Introduzione

In questo articolo vengono descritti i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 10 per Microsoft System Center 2012 Operations Manager Service Pack 1 (SP1). Inoltre, in questo articolo contiene le istruzioni di installazione per l'aggiornamento cumulativo 10 per System Center 2012 Operations Manager SP1.

Problemi risolti in questo aggiornamento cumulativo

Operations Manager

  • Il collegamento alla home page sul file noscript.aspx Web Console è vulnerabile a cross-site scripting (XSS)

    Una vulnerabilità di protezione di Web Console per System Center 2012 Operations Manager SP1 che potrebbe consentire l'elevazione dei privilegi se un utente visita un sito Web interessato tramite un URL appositamente predisposto. Questa correzione risolve tale vulnerabilità. Per ulteriori informazioni, vedere il bollettino MS15-086.

  • Modifica ordine di caricamento CLR

    Il comportamento corrente per gli agenti è necessario scegliere una versione di CLR in base alla versione del sistema operativo. Per Windows Server 2012 e versioni successive, viene caricato il 4.0 di.NET Framework. Per i sistemi operativi precedenti a Windows Server 2012, la famiglia di.NET Framework 2.0 viene caricata. Caricamento sul server di gestione, la famiglia di.NET Framework 2.0. Questa mappa fondamentalmente la versione di.NET Framework utilizzata per la versione disponibile out-of-box sul server. Il problema con il comportamento corrente è che anche se l'autore di Management Pack è a conoscenza di.NET Framework 4.0 presenti nel sistema non può essere utilizzato.

    Il nuovo comportamento, l'agente di carica di 4.0 di.NET Framework se è disponibile altro che ricorre a.NET Framework 2.0.

  • p_GroomTypeSpecificLogTables non accudire tutti MT_ * accedere a tabelle

    In un database, la pulitura di alcune tabelle di MT$ X$ Y non riuscito per la logica di filtro. Pertanto, le tabelle sono state mai pulite. Non vi sono scenari in cui sono state archiviate grandi quantità di dati indesiderati nelle tabelle. Questo problema viene risolto a questo punto, i dati dalle tabelle verranno essere puliti. Questo a sua volta fornirà per miglioramenti delle prestazioni perché non ci sarà meno dati per eseguire una query da.

  • Aggiornamento di personalizzazione

    Aggiorna il nome "Approfondimenti operativi" in "Operations Management Suite" nella console di System Center Operations Management.

Come ottenere e installare l'aggiornamento cumulativo 10 per System Center 2012 Operations Manager SP1

Informazioni sul download

Pacchetti di aggiornamento per Operations Manager sono disponibili da Microsoft Update o tramite download manuale.

Microsoft Update

Come ottenere e installare un pacchetto di aggiornamento da Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura su un computer che dispone di un componente di Operations Manager installato:

  1. Fare clic su Start e quindi fare clic su Pannello di controllo.

  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.

  3. Nella finestra Windows Update, fare clic su Verificare in linea per gli aggiornamenti da Microsoft Update.

  4. Fare clic su aggiornamenti importanti.

  5. Selezionare il pacchetto di aggiornamento cumulativo e quindi fare clic su OK.

  6. Fare clic su Installa gli aggiornamenti per installare il pacchetto di aggiornamento.

Download manuale dei pacchetti di aggiornamento

Visitare il seguente sito Web per scaricare manualmente i pacchetti di aggiornamento dal catalogo di Microsoft Update:

Download Download del pacchetto di aggiornamento di Operations Manager.

Note sull'installazione

  • Questo aggiornamento è disponibile da Microsoft Update nelle seguenti lingue:

    • Cinese semplificato (CHS)

    • Giapponese (JPN)

    • Francese (FRA)

    • Tedesco (Germania)

    • Russo (RUS)

    • Italiano (ITA)

    • Spagnolo (spagnolo)

    • Portoghese (Brasile) (PTB)

    • Cinese tradizionale (CHT)

    • Coreano (KOR)

    • Ceco (CSY)

    • Olandese (Paesi Bassi)

    • Polacco (POL)

    • Portoghese (Portogallo) (PTG)

    • Svedese (Svedese)

    • Turco (TUR)

    • Ungherese (HUN)

    • Inglese (ITA)

    • Cinese di Hong Kong (HK)



  • Alcuni componenti sono in più lingue e gli aggiornamenti per questi componenti non sono localizzati.

  • Questo aggiornamento cumulativo è necessario eseguire come amministratore.

