Scegliere le impostazioni di privacy dopo l'aggiornamento a Windows 10

Insieme al costante impegno per la privacy con Windows 10, è importante verificare che le impostazioni di privacy siano pronte. Se si sta aggiornando il dispositivo a una nuova versione di Windows 10, potrebbe essere richiesto di rivedere o scegliere le impostazioni di privacy dopo l'aggiornamento quando si accede con un account di amministratore.

Se le impostazioni sono preselezionate, si basano sulle scelte che hai effettuato prima di aggiornare Windows. Puoi modificarle attivandole o disattivandole e selezionando Accetta. Se le impostazioni non sono preselezionate, dovrai effettuare nuove selezioni scegliendo il testo del blocco o dell'icona desiderato e quindi selezionando Accetta

Per informazioni dettagliate su ogni categoria di impostazioni di privacy e su come esse influiscano sulla raccolta dei dati, sui trasferimenti e sull'utilizzo dei dati, seleziona Altre informazioni.

Dopo l'installazione dell'aggiornamento e la revisione delle impostazioni di privacy, è possibile modificarle in qualsiasi momento selezionando il pulsante Start > Impostazioni > privacy . Per altre informazioni su Windows 10 e la privacy, vedere privacy.Microsoft.com.

Serve aiuto?

Partecipa alla discussione
Chiedi alla community
Contattaci
Contattaci

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×