Riepilogo

Versione 1806 della diramazione corrente di System Center Configuration Manager include correzioni e miglioramenti di funzionalità.

"Problemi risolti" elenco non include tutte le modifiche. Al contrario, evidenzia le modifiche che il team di sviluppo del prodotto si ritiene più rilevanti al cliente ampia base di Configuration Manager. Molte di queste modifiche sono state apportate in risposta a commenti sui problemi relativi al prodotto e il miglioramento del prodotto.

Note

Problemi risolti e i miglioramenti inclusi

Console di Configuration Manager

  • Consente di correggere un problema in cui gli amministratori non possono copiare il testo dal nodo di stato contenuto nella console di Configuration Manager.

  • Consente di correggere un problema in cui applicazione ha richiesto commenti responsabile approvazione vengono visualizzati nella sezione commenti dell'utente e sovrascrivono i commenti dell'utente.

  • Consente di correggere un problema che causa il timeout, il sito Web di catalogo dell'applicazione poiché una query richiede molto tempo (più di 60 secondi) per completare l'operazione.

  • Consente di correggere un problema che causa il timeout, il sito Web di catalogo dell'applicazione poiché una query richiede molto tempo (più di 60 secondi) per completare l'operazione.

    Il controllo di ServicePortalWebSite.log potrebbe mostrare che richiede molto tempo per completare la chiamata GetApplicationValuesForProperty .

  • Consente di correggere un problema in cui lo stato di conformità di controllo dell'applicazione di Windows Defender viene visualizzato come compatibile (stato 0), ma viene visualizzato come non compatibile con la scheda errore nella console di Configuration Manager.

  • Consente di correggere un problema in cui gli endpoint di ruolo Gateway di gestione Cloud non vengono visualizzati nella console.

  • Consente di correggere un problema che causa il nodo Criteri di conformità il caricamento e l'interazione di dashboard a essere lenta. Questo problema può anche generare una finestra di dialogo Avviso di script a esecuzione prolungata.

  • Aggiorna i collegamenti "Nella console Intune, configurare i criteri di accesso condizionato" (con Le impostazioni di conformità > Accesso condizionato) in modo che punti al portale Azure.

  • Consente di correggere un problema che si è verificato dopo l'installazione della versione 1710: se la dimensione del disco o lo spazio libero (magazzino di SMS_LogicalDisk) è inferiore a 1 GB, la dimensione del disco viene visualizzato come 0 nella console di Configuration Manager.

  • Consente di correggere un problema che causa i valori in fase di esecuzione massimo corretti per gli aggiornamenti non saranno apportate correttamente all'interno delle proprietà di aggiornamenti software.

  • Consente di correggere un problema che causa un carattere da aggiungere agli Appunti quando uno script di PowerShell viene copiato dalla finestra proprietà Dettagli Script invisibile.

  • Consente di correggere un problema in cui le informazioni sulla versione 10 di Windows non viene visualizzate come previsto nel quadro comandi del ciclo di vita del prodotto.

Gestione degli aggiornamenti software

  • Tht un problema si verifica dopo aver attivato il supporto di file express in versione 1802 correzioni: 10 di Windows, i client versione 1803 Impossibile scaricare gli aggiornamenti software e ricevere un errore di mancata corrispondenza di hash. Quando si verifica questo problema, nel file WUAHandler.log viene registrato il seguente:

    HRESULT imprevisto per il download completo: 0x80246002

    Inoltre, di seguito viene registrato nel Downloadmanager.log:

    * DownloadManager * -> [Info]: * il processo di download non riuscito * [80246002];

    * DownloadManager * -> [Info]: * errore * [80246002] Errore durante il download aggiornamento {GUID}; la notifica delle chiamate dipendente.;

  • Consente di correggere un problema che causa alcuni pulsanti non siano visibili in distribuire aggiornamenti software quando la visualizzazione è impostata su una risoluzione elevata.