  • Se non si desidera riavviare il computer dopo avere applicato l'aggiornamento della console, chiudere la console prima di applicare l'aggiornamento per il ruolo di console.

  • Per avviare una nuova istanza di Microsoft Silverlight, cancellare la cache del browser in Silverlight, quindi riavviare Silverlight.

  • Non installare questo aggiornamento subito dopo l'installazione del server di System Center 2012 SP1. In caso contrario, lo stato del servizio sanitario potrebbe non essere inizializzato.

  • Se controllo Account utente è attivato, eseguire msp file di aggiornamento da un prompt dei comandi con privilegi elevato.

  • Sulle istanze del database per il Database operativo e di un Data warehouse applicare gli aggiornamenti a questi database, è necessario disporre dei diritti di amministratore di sistema.

    Dopo aver installato le correzioni di web console, aggiungere la seguente riga al file %windir%\Microsoft.NET\Framework64\v2.0.50727\CONFIG\web.config:

    < machineKey validationKey = "AutoGenerate, IsolateApps" decryptionKey = convalida "AutoGenerate, IsolateApps" = "3DES" decrittografia = "3DES" / >

    Nota: Aggiungere la riga nella sezione < System. Web >, come descritto nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

    911722 venga visualizzato un messaggio di errore quando si accedono a pagine Web ASP.NET che sono attivo dopo l'aggiornamento da ASP.NET 1.1 ad ASP.NET 2.0

  • La correzione per il data warehouse BULK insert problemi di timeout dei comandi descritta nell'aggiornamento cumulativo 5 per System Center 2012 Operations Manager Service Pack 1 aggiunge una chiave del Registro di sistema. Questa chiave può essere utilizzata per impostare il valore di timeout (in secondi) per i comandi di inserimento BULK warehouse dati. Questi sono i comandi che inseriscono nuovi dati nel data warehouse.

    Nota: Questa chiave deve essere aggiunto manualmente in qualsiasi server di gestione in cui si desidera ignorare il timeout del comando Inserisci blocco predefinito.

    Percorso del Registro di sistema: Hkey_Local_Machine\Software\Microsoft\Microsoft operazioni Manager\3.0\Data Warehouse

    Nome DWORD: Bulk Insert comando Timeout in secondi.
    Valore DWORD: nn

    Nota: Il segnaposto nn rappresenta un valore in secondi. Ad esempio, impostare i dati valore 40 per un periodo di timeout di 40 secondi.


Ordine di installazione supportateSi consiglia di installare questo aggiornamento seguendo questi passaggi nell'ordine indicato:

  1. Installare il pacchetto di rollup di aggiornamento sull'infrastruttura di server seguenti:

    • Gestione server o server

    • Server gateway

    • Computer con ruolo server Web console

    • Computer con ruolo Operations console



  2. Applicare lo script SQL (vedere le informazioni di installazione).

  3. Importare manualmente i management pack.

  4. Applicare l'aggiornamento dell'agente per gli agenti installati manualmente o push dell'installazione dall'in sospeso visualizzare nella console.



Aggiornamento di Operations ManagerPer scaricare il pacchetto di aggiornamento cumulativo ed estrarre i file contenuti nel pacchetto di rollup di aggiornamento, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scaricare i pacchetti di aggiornamento fornito da Microsoft Update per ogni computer. Microsoft Update fornisce gli aggiornamenti appropriati in base ai componenti che vengono installati su ciascun computer.

  2. Applicare i file MSP appropriati in ogni computer.

    Nota: I file MSP vengono inclusi nel pacchetto di rollup di aggiornamento. Applicare tutti i file MSP che si riferiscono a un computer specifico. Ad esempio, se la web console e i ruoli di console sono installati su un server di gestione, applicare i file MSP sul server di gestione. Applicare un file MSP in un server per ciascun ruolo specifico che contiene il server.

  3. Eseguire lo script SQL Datawarehouse nel data warehouse Server database OperationsManagerDW:

    UR_Datawarehouse.sql

    Nota: Questo script si trova nel percorso seguente:

    Script %SystemDrive%\Program file Center 2012 SP1\Operations Manager\Server\SQL per gli aggiornamenti cumulativi

  4. Eseguire lo script SQL Database nel server di Database nel database di OperationsManagerDB:

    Update_rollup_mom_db.sql

  5. Importare i management pack di seguito:

    • Microsoft.SystemCenter.TFSWISynchronization.mpb. ha la seguente relazione:

      • Microsoft.SystemCenter.AlertAttachment.mpb. questo deve essere installato dal supporto di System Center Operations Manager 2012 R2.

      • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Library.mpb



    • Microsoft.SystemCenter.IntelliTraceProfiling.mpb, che ha le seguenti dipendenze:

      • Microsoft.SystemCenter.IntelliTraceCollectorInstallation.mpb

        Nota: Installare il file dal supporto di SP1 di System Center Operations Manager (SCOM) 2012.

      • Microsoft.Windows.InternetInformatonServices.Common.mpb

        Nota: Installare questo file dal catalogo in linea.



    • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Component.Library.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.Visualization.Library.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Internal.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.2007.mp

    • Microsoft.SystemCenter.Advisor.Resources.LANGUAGECODE_3LTR.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.Image.Library.mp

    • Microsoft.SystemCenter.Apm.Infrastructure.Monitoring.mp

    • Microsoft.SystemCenter.Apm.Infrastructure.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.Apm.Library.mpb

    • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Report.Library.mp

    • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.Reports.mp

    • Microsoft.SystemCenter.DataWarehouse.ServiceLevel.Report.Library.mp


Per informazioni su come importare un management pack da un disco, vedere l'argomento come importare un Management Pack di Operations Manager nel sito Web Microsoft TechNet.

Nota: Management Pack sono inclusi negli aggiornamenti di componenti Server nel seguente percorso:

%SystemDrive%\Program c:\Programmi\Microsoft System Center 2012 R2\Operations Manager\Server\Management pacchetti per gli aggiornamenti cumulativi

Aggiornamento di UNIX e Linux Management PackPer installare il Pack aggiornato di monitoraggio e gli agenti per sistemi operativi UNIX e Linux, attenersi alla seguente procedura:

  1. Applicare l'aggiornamento cumulativo 8 all'ambiente System Center 2012 SP1 Operations Manager.

  2. Scaricare i pacchetti di gestione aggiornato per System Center 2012 SP1 dal seguente sito Web Microsoft:

    System Center Management Pack per UNIX e sistemi operativi Linux

  3. Installare il pacchetto di aggiornamento di management pack per estrarre i file del management pack.

  4. Importare aggiornato management pack per ogni versione di Linux o UNIX che si sta monitorando nel proprio ambiente.

  5. Aggiornare ogni agente per la versione più recente utilizzando il cmdlet Windows PowerShell SCXAgent di aggiornamento o l'agente di aggiornamento guidato UNIX/Linux nel riquadro della Console di amministrazione.



Per disinstallare un aggiornamento, eseguire il comando seguente:

msiexec / disinstallare PatchCodeGuid/pacchetto RTMProductCodeGuid
Nota: In questo comando, PatchCodeGuid è un segnaposto che rappresenta uno dei seguenti GUID.

