Configurazione di Internet Explorer affinché utilizzi un server proxy

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 135982 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I135982
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

È possibile configurare Microsoft Internet Explorer affinché utilizzi un server proxy per connettersi a Internet. Il server proxy rappresenta una barriera di protezione tra la rete interna e Internet, impedendo agli utenti su Internet di accedere alle informazioni presenti sulla rete interna. In questo articolo viene descritto come configurare Internet Explorer affinché utilizzi un server proxy su una connessione LAN e vengono elencati i server proxy supportati.

Importante: per le procedure descritte in questo articolo possono essere necessarie informazioni riguardanti il server proxy che possono essere fornite solo dall'amministratore di sistema, potrebbe quindi essere necessario contattarlo prima di procedere.

Informazioni

Per configurare Internet Explorer affinché utilizzi un proxy su una connessione LAN, attenersi alla procedura appropriata.

Internet Explorer 6.0

  1. Scegliere Opzioni Internet dal menu Strumenti in Internet Explorer, scegliere la scheda Connessioni, quindi fare clic su Impostazioni LAN.
  2. Selezionare la casella di controllo Utilizza un server proxy server per le connessioni LAN in Server proxy.
  3. Nella casella Indirizzo digitare l'indirizzo IP del server proxy.
  4. Nella casella Porta digitare il numero di porta utilizzato dal server proxy per le connessioni client (per impostazione predefinita 8080).
  5. È possibile selezionare la casella di controllo Ignora server proxy per indirizzi locali se non si desidera utilizzare il server proxy quando si effettua un collegamento a un computer sulla rete locale, in modo da velocizzare le prestazioni.
  6. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni LAN.
  7. Scegliere nuovamente OK per chiudere la finestra di dialogo Opzioni Internet.

Internet Explorer 5

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Opzioni Internet.
  2. Scegliere la scheda Connessioni, fare clic su Impostazioni LAN, quindi selezionare la casella di controllo Utilizza un server proxy.
  3. Nella casella Indirizzo digitare le informazioni appropriate del server proxy, utilizzando il seguente formato:
    http://<indirizzo>
  4. Fare clic sul pulsante Avanzate, quindi digitare le impostazioni proxy appropriate nell'area Server utilizzando la seguente sintassi:
    http://<indirizzo>:<porta>
    , in cui <indirizzo> rappresenta l'indirizzo Web del server proxy e <porta> il numero della porta assegnata al server proxy. Ad esempio, se l'indirizzo del server proxy è "proxy.esempio.microsoft.com" e il numero di porta 80, l'impostazione nella casella Server proxy sarà:
    http://proxy.example.microsoft.com:80
    Importante: se si utilizza una barra rovesciata (\) anziché una barra (/) nell'indirizzo del server proxy, le impostazioni non verranno visualizzate nella casella Server proxy e Internet Explorer non sarà in grado di trovare il server proxy.

    Se si utilizza l'indirizzo IP del server proxy, assicurarsi di non digitare zeri iniziali. Ad esempio, utilizzare 130.25.0.1 anziché 130.025.000.001.

    Se non si conosce l'indirizzo Web o il numero di porta del server proxy, contattare l'amministratore della rete. Inoltre, se non si desidera utilizzare il proxy per alcuni server Web sulla rete locale, digitare i relativi nomi host nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi. Ad esempio, se non si desidera utilizzare il server proxy per accedere al server Web "example.com" della LAN, digitare example.com nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi.

Internet Explorer 4.0, 4.01 per Windows 95 e Windows NT

  1. Fare clic sul pulsante Avvio, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Opzioni Internet.
  2. Scegliere la scheda Connessioni, quindi selezionare la casella di controllo Accedi a Internet tramite un server proxy.
  3. Fare clic sul pulsanteAvanzate e digitare le impostazioni proxy appropriate nell'area Server Utilizzare la seguente sintassi per le impostazioni proxy
    http://<indirizzo>:<porta>
    , in cui <indirizzo> rappresenta l'indirizzo Web del server proxy e <porta> il numero della porta assegnata al server proxy. Ad esempio, se l'indirizzo del server proxy è "proxy.esempio.microsoft.com" e il numero di porta 80, l'impostazione nella casella Server proxy sarà:
    http://proxy.example.microsoft.com:80
    Importante: se si utilizza una barra rovesciata (\) anziché una barra (/) nell'indirizzo del server proxy, le impostazioni non verranno visualizzate nella casella Server proxy e Internet Explorer non sarà in grado di trovare il server proxy.

    Se si utilizza l'indirizzo IP del server proxy, assicurarsi di non digitare zeri iniziali. Ad esempio, utilizzare 130.25.0.1 anziché 130.025.000.001.

    Se non si conosce l'indirizzo Web o il numero di porta del server proxy, contattare l'amministratore della rete. Inoltre, se non si desidera utilizzare il proxy per alcuni server Web sulla rete locale, digitare i relativi nomi host nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi. Ad esempio, se non si desidera utilizzare il server proxy per accedere al server Web "example.com" sulla LAN, digitare example.com nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi.

Internet Explorer 4.0 per Windows 3.1

  1. In Internet Explorer scegliere Opzioni Internet dal menu Visualizza.
  2. Scegliere la scheda Connessione.
  3. Fare clic sul pulsanteAvanzate e digitare le impostazioni proxy appropriate nell'area Server Utilizzare la seguente sintassi per le impostazioni proxy
    http://<indirizzo>:<porta>
    in cui <indirizzo> rappresenta l'indirizzo Web del server proxy e <porta> il numero della porta assegnata al server proxy. Ad esempio, se l'indirizzo del server proxy è "proxy.example.microsoft.com" e il numero di porta 80, l'impostazione nella casella Server proxy sarà:
    http://proxy.example.microsoft.com:80
    Importante: se si utilizza una barra rovesciata (\) anziché una barra (/) nell'indirizzo del server proxy, le impostazioni non verranno visualizzate nella casella Server proxy e Internet Explorer non sarà in grado di trovare il server proxy.

