Provisioning su richiesta

La caratteristica approvazioni di Power automatizza è configurata su richiesta la prima volta che un flusso di approvazione viene eseguito in un ambiente ed esegue i passaggi "crea un'approvazione" o "avvia e attendi l'approvazione". Le azioni seguenti hanno luogo per il provisioning delle approvazioni di Power automatizzate:

1. viene effettuato il provisioning di un database CDS e collegato all'ambiente Power Platform se non ne esiste già uno.

2. vengono importate le versioni più recenti delle soluzioni msdyn_FlowApprovals e msdyn_FlowApprovalsCore. 

3. l'utente dell'applicazione che usa il servizio di automatizzazione Power per leggere e scrivere i dati di approvazione viene creato nella tabella SystemUsers database CDS. Viene assegnato il gruppo di ruoli "Amministratore approvazioni" per concedere l'autorizzazione alle varie entità di approvazione usate per tenere traccia dello stato.

Nota: per gli ambienti predefiniti, qualsiasi utente nel tenant potrebbe essere in grado di attivare il provisioning del database e l'installazione della soluzione. Per gli ambienti non predefiniti, solo un amministratore dell'ambiente può avviare il provisioning.

Aggiornamento della soluzione su richiesta

Gli utenti delle approvazioni di Power Automate non possono attualmente installare le soluzioni di approvazione fuori banda al di fuori dei passaggi di provisioning su richiesta elencati sopra, né possono aggiornare la soluzione alle versioni più recenti.

Le soluzioni vengono aggiornate nel momento in cui le caratteristiche fornite dalle versioni più recenti vengono usate da un flusso. Ad esempio, un ambiente può avere una versione iniziale delle approvazioni (2.0.0.7) installata. Al momento in cui un flusso nell'ambiente usa una caratteristica più recente, ad esempio gli allegati di approvazione, la soluzione verrà aggiornata alla versione più recente.

Autorizzazioni e ruoli

Come parte del provisioning, l'utente dell'applicazione Power Automate (UPN: flowdev@microsoft.com) viene avviato nella tabella SystemUsers e assegnato il ruolo di amministratore delle approvazioni.

Quando gli utenti creano o sono assegnate approvazioni, al loro interno viene assegnato il ruolo "utente approvazioni". In questo articolo vengono concesse le autorizzazioni per i record assegnati nelle entità di approvazione del database CDS. 

Questi ruoli potrebbero essere necessari per essere personalizzati per l'ambiente, a seconda dell'uso di altri plug-in Dynamics/CDS Microsoft o 3rd party che richiedono ulteriori privilegi agli utenti per controllare i dati, attivare i flussi di lavoro e così via. Usa l'interfaccia di amministrazione di Power Platform e/o le esperienze di Dynamics Portal per assegnare ulteriori autorizzazioni a questi ruoli.

Risoluzione dei problemi

Vedere questo collegamento per informazioni dettagliate su messaggi di errore specifici a causa di varie configurazioni errate di provisioning. Vedere questo collegamento per informazioni su altri messaggi di errore comuni. 

1. un database CDS è stato creato o collegato all'ambiente Power Platform.

Le informazioni sul database possono essere controllate in https://admin.PowerPlatform.Microsoft.com

2. il database CDS collegato all'ambiente è disponibile in stato pronto. 

Lo stato del database può essere controllato in https://admin.PowerPlatform.Microsoft.com

Nota: alcune opzioni del ciclo di vita come backup e ripristino possono uscire dal database in stati disabilitati o solo per gli amministratori. In questo modo viene impedito l'uso di approvazioni di Power Automate e altre funzionalità CDS.

3. sono installate le soluzioni di approvazione.

Questa operazione può essere visualizzata in:

-https://admin.powerplatform.microsoft.com > fare clic su "dinamiche 365 app".

-Il portale Power Automate: https://flow.microsoft.com > fare clic su "soluzioni" dal NAV sinistro.

-Power Apps: https://make.powerapps.com > fare clic su "soluzioni" dal NAV sinistro.

4. l'utente di sistema flowdev@microsoft.com è configurato correttamente.

In https://admin.powerplatform.microsoft.com selezionare l'ambiente in questione, selezionare "utenti", fare clic su "Gestisci utenti in Dynamics 365" e cercare flowdev@microsoft.com. Un utente di un'applicazione configurata correttamente dovrà:

  • Esiste. Se non esiste, ma la soluzione è installata, eseguire la procedura seguente o eliminare la soluzione approvazione per forzare la reinstallazione. (Nota: l'eliminazione della soluzione eliminerà tutti i dati di approvazione)

  1. Passare a https://<il nome di dominio dell'organizzazione CDS>/Main.aspx? ETN = systemuser&extraqs = etc% 3D 8&pageType = Entity&forceclassic = 1 # 614445440

  2. Selezionare "utenti applicazione".

  3. Fare clic su "+ nuovo".

  4. Selezionare "utente applicazione" nell'elenco a discesa accanto all'icona del profilo.

  5. Per nome utente e posta elettronica principale, immettere "flowdev@microsoft.com".

  6. Per nome completo, immettere "Microsoft Flow" o "Microsoft Power automatizzate".

  7. Per ID applicazione, immettere l'ID applicazione appropriato nell'elenco e fare clic su Salva.

Ambiente

ID applicazione

Commerciale

0eda3b13-ddc9-4c25-b7dd-2f6ea073d6b7

GCC moderato

2344da01-132e-4b8c-baba-9e5bf15c344e

GCC High

d3d96d68-a8f4-4e1c-8870-c0f5446822a6

DIPARTIMENTO della difesa

644be0be-7276-484e-a2be-d8ea18b56b27

Cina

0eda3b13-ddc9-4c25-b7dd-2f6ea073d6b7

 

  • È stato assegnato il ruolo "Amministratore approvazioni". Assegna questo ruolo se non viene assegnato all'utente.

  • Avere una business unit che corrisponda all'unità business del gruppo di ruoli "amministratore approvazione". Modificare l'unità aziendale in base a quella del ruolo.

  • Avere una modalità di accesso client "non interattiva". Modificarla in questo valore se non è impostata.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×