PatchCodeGUID

Componente

Architettura

Lingua

{D358AC69-5C29-4E7F-A34A-EA93764FE720}

Agente

amd64

it

{457BF33B-4B55-4802-868C-29187C430C4E}

ACS

amd64

it

{D4F09437-8AF7-48CE-A521-AC3AA92320B7}

Console

amd64

it

{88789E84-ACAD-4C14-A93B-A4655511813B}

WebConsole

amd64

it

{5EAD5BB1-DF10-49CD-BA2F-F174AE027296}

Gateway

amd64

it

{9A44C69B-96CA-424B-A61A-0C6FC8BF440F}

Server

amd64

it

{8E8A0605-0E70-4C79-91E7-BE02C1E0F473}

Agente

x86

it

{A5FDC2AC-5415-4378-B438-245EB94244B2}

Console

x86

it

{512EC5E2-F69E-45E9-B2E3-FEB0157FA0E7}

ACS

amd64

NC

{78CF65E3-F6DF-4DFD-BFB4-B73DC7603CFB}

Console

amd64

NC

{5F5CB8DE-1E57-4204-8A01-88A549B8BBC2}

WebConsole

amd64

NC

{B989DFFF-D67A-44CD-B710-330A96F50F5E}

Console

x86

NC

{A0A304F3-1706-473E-90AB-9D795332ABE5}

ACS

amd64

cs

{A0086017-E62A-4DCB-950A-D304BE7CDD60}

Console

amd64

cs

{FF21B7EF-CC35-41BE-9145-F001A6EE6FB2}

WebConsole

amd64

cs

{2ACCF63B-B531-444D-9E88-A02FC2C67DD0}

Console

x86

cs

{282665F7-E0B6-4E7B-8CD9-830A0D31721C}

ACS

amd64

de

{84E4BE29-EC81-4DF3-AE4E-3D7EE7F8B10F}

Console

amd64

de

{53259074-5F39-4397-9368-94D2D6349A46}

WebConsole

amd64

de

{D6F2D8AB-51CD-42E5-8BA0-CC0ADC3CDB73}

Console

x86

de

{6B253A01-EDF6-4368-906A-4F50DD047FBE}

ACS

amd64

es

{B1BAC548-1B44-43E1-A592-EACB0EBBEB65}

Console

amd64

es

{10A6165E-8C65-462F-9A80-BA85002DB199}

WebConsole

amd64

es

{DDD0F31A-6BDF-41F3-8625-8A4B31B1DACA}

Console

x86

es

{1CD8784F-8FB7-46AA-8F3A-9F99E4ADDAEE}

ACS

amd64

FR

{FD2FD6DF-6E07-4F4A-B3E3-F88EAE8199CC}

Console

amd64

FR

{33235B8F-DEC0-49F6-A1CB-8533894E4CB6}

WebConsole

amd64

FR

{1A7872C6-E486-4FCD-9160-C47CFA88ADEB}

Console

x86

FR

{0001BC77-E094-4B9A-A05C-D3FF2815D55C}

ACS

amd64

hu

{C4239946-1785-41C1-9ECB-8778800EA685}

Console

amd64

hu

{08C5EB86-F56F-4439-9CF7-58FB38378CA6}

WebConsole

amd64

hu

{E77E4C64-B0E6-47E7-A10A-1858F922BB43}

Console

x86

hu

{949DC130-4E33-4CEA-8624-0A70D44C9FB6}

ACS

amd64

esso

{164EEB3B-5796-486D-B0C1-B07F42545A86}

Console

amd64

esso

{9EBFC981-0831-4990-9206-E34DA41CC91F}

WebConsole

amd64

esso

{5E4589EB-40D6-411E-8660-D76336CA9C9D}

Console

x86

esso

{01424C3B-D984-4E4F-967D-F28122ACD068}

ACS

amd64

ja

{47C36A5B-97A3-41DB-BE99-5C9B90EE21A3}

Console

amd64

ja

{25225641-E2C7-4367-B21D-51F5ED23910F}

WebConsole

amd64

ja

{A232FE28-A4E3-4B18-94E9-B621D1916F1D}

Console

x86

ja

{9FE00AA5-DE5A-47A4-BC0E-A4B21AA5681D}

ACS

amd64

ko

{626127B4-FBFD-4ECB-8431-BB5892666B33}

Console

amd64

ko

{62F276A2-06C0-459B-9231-E650F8C4C6EE}

WebConsole

amd64

ko

{CD8A05A6-BFF5-4D94-907B-47B02C3FC083}

Console

x86

ko

{038660BA-FC7F-4457-9AA5-78A2CF838D6D}

ACS

amd64

NL

{E1318444-B131-49BF-88F2-DE32FEC08828}

Console

amd64

NL

{A36CAA22-8F2C-4067-B212-5D3AF2ED88C0}

WebConsole

amd64

NL

{EC7F4CF6-BB03-4EA9-95CA-98226B1607B0}

Console

x86

NL

{58A6FF2A-1C01-404D-ABF5-F07895DA2BA0}

ACS

amd64

PL

{6282D513-4C9C-4C37-8C6C-52E0D6D7AFE0}

Console

amd64

PL

{CDA26C7B-6206-4F82-9E03-771944DCC547}

WebConsole

amd64

PL

{73FA9C3E-DA6C-4163-81E3-B156A2448507}

Console

x86

PL

{747FC835-EE08-4FDE-AE2E-DFDFD8737D0D}

ACS

amd64

pt-br

{86FDB515-0924-4DD1-A85D-8E66A1228791}

Console

amd64

pt-br

{9CA90E93-76E2-4495-885D-1C5CB6225B92}

