I commenti XML personalizzati vengono rimossi all'apertura di un documento in Word 2010

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2445060 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Considerare il seguente scenario. L'utente tenta di aprire un documento in Microsoft Office Word 2010 che utilizza uno dei seguenti formati:
  • Documento di Word (.docx)
  • Documento con attivazione macro di Word (.docm)
  • Modello di Word (.dotx)
  • Modello con attivazione macro di Word (.dotm)
  • Documento XML di Word (.xml)
  • Documento XML di Word 2003 (.xml)
Dopo avere aperto il documento, tutti i commenti XML personalizzati vengono rimossi.

Informazioni

Con le versioni di Word distribuite da Microsoft dopo il 10 gennaio 2010 non sarà più possibile leggere i commenti XML personalizzati contenuti nei file .docx, .docm, .dotx, .dotm o .xml. Word 2010 è in grado di aprire questi file, ma i commenti XML personalizzati vengono rimossi.

I commenti XML personalizzati di un documento Word sono visualizzati come nomi dei tag rosa (impostazione predefinita) nel testo del documento.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2798943

La rimozione dei commenti XML personalizzati è stabilita da una normativa statunitense del 22 dicembre 2009. I clienti che acquistano o concedono in licenza Word 2010 noteranno che il software non include un'implementazione particolare dell'associazione di tag ai commenti XML personalizzati.

Le seguenti funzionalità di Word non sono interessate dall'aggiornamento.
  • I controlli contenuto non sono interessati. I controlli contenuto rappresentano un metodo comune di strutturare il contenuto del documento ed eseguirne il mapping per Web part XML personalizzate.
  • Gli standard XML aperti (tutte versioni ECMA e ISO) non sono interessati.
  • I commenti XML personalizzati memorizzati all'interno di file (.doc) di Word 97-2003 non sono interessati.
  • Gli elementi XML della barra multifunzione ed Extensibility della barra multifunzione non sono interessati.
  • Le Web part XML personalizzate non sono interessate. Per ulteriori informazioni sulle Web part XML personalizzate, visitare il seguente sito Web di MSDN:
    http://msdn.microsoft.com/it-it/library/bb608618.aspx
  • Il modello di oggetti di Word non è interessato. Tuttavia, alcuni metodi relativi al modello di oggetti che trattano di commenti XML personalizzati possono produrre risultati diversi.
    • Il metodo TransformDocument continuerà a funzionare, ma tutti i commenti XML personalizzati all'interno dei risultati del file di trasformazione verranno rimossi.
    • Il metodo InsertXML continuerà a funzionare, ma tutti i commenti XML personalizzati presenti verranno rimossi prima dell'inserimento del contenuto.


Nota: se l'utente è uno sviluppatore di soluzioni che utilizza commenti XML personalizzati, tenere presente che il supporto per i commenti XML personalizzati non è più disponibile. Molti degli scenari implementati con l'utilizzo di commenti XML personalizzati possono raggiungere lo stesso risultato tramite tecnologie alternative, quali i controlli contenuto, i campi modulo e i segnalibri, disponibili in Word 2007 e Word 2010. Ad esempio, come illustrato negli articoli seguenti, i controlli contenuto (insieme ad altre tecnologie alternative, quali i segnalibri) consentono agli sviluppatori di creare documenti strutturati e possono essere utilizzati per assegnare valori arbitrari al contenuto strutturato. Questi valori arbitrari possono essere utilizzati per assegnare significato semantico a parti del contenuto.

Per ulteriori informazioni sui controlli contenuto, visitare i seguenti siti Web Microsoft:  
Creazione di modelli di Word 2007 a livello di programmazione
Creazione di modelli di documento di Word 2007 mediante i controlli contenuto
Mapping dei controlli contenuto di Word 2007 per XML personalizzati utilizzando l'oggetto XMLMapping
HOW TO: Associare un controllo contenuto a un nodo nell'archivio dati
Sfruttare i vantaggi dei controlli di contenuto associati
Il modo più semplice per unire più documenti Word
Creazione di controlli contenuto associati a dati mediante SDK di Open Office XML e LINQ to XML

Riferimenti

978951 Descrizione dell'aggiornamento di gennaio 2010 per Word 2003 e Word 2007
2445062 Messaggio di errore visualizzato quando si tenta di aprire un documento in Word: "Il file contiene elementi XML personalizzati che non sono più supportati da Word".

Proprietà

Identificativo articolo: 2445060 - Ultima modifica: venerdì 28 dicembre 2012 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Word 2010
Chiavi: 
KB2445060
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com