Distribuzione del software e gestione dei contenuti

  • Consente di correggere un problema in cui non è elencato un logo personalizzato di Software Center con un nome di file che contiene uno spazio nel centro di Software.

  • Consente di correggere un problema in cui le applicazioni disponibili con l'utente Impossibile installare tramite il Software Center se i ruoli applicazione catalogo vengono configurati per https utilizzando un certificato che non ha alcun nome di soggetto.

    Nota Avvio in Gestione configurazione versione 1806, i ruoli applicazione catalogo non sono più necessari per visualizzare le applicazioni disponibili con l'utente nel Software Center. Per ulteriori informazioni, vedere miglioramenti Software Center.

  • Consente di correggere un problema in cui l' Elemento di configurazione elaborazione interruzioni sul client se il nome di un tipo di distribuzione dell'applicazione contiene una barra rovesciata (\). Inoltre, gli errori analoghi al seguente viene registrato nel file CIDownloader.log:

    DCM::LanternUtils::StoreModelDocument = = WBEM_S_NO_ERROR, HRESULT = 87d 00235 (... \WmiMofCompiler.cpp,492) Del compilatore lPhaseError: 2, ObjectNum: 0, HRESULT: FirstLine 80044007: LastLine ha 0: 0= = WBEM_S_NO_ERROR, HRESULT = 87d 00235 (... \WmiMofCompiler.cpp,492) LPhaseError del compilatore: 2, ObjectNum: 0, HRESULT: FirstLine 80044007: LastLine ha 0: 0

  • Consente di correggere un problema che causa il download di client non riesca per il contenuto da un punto di distribuzione con un percorso che contiene più di 256 caratteri. IIS i file registro di distribuzione punto Mostra "stato 404" (file non trovato). La DTS.log sui client un messaggio di errore analogo al seguente:

    Impossibile scaricare i file di origine http://{Distribution_Point}:80/SMS_DP_SMSPKG$/Content_ {percorso di file lunghiin corso alla destinazione C:\Windows\ccmcache\ {destination_folder} con errore DTS {GUID} bit commessa {GUID} 0x80190194

Client

  • Risolve un problema in cui la rimozione di un annuncio di Azure tenant da Configuration Manager di revocare il relativo criterio. Inoltre, le impostazioni di Active Directory Azure sul client sono mantenuti i valori che si trovano in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\CCM\AADConfigs. Di conseguenza, i client continueranno a tenta di eseguire l'autenticazione utilizzando le informazioni di Active Directory Azure tenant. I client che vengono compilati fuori rete, utilizzando supporti autonomi di Servizi terminal, non vengono registrati quando si connettono alla rete, a meno che non viene riavviato il client di Configuration Manager (Host agenti di SMS).

  • Consente di correggere un problema in cui verifica quanto segue:

    • Un client di Configuration Manager non può recuperare un token di autenticazione AD Azure (ad esempio, per mancanza di connettività). 

    • Questa condizione causa errori di autenticazione rispetto a un punto di gestione basate su https intranet (come previsto).

    • Questa condizione non causa il passaggio a un punto di gestione http disponibili client Configuration Manager.

  • Consente di correggere un problema in cui i client compilati di fuori della rete aziendale che utilizza la sequenza di attività autonoma media non registrarsi al sito, è necessario riavviare il client di Configuration Manager (Host agenti di SMS). Quando si verifica questo problema, nel ccmexec.log vengono registrati la registrazione del client sono state accodate richieste e una voce di registro che è simile al seguente:

    SystemTaskProcessor::QueueEvent (NetworkChangedRaw, 1) - Accodamento messaggi non perché flag indicano non per l'accodamento di un evento già in coda.

  • Consente di correggere un problema in cui Intune carichi di lavoro non possono essere gestiti completamente da Intune dopo aver disinstallato il client di Configuration Manager.

