Guida alla risoluzione dei problemi di Internet Explorer quando si accede a Office 365

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2437121 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come risolvere problemi di Internet Explorer quando si tenta di accedere a Microsoft Office 365.

PROCEDURA

Come risolvere i problemi di base

Per risolvere i problemi di base relativi a Office 365, attenersi alle seguenti indicazioni:
  • Assicurarsi che Windows Internet Explorer 9 o versione successiva sia installata nel computer e assicurarsi che il computer soddisfi i requisiti di sistema.
  • Assicurarsi di aver installato tutti gli aggiornamenti importanti nel computer.
  • Assicurarsi che il computer Ŕ in esecuzione un sistema operativo Windows supportato da Microsoft.
  • Provare a utilizzare un ID utente diverso. Ci˛ consente di verificare se il problema Ŕ legato all'account utente di Office 365.
  • Provare a utilizzare un altro account di Windows o Macintosh. Ci˛ consente di verificare se il problema Ŕ legato a un profilo utente.
  • Provare a utilizzare un altro computer. Ci˛ consente di verificare se il problema Ŕ legato al computer.

Come risolvere alcuni comuni messaggi di errore

Messaggio di errore 1

Quando si tenta di accedere a una pagina Web protetta, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile visualizzare la pagina Web in Internet Explorer.
Per ovviare a questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le finestre attive in Internet Explorer.
  2. Aprire Internet Explorer.
  3. Nella Strumenti di menu, fare clic su Opzioni Internet.
  4. Nel Opzioni Internet nella finestra di dialogo, fare clic sul Advanced scheda.
  5. Nell'area di protezione al impostazioni elenco, selezionare l' Usa SSL 3.0 eUtilizzare TLS 1.0 caselle di controllo.
  6. Fare clic su OK per chiudere la Opzioni Internet nella finestra di dialogo.

Messaggio di errore 2

Quando si tenta di accedere a una pagina Web, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
Le impostazioni di protezione non consentono ai siti Web di utilizzare i controlli ActiveX installati nel computer. Questa pagina non venga visualizzata correttamente. Fare clic qui per le opzioni...
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2684263
Avviso Questa procedura potrebbe rendere un computer o una rete pi¨ vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. ╚ questa soluzione alternativa non Ŕ consigliata, ma queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. Questa soluzione pu˛ essere utilizzata a proprio rischio.Per ovviare a questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le finestre attive in Internet Explorer.
  2. Aprire Internet Explorer.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. Nella finestra di dialogo Opzioni Internet scegliere la scheda protezione .
  5. In Selezionare un'area per visualizzare o modificare le impostazioni di protezione, fare clic su Siti attendibili.
  6. In livello di protezione per quest'area, fare clic su livello personalizzato.
  7. Nell'elenco Impostazioni , nella casella controlli ActiveX e plug-in, assicurarsi che le seguenti impostazioni siano configurate come segue:
    • Sotto i comportamenti binari e script, selezionare Attiva (se non Ŕ giÓ selezionata).
    • In Scarica controlli ActiveX con firma, selezionare Richiedi (se non Ŕ giÓ selezionata).
    • In ActiveX Esegui controlli e plug-in, selezionare Attiva (se non Ŕ giÓ selezionata).
    • In controlli Script ActiveX contrassegnati come sicuri per lo script *, selezionare Attiva (se non Ŕ giÓ selezionata).
  8. Nella sezione varie, selezionare Attiva per l'impostazione di avvio di applicazioni e file non sicuri (se non Ŕ giÓ selezionata).
  9. Fare clic su OKe quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Opzioni Internet .

Messaggio di errore 3

Quando si tenta di scaricare un file da un sito Web, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
Le impostazioni di protezione correnti non consentono il file da scaricare.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2684263
Avviso Questa procedura potrebbe rendere un computer o una rete pi¨ vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. ╚ questa soluzione alternativa non Ŕ consigliata, ma queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. Questa soluzione pu˛ essere utilizzata a proprio rischio.Per ovviare a questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le istanze attive di Internet Explorer.
  2. Aprire Internet Explorer.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. Nella finestra di dialogo Opzioni Internet scegliere la scheda protezione .
  5. In Selezionare un'area per visualizzare o modificare le impostazioni di protezione, fare clic su Siti attendibili.
  6. In livello di protezione per quest'area, fare clic su livello personalizzato.
  7. Nell'elenco Impostazioni , nella sezione download, selezionare Attiva per l'impostazione di Download del File (se non Ŕ giÓ selezionata).
  8. Fare clic su OKe quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Opzioni Internet .

Messaggio di errore 4

Quando si tenta di accedere a una pagina Web utilizzando Internet Explorer 8 in un computer basato su Windows XP, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
:-(
di un problema

╚ Impossibile ottenere tali informazioni. Riprovare pi¨ tardi. Se il problema persiste, contattare l'helpdesk.
Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. In Internet Exporer 8, dal menu Strumenti , scegliere Opzioni Internet, quindi la Advanced scheda.
  2. Nella casella di gruppoImpostazioni, nell'area di protezione , selezionare la casella di controllo Abilita supporto XMLHTTP nativo e quindi fare clic su OK.
  3. Chiudere tutte le istanze attive di Internet Explorer e quindi aprire Internet Explorer.

Contenuto, ad esempio menu e le tabelle non vengono visualizzati nel portale Office 365

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2684263
Avviso Questa procedura potrebbe rendere un computer o una rete pi¨ vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. ╚ questa soluzione alternativa non Ŕ consigliata, ma queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. Questa soluzione pu˛ essere utilizzata a proprio rischio.Per ovviare a questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le istanze attive di Internet Explorer.
  2. Aprire Internet Explorer.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. Nella finestra di dialogo Opzioni Internet scegliere la scheda protezione .
  5. In Selezionare un'area per visualizzare o modificare le impostazioni di protezione, fare clic su Siti attendibili.
  6. In livello di protezione per quest'area, fare clic su livello personalizzato.
  7. Nell'elenco Impostazioni , in script, fare clic su Attiva per il Active Scripting impostazione (se non Ŕ giÓ selezionata).
  8. Fare clic su OKe quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Opzioni Internet .

Risorse per la risoluzione dei problemi di Internet Explorer

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi di Internet Explorer, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
967897Impossibile accedere alcuni siti Web in Internet Explorer
I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da societÓ indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita, sulle prestazioni o sull'affidabilitÓ di questi prodotti.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 .

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2437121 - Ultima modifica: domenica 13 luglio 2014 - Revisione: 26.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 365
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi:á
o365 o365a o365e o365p o365022013 o365m kbmt KB2437121 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2437121
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com