiornamenti che è necessario abilitare o configurare manualmente. Per abilitare o configurare questi hotfix o aggiornamenti sul server che esegue Microsoft Dynamics CRM 2011, seguire le istruzioni riportate nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base. L'articolo sono contenute procedure che è possibile seguire prima di installare aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 2011 se si desidera conservare le funzionalità della versione finale di Microsoft Dynamics CRM 2011:

2535245 si verifichi un rallentamento delle prestazioni quando si esegue RetrieveMultiple query su DataSet di grandi dimensioni in Microsoft Dynamics CRM 2011Aggiornamento cumulativo 1 per Microsoft Dynamics CRM 2011 non contiene gli aggiornamenti rapidi o eventuali aggiornamenti che è necessario configurare manualmente.


I seguenti bug sono stati corretti e consegnati come critico su richiesta (COD) consente di correggere:

  • Quando si accede a Microsoft Dynamics CRM con attestazioni abilitate sulla distribuzione con connessione Internet (IFD), vengono generate in modo casuale le pagine di 404 errore.

  • Quando si aggiunge un campo di ricerca personalizzato per la rapida ricerca elenco campi nella visualizzazione ricerca rapida nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook, il campo di ricerca personalizzato viene visualizzato alcun record.

  • Quando si assegnano i record da un utente a un altro utente in Microsoft Dynamics CRM 2011, si verifichi un rallentamento delle prestazioni. Inoltre, il processo di assegnazione può verificarsi un timeout.

  • Quando si passa rapidamente da più record di Account di Microsoft Dynamics CRM, Microsoft Office Outlook si blocca.

  • Quando si salvano gli appuntamenti in Outlook, si verifichi un rallentamento delle prestazioni.

  • Si supponga chiudere opportunità utilizzando un software development kit (SDK) di Microsoft CRM nel client Microsoft CRM per Outlook in modalità non in linea. Quando si tenta di cambiare il client in uno stato in linea, si verifica un errore di riproduzione.

  • Quando si tenta di configurare il client Microsoft Dynamics CRM per Outlook che dispone di aggiornamento cumulativo 5 per Microsoft Dynamics CRM 2011 è installato, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Server LDAP non è disponibile.

  • Si consideri lo scenario seguente:

    • Si modifica il filtro per gruppo di dati nell'area Attività personali da includere ulteriori filtri il debito campo Data.

    • Si crea un'attività nell'applicazione che soddisfa il filtro delle attività personali e include la data di scadenza criteri relativi alla data.

    • Questa attività si sincronizza con il client Microsoft Dynamics CRM per Outlook.

    • Eliminare l'attività dall'applicazione.

    • Sincronizzare nuovamente l'attività con il client Microsoft Dynamics CRM per Outlook.

    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:


    Si è verificato un errore. Riprovare a effettuare questa operazione. Se il problema persiste, controllare la Comunità di Microsoft Dynamics CRM.

  • Si supponga che due record utilizzare un indirizzo di posta elettronica duplicati. È possibile accedere a uno solo dei due record per la configurazione delle autorizzazioni di protezione. In questo caso, quando si tenta di inviare un messaggio e-mail al record a cui si ha accesso, il messaggio di posta elettronica non viene inviato. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:


    Eccezione di CRM: Messaggio: SecLib::AccessCheckEx non riuscito. Restituito hr =-2147187962, ObjectID: ed22c90f-c 269-e011-98b4-00155d516fbe, OwnerId: 3618883d-509 c-e011-98b4-00155d516fbe, OwnerIdType: 8 e CallingUser: ebc6a2c7-259 c-e011-98b4-00155d516fbe. ObjectTypeCode: 2, objectBusinessUnitId: 4a9246dd-7285-e011-ab97-00155d52100d, AccessRights: accesso in lettura, codice di errore:-2147187962.

  • Si supponga che il client Microsoft Dynamics CRM per Outlook è configurato utilizzando l'URL IFD. In questo caso, non viene chiesto di credenziali se le credenziali archiviate in uso non sono più valide.

  • Impossibile eseguire report nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook quando è attivata l'autenticazione delle attestazioni.

  • Quando si Sfoglia nel client web di Microsoft Dynamics CRM utilizzando Internet Explorer 9, Internet Explorer utilizza troppa memoria. Pertanto, si verifichi un rallentamento delle prestazioni.

  • Le visualizzazioni griglia secondaria non vengono caricano i record.

  • Quando si modifica la coda dopo aver eseguito una ricerca rapida sulle code, verrà generato un errore di script.

  • Quando si blocca una visualizzazione nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook, viene memorizzata la scheda per la visualizzazione in più sessioni e i dati per la visualizzazione viene memorizzato nella cache locale.

  • Quando si sincronizza un appuntamento ricorrente che include una riunione annullata e la riunione annullata non viene rimossa dal calendario, Outlook si blocca.

  • Si supponga di disporre di un plugin asincroni o un flusso di lavoro registrato sull'aggiornamento di un elemento della coda. Quando l'elemento della coda viene indirizzato tramite una richiesta di route endpoint SDK di Microsoft Dynamics CRM 4.0 in Microsoft Dynamics CRM 2011, la richiesta di route non riesce.

  • Impossibile visualizzare i report per gli utenti della business unit di livello superiore dopo aver impostato il valore della voce del Registro di sistema DWORD EnableRetrieveMultipleOptimization a 2.

  • Quando un modello di posta elettronica in Microsoft Dynamics CRM 2011 include campi di testo su più righe, le interruzioni di riga del testo su più righe campi formattati in modo non corretto.






Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×