  • Consente di correggere un problema in cui la distribuzione di certificati SCEP per i client che si connettono tramite Internet attraverso un Gateway di gestione Cloud o punto di gestione di Internet. Vengono registrati il Certenrollagent.log voci errori analoghi ai seguenti:

    Messaggio di richiesta di registrazione di invio : < CertificateEnrollment MessageType = "CertDetection" > CertEnrollProvider Timeout messaggio: 60 secondi spMessage, CCM_MESSAGING_DELIVERMODE_SYNC, dwMessageTimeout, & spReplyMessage), HRESULT = 80004005 (certenrollprovider.cpp,736) CertEnrollProvider: Impossibile inviare il messaggio di richiesta di registrazione. Errore: 0x80004005

    , Inoltre, il Dcmwmiprovider.log è connesso il seguente:

    Impossibile inviare il messaggio di richiesta di registrazione. Errore: 0x80004005 CertEnrollProvider

  • Consente di correggere un problema in cui riavviare il gestore di configurazione client (host agente SMS) sui client di Branchcache attiva la duplicazione delle regole del Firewall. Nel registro eventi di Firewall, si vedere numerosi eventi che riguardano la creazione di regole per il recupero dei contenuti di BranchCache.

  • Correzioni un problema in cui un client di Configuration Manager che utilizza Peer cache e che ha un contenuto scaricarlo per il primo punto di distribuzione contatta non passa a un altro punto di distribuzione, anche se è attivato il fallback.

Sistemi del sito

  • Consente di correggere un problema in cui un punto di connessione CMG Impossibile connettersi al gateway di gestione Cloud dopo l'aggiornamento a una versione più recente di Configuration Manager. In questo caso, le informazioni di certificato richiesto non sono presente la tabella di SQL Proxy_RoleCertificates.

  • Consente di correggere un problema che causa i nuovi client di non essere registrato o approvare DDR vengono sottoposti a backup e non elaborano in configurazione Manager\Inboxes\Auth\DDM. Inoltre, i cicli di ddm.log attraverso le seguenti voci di registro:

    Impostazioni del sito di aggiornamento Origine di posta in arrivo è locale sulla server.dominio.com Origine di posta in arrivo è locale sulla server.dominio.com

  • Consente di correggere un problema che si verifica dopo l'aggiornamento di un sito di Configuration Manager in cui molti messaggi di stato vengono inviati ai punti di gestione dei pacchetti che sono configurati per "distribuite su richiesta", ma per cui non è configurato alcun punto di distribuzione per" distribuito su richiesta." Di MP_relay.log vengono registrati errori analoghi ai seguenti.

    Corpo del messaggio: < ProvisionDPRequest SchemaVersion "1,00" = >< pacchetti / >< / ProvisionDPRequest > MP_RelayEndpoint, Data ora 4272 (0x10B0) Attività di inoltro: non riuscita in Data ora inoltro traduttore MP_RelayEndpoint 19404 (0x4BCC) eliminazione di un rapporto di inventario... Data ora MP_RelayEndpoint 19404 (0x4BCC)

    Per i pacchetti contrassegnati per la distribuzione su richiesta In the MP_Location.log, vengono generate voci simili alle seguenti:

    File DMD per DPs <ServerNameList><nomeserver>{distribution_point}< / nomeserver >< / ServerNameList > per sito (DRC) MP_LocationManager Data ora 4300 (0x10CC)(UID: {unique_ identificatore}, 1, DRC, nomeserver > < ServerNameList ><{distribution_point}< / nomeserver >< / ServerNameList >, SMSUpdate) MP_LocationManager Data ora 4300 (0x10CC) LM MP: Il corpo del messaggio DemandFile: < ProvisionDPRequest SchemaVersion "1,00" = >< pacchetti / >< / ProvisionDPRequest > Data ora MP_LocationManager 4300 (0x10CC)

  • Consente di correggere un problema che si verifica quando si utilizza la nuova funzionalità "Riassegnare un punto di distribuzione" è disponibile nella versione 1802: thread componente SMS_HIERARCHY_MANAGER The (hman) può causare un blocco SMS_EXECUTIVE (smsexec) se si sposta più punti di distribuzione contemporaneamente molto rapidamente o tramite uno script. In questo caso, il Visualizzatore eventi venga registrato un messaggio di errore evento 1000 (0xc0000374) analogo al seguente:

