Proteggere il PC da applicazioni potenzialmente indesiderate

Le applicazioni potenzialmente indesiderate rappresentano una categoria di software che può causare il rallentamento del computer, la visualizzazione di annunci non previsti o, nel peggiore dei casi, l'installazione di altro software che potrebbe risultare dannoso o fastidioso.

Sicurezza di Windows offre una protezione basata sulla reputazione che consente di proteggere il PC da applicazioni potenzialmente indesiderate. Il blocco delle app potenzialmente indesiderate è stato introdotto per la prima volta nell'Aggiornamento di Windows 10 (maggio 2020) ed è disattivato per impostazione predefinita.

Come si attiva?

Per attivare il blocco delle app potenzialmente indesiderate, vai a Start  > Impostazioni  > Aggiornamento e sicurezza > Sicurezza di Windows > Controllo app e browser > impostazioni della Protezione basata sulla reputazione

In quella sezione troverai un controllo che ti consente di attivare il blocco delle app potenzialmente indesiderate e selezionare se vuoi bloccare le app, i download o entrambi. 

Il controllo per il blocco delle app potenzialmente indesiderate in Windows 10.

Perché non vedo l'impostazione?

Questa funzionalità è stata introdotta nell'Aggiornamento di Windows 10 (maggio 2020). Se non la vedi ancora, esegui Windows Update e assicurati di avere la versione più recente.

Ecco i requisiti minimi per il blocco delle app potenzialmente indesiderate:

Per trovare le versioni attualmente installate nel tuo sistema, vai a Sicurezza di Windows, seleziona Impostazioni nell'angolo in basso a sinistra della finestra, quindi Informazioni su. Se il sistema non soddisfa ancora questi requisiti, vai a Windows Update e installa gli ultimi aggiornamenti.

  • Versione client antimalware: 4.18.2003.8

  • Versione motore: 1.1.16900.4

  • Versione antivirus: 1.1311.560.0

  • Versione antispyware: 1.311.560.0

Consigliamo di attivare questa funzionalità e di abilitare sia il blocco delle app che quello dei download.

  • Blocca app rileverà le applicazioni potenzialmente indesiderate che hai già scaricato o installato, pertanto se usi un browser diverso, Sicurezza di Windows riesce comunque a rilevare le app potenzialmente indesiderate dopo il download.

  • Blocca download cerca le applicazioni potenzialmente indesiderate durante il download, ma funziona solo con il nuovo browser Microsoft Edge.

Cosa succede quando viene rilevata un'applicazione potenzialmente indesiderata?

Quando Sicurezza di Windows rileva un'app potenzialmente indesiderata, viene visualizzata notifica che ti invita a eseguire un'azione.

Una notifica del Controllo app e browser che informa il cliente che è stata rilevata un'app potenzialmente indesiderata.

Fai clic sulla notifica per accedere all'area Protezione da virus e minacce di Sicurezza di Windows, quindi fai clic sul nome dell'applicazione potenzialmente indesiderata per scegliere l'azione da eseguire.

Azioni che è possibile eseguire quando Sicurezza di Windows ha rilevato un'app potenzialmente indesiderata

Importante:finché non selezioni un'azione da eseguire e chiedi a Sicurezza di Windows di eseguire l'azione in questione, l'applicazione potenzialmente indesiderata viene solo bloccata sul tuo sistema, non rimossa. Le analisi future potrebbero continuare a rilevare l'applicazione potenzialmente indesiderata finché non esegui un'azione.

Dopo aver selezionato un'opzione, scegli Avvia azioni.

Altre informazioni

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×