    Se si utilizza l'indirizzo IP del server proxy, assicurarsi di non digitare gli zeri iniziali. Ad esempio, utilizzare 130.25.0.1 anziché 130.025.000.001.

    Se non si conosce l'indirizzo Web o il numero di porta del server proxy, contattare l'amministratore della rete. Inoltre, se non si desidera utilizzare il proxy per alcuni server Web sulla rete locale, digitare i relativi nomi host nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi. Ad esempio, se non si desidera utilizzare il server proxy per accedere al server Web "example.com" sulla LAN, digitare example.com nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi.

Internet Explorer 3.0

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori, Accesso a Internet e infine Installazione guidata Internet per avviare la procedura guidata.
  2. Scegliere Avanti, fare clic su Manuale, quindi scegliere di nuovo Avanti per avviare l'Installazione guidata Internet.
  3. Scegliere Avanti, fare clic su Connessione tramite rete locale (LAN), scegliere Avanti, quindi seguire le istruzioni visualizzate fino al termine dell'Installazione guidata Internet. Assicurarsi di selezionare la casella di controllo Utilizza server proxy quando viene visualizzata e digitare le impostazioni appropriate per il server proxy nella casella Server proxy Utilizzare la seguente sintassi per le impostazioni proxy
    http://<indirizzo>:<porta>
    in cui <indirizzo> rappresenta l'indirizzo Web del server proxy e <porta> il numero della porta assegnata al server proxy. Ad esempio, se l'indirizzo del server proxy è "proxy.example.microsoft.com" e il numero di porta 80, l'impostazione nella casella Server proxy sarà:
    http://proxy.example.microsoft.com:80
    Importante: se si utilizza una barra rovesciata (\) anziché una barra (/) nell'indirizzo del server proxy, le impostazioni non verranno visualizzate nella casella Server Proxy e Internet Explorer non sarà in grado di trovare il server proxy.

    Se si utilizza l'indirizzo IP del server proxy, assicurarsi di non digitare gli zeri iniziali. Ad esempio, utilizzare 130.25.0.1 anziché 130.025.000.001.

    Se non si conosce l'indirizzo Web o il numero di porta del server proxy, contattare l'amministratore della rete. Inoltre, se non si desidera utilizzare il proxy per alcuni server Web sulla rete locale, digitare i relativi nomi host nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi. Ad esempio, se non si desidera utilizzare il server proxy per accedere al server Web "example.com" sulla LAN, digitare example.com nella casella Non utilizzare il proxy per questi indirizzi.

Internet Explorer 2.0

  1. Se è già stata eseguita l'Installazione guidata Internet, passare al punto 2. Se non è stata ancora eseguita, fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori, Accesso a Internet e infine Installazione guidata Internet. Seguire le istruzioni della procedura guidata selezionando l'opzioneConnessione LAN diretta quando richiesto.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Opzioni Internet.
  3. Scegliere la scheda Avanzate, quindi selezionare la casella di controllo Utilizza un server proxy.
  4. Nella casella Server proxy digitare le impostazioni appropriate per il server proxy Utilizzare la seguente sintassi
    http://<indirizzo>:<porta>
    in cui <indirizzo> rappresenta l'indirizzo Web del server proxy e <porta> il numero della porta assegnata al server proxy. Ad esempio, se l'indirizzo del server proxy è "proxy.example.microsoft.com" e il numero di porta 80, l'impostazione nella casella Server proxy sarà:
    http://proxy.example.microsoft.com:80
    Importante: se si utilizza una barra rovesciata (\) anziché una barra (/) nell'indirizzo del server proxy, le impostazioni non verranno visualizzate nella casella Server proxy e Internet Explorer non sarà in grado di trovare il server proxy.

    Se non si conosce l'indirizzo Web o il numero di porta del server proxy, contattare l'amministratore della rete.

    Se si utilizza l'indirizzo IP del server proxy, assicurarsi di non digitare zeri iniziali. Ad esempio, utilizzare 130.25.0.1 anziché 130.025.000.001.
  5. Inoltre, se non si desidera utilizzare il proxy per alcuni server Web sulla rete locale, digitare i relativi nomi host nella casella Ignora server proxy su. Ad esempio, se non si desidera utilizzare il server proxy per accedere al server Web "example.com" sulla LAN, digitare example.com nella casella Ignora server proxy su.
  6. Scegliere OK.
Internet Explorer 2.0 non supporta proxy diversi per i vari tipi Web. Ad esempio, non è possibile configurare proxy diversi per i siti FTP e per i siti HTTP. Al contrario Internet Explorer 3.0 è in grado di supportare server proxy diversi per i diversi tipi Web.

Proxy supportati da Internet Explorer 3.0

Internet Explorer 3.0 supporta i server proxy riportati di seguito:
  • Socks V4
  • Proxy compatibili CERN
  • Autenticazione proxy HTTP 1.1 con proxy compatibili CERN
  • SSL Tunneling con proxy compatibili CERN
  • Supporto proxy FTP specializzato, tra cui TIS Gauntlet e WinGate
Nota: questo è un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "così come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapidità con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

Proprietà

Identificativo articolo: 135982 - Ultima modifica: venerdì 29 marzo 2013 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Internet Explorer 6.0
Chiavi: 
kbenv kbhowto kbnetwork KB135982
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com