    Nome di applicazione Faulting : smsexec.exe, version: 5.0.8634.1000, timestamp: 0x5a923726 Errore nome modulo: Ntdll. dll, versione: 6.3.9600.18969, timestamp: 0x5aa29ff0 Codice eccezione: 0xc0000374 Offset errore: 0x00000000000f1cd0 Errore di percorso dell'applicazione: d:\Programmi\File comuni\Microsoft configurazione Manager\bin\x64\smsexec.exe

  • Consente di correggere un problema in cui il punto di distribuzione Cloud certificato modifiche non vengono applicate al servizio Cloud punto distribuzione Cloud in Azure. Quando si verifica questo problema, non sono presenti errori visibili nella console o registro che indicano che la modifica non sia stata applicata. Una verifica manuale della proprietà dei certificati in Azure, nel punto di distribuzione Cloud, mostra che è presente solo il certificato precedente.

  • Consente di correggere un problema in cui un sito primario viene completato un aggiornamento ma resta bloccato in modalità manutenzione per una race condition che esiste tra Despooler e gestione della configurazione di replica. Questo problema si verifica dopo che le autorità di certificazione invia i dati BCP e primario riceve i dati prima che la tabella di SQL ServerData primaria viene modificata per riflettere che è in modalità di manutenzione. In queste condizioni, primario Elimina il BCP senza elaborarla nel database. Le cause di un stato la reinizializzazione = 4 stato (pacchetto creato) su rimanessero bloccati per il gruppo di replica.

  • Consente di correggere un problema in cui Replication Manager utilizza i percorsi di file UNC per accedere all'unità locale. In questo modo le prestazioni non ottimali in alcuni ambienti.

  • Consente di correggere problemi di prestazioni che potrebbero presentarsi in alcuni ambienti quando vengono caricati per la manutenzione di Windows 10 rapporti sugli insiemi di dimensioni molto grandi.

Distribuzione del sistema operativo

  • Consente di correggere un problema che causa la distribuzione del sistema operativo non riesca perché il client di Configuration Manager non può essere messo in modalità di preparazione sui client di origine di peer cache. Questo problema si verifica perché l'host di agente SMS richiede più di cinque minuti l'arresto. Questa occorrenza viene registrata nel file Ccmexec.log.

    Quando si verifica questo problema, nel file SmsClientMethodProvider.log viene registrata anche una voce di errore analogo al seguente:

    Metodo di chiamata SetClientProvisioningMode Attivare la modalità di implementazione del client stat.dwCurrentState = = dwDesiredState, HRESULT = 80004005 (... \ServiceControl.cpp,197) PollForDesiredState (stat, SERVICE_STOPPED), HRESULT = 80004005 (... \ServiceControl.cpp,265)

  • Consente di correggere un problema che si verifica quando si utilizzano le variabili dinamiche in una sequenza di attività: installazione di un'applicazione non riesce se il nome di un'applicazione contiene una virgola. Quando si verifica questo problema, le seguenti voci di errore che contengono il nome di un programma che include "," vengono registrati nel file Smsts. log:

    InstallApplication aggiunto "Software | Programma 00.7" all'elenco di installazione, InstallApplication assignmentList.size() > 0, HRESULT = 80004005 No InstallApplication corrispondenza assegnazioni dei criteri ricevute. Download dei criteri InstallApplication non riuscito, hr = 0x80004005 DaUtil.DownloadPolicies() InstallApplication, HRESULT = 80004005 InstallApplication cancellati i nomi di modello di applicazione da Servizi terminal env. DaInstaller.Execute() InstallApplication, HRESULT = 80004005 TSManager processo completato con codice di uscita 2147500037

  • Grazie al feedback e a partire da Configuration Manager versione 1806, utilizzando l'attività di aggiornamento del sistema operativo incorporato per eseguire un'analisi di compatibilità Windows 10 (Compat ScanOnly) per Windows 10 testinga aggiornamento non è più attiva la configurazione Client Manager in modalità di Provisioning.