WebConsole

amd64

pt-br

{B2775F58-C838-4C2D-AB90-A5C591C56142}

Console

x86

pt-br

{4285C331-5C90-419D-95EB-5661E4585322}

ACS

amd64

pt-pt

{CA799F06-E5B4-4974-B4CA-E8A3AEA4120C}

Console

amd64

pt-pt

{6CF6E35F-7988-4FCE-9DC6-0790DB6F8926}

WebConsole

amd64

pt-pt

{92E256F4-4E72-40F8-B43D-CABB17FFA7AC}

Console

x86

pt-pt

{DC715B29-0BFA-4EFB-92B3-E608C91636B4}

ACS

amd64

RU

{B9064B22-EC62-4C85-859B-63D3019763DC}

Console

amd64

RU

{62EACC72-E048-4DA1-BD0A-781EB4D3061A}

WebConsole

amd64

RU

{F5CD746F-05CA-4A55-A020-A9F4159F6524}

Console

x86

RU

{FD624243-62B5-4549-8AE3-B205CDA9D327}

ACS

amd64

SV

{BA1BE481-F2DC-45B5-A5F0-C2EE215ADC15}

Console

amd64

SV

{626DDA5D-2DBB-4E19-AAEE-EFF10C142E3A}

WebConsole

amd64

SV

{810D40FE-069C-4EFB-9A49-85F1D4618F79}

Console

x86

SV

{9E1D528A-58B7-46E6-A61B-8018CA336FF4}

ACS

amd64

TR

{B75A9FA4-94B1-48B8-9448-540A47D3D8B7}

Console

amd64

TR

{12A3AC36-FE0E-4228-8673-67B2D7EE711A}

WebConsole

amd64

TR

{A0B5AAC2-4C86-447C-9886-64D21EEBD70C}

Console

x86

TR

{29C3D19A-37A9-43F5-9FB7-B690C5DFA09A}

ACS

amd64

TW

{2729D54F-239D-4A7E-B872-4AD6EA003A46}

Console

amd64

TW

{C434EC18-F74C-4A64-9EF0-AD736BE18316}

WebConsole

amd64

TW

{A0EFEACA-28C2-4196-8B32-AC09E2FE28A1}

Console

x86

TW

{6E404EC3-A487-4B09-B1A8-07E17D4FADC3}

ACS

amd64

zh-hk

{70F39FE3-9E7F-4673-8246-8C279E2B9FDD}

Console

amd64

zh-hk

{6DD96802-733F-4FDD-A3CB-5C25AF4DC8EA}

WebConsole

amd64

zh-hk

{F6981DF2-A8EB-4F88-93C6-663B009C1CF0}

Console

x86

zh-hk



Inoltre, RTMProductCodeGuid è un segnaposto che rappresenta uno dei seguenti GUID:

Componente

RTMProductCodeGuid

Server

{8070C91C-7D7C-4DAD-88B1-0966EEA9A8FE}

Console (AMD64)

{5142AB0B-73E3-4AD3-9D0F-65B3D9026769}

Console (x86)

{358C8AF0-25BB-425A-A4E6-7ADE54ED4736}

WebConsole (AMD64)

{5ED945BA-2BDD-4567-804E-8D3D2DB5CC9B}

ACS

{3E7464F7-A468-44E1-9A95-58349E022EAE}

Agente (AMD64)

{8B21425D-02F3-4B80-88CE-8F79B320D330}

Agente (x86)

{387306D9-78CE-4E0E-B952-28A50CC8B3EE}

Agente (IA-64)

{F3DDB021-89BC-464F-9107-69E2547D08FD}

Gateway

{80C2A57A-4193-4800-AA27-CD79553FE9DF}

SCX-ACS (AMD64)

{B30F4F71-2AF3-4542-855B-E1C7A31AC9A5}

SCX-ACS (x86)

{B30F4F71-2AF3-4542-855B-E1C7A31AC9A5}



Di seguito è riportato un elenco di file che sono stati modificati in questo aggiornamento cumulativo. Se non si dispongono di tutti i precedenti aggiornamenti cumulativi installati, possono aggiornare anche file diversi da quelli elencati di seguito. Per un elenco completo dei file che vengono aggiornati, consultare la sezione "File aggiornato in questo aggiornamento cumulativo" di tutti gli aggiornamenti cumulativi rilasciati dopo l'aggiornamento cumulativo corrente.

File aggiornati

Versione

Dimensioni

HealthServiceRuntime.dll

7.0.9538.1136

311 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.dll

7.0.9538.1136

4.25 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.UI.Administration.resources.dll

7.0.9538.1136

2,41 MB

Microsoft.EnterpriseManagement.Presentation.WebConsole.dll

7.0.9538.1136

106 KB

Microsoft.Mom.Common.dll

7.0.9538.1136

255 KB

Microsoft.EnterpriseManagement.Monitoring.Console.exe

7.0.9538.1136

4,45 MB

update_rollup_mom_db.sql

7.0.9538.1136

62 KB


Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×