Non è possibile avviare il servizio Server

IMPORTANTE: questo articolo contiene informazioni su come modificare il registro di sistema. Prima di modificare il registro di sistema, verificare di aver capito come ripristinarlo se si verifica un problema. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere l'argomento della Guida "ripristinare il registro di sistema" in Regedit. exe o nell'argomento "ripristino di una chiave del registro di sistema" in Regedt32. exe.

Sintomi

Quando si tenta di avviare il servizio Server, è possibile che si verifichi uno dei sintomi seguenti:

  • Quando si tenta di avviare il servizio server dallo strumento Servizi nel pannello di controllo, è possibile che venga visualizzato il messaggio di errore seguente: Impossibile avviare il servizio server in \ \ <nome computer>. Errore 1058: il servizio specificato è disabilitato e non può essere avviato.

  • Quando si tenta di avviare il servizio Server da un prompt dei comandi, è possibile che venga visualizzato il messaggio di errore seguente:

    Si è verificato un errore di sistema 1058. Il servizio specificato è disabilitato e non può essere avviato.

  • Quando si tenta di abilitare il servizio Server per il profilo hardware corrente, potrebbe non essere disponibile il profilo hardware corrente nell'elenco dei profili o il pulsante Enable.

Causa

Questo problema può verificarsi se si esegue Windows NT in un computer Dell e Windows NT è stato preinstallato nel computer.Nota: questo comportamento non si verifica se Windows NT è preinstallato in un computer Dell inviato dalla factory che è stato prodotto dopo 4/6/99.

Risoluzione

Per risolvere il problema, usare il metodo appropriato:

Metodo 1

Contattare Dell Computer Corp. per informazioni sulla disponibilità di un aggiornamento per risolvere il problema. Per altre informazioni sulle informazioni di contatto del fornitore di hardware e software, visitare il sito Web Microsoft seguente:-

http://support.microsoft.com/gp/vendors

Metodo 2

AVVISO: l'uso errato dell'editor del registro di sistema può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione di un dispositivo operativo. Microsoft non può garantire che i problemi causati dall'uso errato dell'editor del registro di sistema possano essere risolti. Usare l'editor del registro di sistema a proprio rischio. Per informazioni su come modificare il registro di sistema, vedere l'argomento della Guida "modifica di chiavi e valori" nell'editor del registro di sistema (Regedit. exe) o "Aggiungi ed Elimina informazioni nel registro di sistema" e "modifica dati del registro di sistema" in Regedt32. exe. Tenere presente che è consigliabile eseguire il backup del registro di sistema prima di modificarlo. Eliminare le chiavi del registro di sistema seguenti e quindi riavviare Windows NT: HKEY_LOCAL_MACHINE \system\currentcontrolset\enum\root\ LEGACY_BROWSER HKEY_LOCAL_MACHINE \SYSTEM\CurrentControlSet\Enum\Root\ LEGACY_LANMANSERVER HKEY_LOCAL_MACHINE \System\currentcontrolset\enum\root\ LEGACY_MESSENGER HKEY_LOCAL_MACHINE \system\currentcontrolset\enum\root\ LEGACY_SRVNota: per rimuovere le chiavi indicate nell'articolo, è necessario aumentare la sicurezza in "tutti" per il controllo completo e quindi propagarsi in tutte le sottocartelle usando Regedt32. exe.

Stato

Microsoft sta ricercando questo problema e pubblicherà nuove informazioni nella Microsoft Knowledge base Man mano che diventa disponibile.

Ulteriori informazioni

Questo problema si verifica solo nei computer con sistema audio Yamaha integrato installato ed è noto che si verifica con i computer seguenti:

  • Dell Dimension XPS H266

  • Dell Dimension XPS D300

  • Dell Dimension XPS R400

  • Dell OptiPlex GX1P/T + (P3/500)

  • Dell OptiPlex GX1/m + (PII/450)

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×