  • Consente di correggere un problema in cui le sequenze di attività OSD possono non sempre scaricare il contenuto dell'applicazione da un'origine di Peer Cache. Il file Clienttransfermanager.log e il file di Clientauth.log, a seconda che sia attivato http o https vengono registrati i movimenti di errore analoghi ai seguenti:

    HTTP è abilitato ClientAuth.log

    Certificato di firma non sono disponibile nell'archivio CCMGetCurrentCertificateContext (eCertMsgAuthSignature, ppCertContext), HRESULT = 80004005 (... \ccmgencert.cpp,3380)

    ContentTransferManager.log

    Richiesta di token di autenticazione DP per contenuto Content_ < content_guid > spMessaging -> SendMessageSync (spMessage, CCM_MESSAGING_DELIVERMODE_RECOVERABLE, c_uRequestTimeout, & spReplyMsg), HRESULT = 80004005 CcmGetDPAuthToken (sContentId, questo -> m_sServerEncryptedToken, questo -> m_et), HRESULT = 80004005 (ctmjob.cpp,7071) Questo -> RequestToken(sContentId), HRESULT = 80004005 (ctmjob.cpp,7274)

    HTTPS è abilitato

    ContentTransferManager.log

    Decrittografare il token prima CryptDecryptMessage (& DecryptParams, pbEncrypted, nEncryptedSize, pbPlain, & nPlainSize, 0), HRESULT = c 8009200 (... \windes.cpp,466) DecryptBuffer (hStore, pbEncrypted, nEncryptedSize, pbPlain, nPlainSize), HRESULT = c 8009200 (... \windes.cpp,545) SMS::Crypto::DES::DecryptBuffer (L "SMS", pbOriginalToken, dwOriginalTokenSize, pbUnencryptedToken, dwUnencryptedTokenSize), HRESULT = c 8009200 Questo -> EncryptToken (sKeyContext, sTokenEncryptedForPeer), HRESULT = c 8009200 (ctmjob.cpp,7284)

  • Consente di correggere un problema in cui un OSD che viene avviato utilizzando supporti di sequenza di attività dinamiche prima tenta di avviare da un punto di gestione di Internet https prima infine eseguito il fallback a un punto di gestione http. Ciò causa un ritardo prima che le sequenze di attività disponibili sono visualizzate all'utente.

Hotfix inclusi in questo aggiornamento

Nessun hotfix sono incluse in questo aggiornamento.

Modifiche di dipendenza

  • I seguenti componenti dipendenti nel gestore di configurazione vengono aggiornati in queste versioni specificate.

    In SMSSETUP\BIN\X64\CMRestProvider\AdminService.Host, vengono aggiornati i seguenti file:

    • Microsoft.OData.Edm.dll viene aggiornata alla versione 7.2.0.0.

    • Microsoft.OData.Core.dll viene aggiornata alla versione 7.2.0.0.

    • Microsoft.Spatial.dll viene aggiornata alla versione 7.2.0.0.

    In SMSSETUP\BIN\X64\CMRestProvider\AdminService.WmiHost, vengono aggiornati i seguenti file:

    • Microsoft.OData.Edm.dll viene aggiornata alla versione 6.13.0.0.

    • Microsoft.OData.Core.dll viene aggiornata alla versione 6.13.0.0.

    • Microsoft.Spatial.dll viene aggiornata alla versione 6.13.0.0.

    • System.Spatial.dll viene aggiornata alla versione 5.6.4.62175.

  • Json.net (newtonsoft.json.dll) viene aggiornato alla versione 7.0.1.

  • OPG-AvalonEdit è stato introdotto in questo aggiornamento ed è la versione 5.0.4.

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×