Non è possibile connettere il driver NODBC in Microsoft Dynamics NAV quando si prova a creare una nuova connessione dati in un computer che esegue una versione a 64 bit di Windows

Microsoft Business Solutions-Navision 4.0 e Microsoft Navision 4.0 fanno ora parte di Microsoft Dynamics NAV 4.0. Tutti i riferimenti a Microsoft Business Solutions-Navision o a Microsoft Navision 4.0 si riferiscono a Microsoft Dynamics NAV.

Sintomi

Quando si prova a creare una nuova connessione dati da origini dati in Microsoft Dynamics NAV, si verifica uno dei problemi seguenti:

  • Nella finestra di dialogo Crea nuova origine dati il driver NODBC (Open Database Connectivity) di Microsoft Dynamics NAV non viene visualizzato nell'elenco dei driver.


    Nota L'elenco dei driver viene visualizzato nell'area Selezionare un driver per cui si vuole configurare un'origine dati.

  • Il driver NODBC viene visualizzato nell'elenco dei driver. Tuttavia, quando si prova a configurare il driver, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

    Non è stato possibile trovare le routine di installazione per il driver ODBC di Microsoft Navision Driver. Reinstallare il driver.

Quando si verifica questo problema, non è possibile connettere il driver NODBC come previsto. Questo problema si verifica quando il driver NODBC è installato in un computer che esegue una versione a 64 bit di Windows.

Causa

Questo problema si verifica perché il driver NODBC è un'applicazione a 32 bit. Il driver NODBC non può funzionare in un computer che esegue una versione a 64 bit di Windows.

Risoluzione

Per risolvere il problema, usare ODBC (Open Database Connectivity) a 32 bit per creare una connessione.

Nota Per eseguire ODBC a 32 bit in un computer che esegue una versione a 64 bit di Windows, eseguire il comando seguente:

Unità:\%systemroot%\SysWOW64\odbcad32.exeNota Usare questo comando al posto del comando %systemroot%\system32\odbcad32.exe.



Per usare ODBC a 32 bit per creare una connessione, seguire questa procedura:

  1. Installare il driver NODBC.

  2. Fare clic su Start, scegliere Strumenti di amministrazionee quindi fare clic su Origini dati (ODBC).

  3. Nella finestra di dialogo Amministratore origine dati ODBC fare clic su Database Navisione quindi su Configura.

  4. In Connessionefare clic su Locale o Server, a seconda del tipo di connessione che si vuole usare.

  5. Nella casella Nome database immettere il nome del database.

  6. Nella casella Nome società immettere il nome della società.

  7. Usare il metodo appropriato:

    • Se si vuole accedere usando le credenziali dell'account Windows utente, fare clic per selezionare la Windows di accesso.

    • Se si vuole usare l'autenticazione del database, fare clic per deselezionare la casella di controllo Accesso Windows, digitare un identificatore utente (ID) nella casella ID utente e quindi digitare una password nella casella Password.

  8. Fare clic su Importa licenza.

  9. Nella finestra di dialogo Apri individuare il file di licenza e quindi fare clic su Apri.

  10. Per configurare altre impostazioni NODBC, fare clic su Opzioni equindi configurare le impostazioni da usare nell'area Opzioni.

  11. Scegliere OK.

Dopo aver seguito questa procedura, la connessione ODBC a 32 bit consente di usare un'altra applicazione per accedere ai dati dal database di Microsoft Dynamics NAV. Ad esempio, la connessione ODBC a 32 bit consente di usare Microsoft Office Excel, Microsoft Office Access o Microsoft Office Word per accedere ai dati dal database di Microsoft Dynamics NAV.

Ulteriori informazioni

I computer con processori x64 supportano le applicazioni a 32 bit.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×