Novità di Sicurezza di Windows

Vuoi sfruttare le funzionalità più recenti di Sicurezza di Windows per proteggere il tuo PC? Qui troverai le informazioni più aggiornate su Sicurezza di Windows.

Stai allerta per le truffe del supporto tecnico

Un problema costante è costituito dalle truffe in cui gli utenti ricevono messaggi a comparsa o telefonate non previste che gli comunicano che ci sono problemi con i loro computer, ad esempio dei virus, e gli implorano di contattare un “agente del supporto tecnico” che li possa aiutare. In realtà non ci sono problemi con i computer, e il suddetto "agente" è un truffatore che vuole rubare le tue informazioni o i tuoi soldi, o installare di nascosto dei malware nel tuo computer. Guarda questo breve video per informazioni su come individuare, ed evitare, le truffe del supporto tecnico.

Suggerimento: Microsoft non chiama mai gli utenti per comunicare che è stato individuato un problema con il computer o l'account, a meno che l'utente non ci abbia contattati in precedenza. Se ricevi una chiamata non prevista da soggetti che dichiarano di essere tecnici di Microsoft, riaggancia.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video.

L’internet delle cose continua a crescere

Molte persone stanno acquistando o ricevendo nuovi dispositivi intelligenti: assistenti vocali, termostati, campanelli collegati a internet e altro ancora. Questi dispositivi possono rivelarsi molto divertenti e funzionali per la vostra casa o il vostro lavoro, ma comportano anche dei rischi. In questo articolo vi aiuteremo ad utilizzarli in modo più sicuro.

Usare i dispositivi intelligenti in modo più sicuro

Video gratuiti sulla sicurezza

Siete interessati a una serie di video di formazione per voi o per la vostra azienda? Abbiamo creato una nuova playlist di brevi video adatti a tutti su YouTube. Le basi della sicurezza, ma senza troppi tecnicismi. L'intera playlist è lunga meno di 15 minuti e ne uscirete sentendovi più sicuri e preparati sulla sicurezza online.

Se sei un piccolo imprenditore, considera la possibilità di aggiungere questa playlist alla formazione richiesta per il tuo team.

Sicurezza adatta a tutti gli utenti

Ottobre è stato il mese della Cybersecurity #BeCyberSafe

Per tutto il mese di ottobre, Microsoft ha partecipato alle iniziative per sensibilizzare gli utenti in materia di sicurezza informatica con nuovi articoli e suggerimenti saranno pubblicati nella Home page per la sicurezza.

Protezione aggiornata dal malware

In alcuni casi, Sicurezza di Windows usa il cloud per analizzare un programma sospetto. Questa analisi permette a Sicurezza di Windows di raccogliere informazioni sulle nuove minacce, in modo da attivare la protezione molto più velocemente rispetto alle versioni precedenti di Windows.

Abbiamo migliorato la protezione fornita dal cloud e le funzionalità di invio automatico di campioni incluse in Windows 10, in modo che Sicurezza di Windows possa rispondere più velocemente alle nuove minacce. Nella maggior parte dei casi, Sicurezza di Windows usa la protezione fornita dal cloud per rilevare e bloccare le minacce al primo rilevamento.

Come posso stabilire se sono protetto?

Se usi Sicurezza di Windows con la protezione basata sul cloud e l'invio automatico di file di esempio attivati, disponi sicuramente del massimo livello di protezione dalle minacce più recenti. Tutto qui.

Per verificare che siano attivati, passa a Impostazioni > Aggiornamenti e sicurezza > Sicurezza di Windows > Protezione da virus e minacce > Gestisci impostazioni. Vedrai le impostazioni configurate per Protezione fornita dal cloud e Invio automatico di file di esempio.

Analisi offline 

Esegui un'analisi offline per trovare e rimuovere il malware non rilevabile con un'analisi normale. Per eseguire un'analisi offline in Sicurezza di Windows, seleziona Protezione da virus e minacce, quindi in Minacce correnti seleziona Opzioni analisi > Analisi di Microsoft Defender Offline > Avvia analisi.

Evitare le applicazioni potenzialmente indesiderate

Le applicazioni potenzialmente indesiderate non sono propriamente malware. Rappresentano una categoria di software che può causare il rallentamento del computer, la visualizzazione di annunci non previsti oppure l'installazione di applicazioni non richieste.  Con l'aggiornamento di Windows 10 di maggio 2020 abbiamo aggiunto una funzionalità che analizza le app eseguite o scaricate e avvisa se sono potenzialmente indesiderate.

Per impostazione predefinita, questa è disattivata per i consumatori. Per attivarla, vai a Start   > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Sicurezza di Windows > Controllo app e browser > impostazioni della Protezione basata sulla reputazione. 

Per altre informazioni, vedi Proteggere il PC da applicazioni potenzialmente indesiderate

Per altre informazioni e suggerimenti

Visitare la pagina Guida e formazione sulla sicurezza Microsoft per altre informazioni e suggerimenti, tra cui video e corsi di formazione.

Cerchi altri video? Visita il canale di Microsoft Security su YouTube.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×