AffidabilitÓ aggiornamento 1 per la.NET Framework 4

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2533523 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

AffidabilitÓ aggiornamento 1 per il Microsoft.NET Framework 4 Ŕ disponibile per correggere alcuni problemi di stabilitÓ, affidabilitÓ e prestazioni di Microsoft.NET Framework 4.

Questo aggiornamento include i pacchetti di aggiornamento sono elencati nella "Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento"sezione.

Questo pacchetto di aggiornamento risolve anche alcuni problemi non documentati in alcun articolo della Microsoft Knowledge Base (KB) rilasciato in precedenza. Per ulteriori informazioni su questi problemi, vedere la "Ulteriori informazioni"sezione.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento


Scaricare l'aggiornamento di affidabilitÓ 1 per i 4.NET Framework dal sito Web area Download Microsoft riportato di seguito:
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download affidabilitÓ aggiornamento 1 per il Microsoft.NET Framework 4.

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati in questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente che era disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ memorizzato sul server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, Ŕ necessario disporre di 4.NET Framework o il profilo di Client di Microsoft.NET Framework 4 installato.

Per installare questo aggiornamento, Ŕ necessario disporre di Windows Installer 3.1 o versione successiva. Per ottenere la versione pi¨ recente di Windows Installer, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Scaricare il file ridistribuibile di Windows Installer 4.5

Opzioni della riga di comando per questo aggiornamento


Per ulteriori informazioni sulle diverse opzioni della riga di comando supportate da questo aggiornamento, visitare il seguente sito Web Microsoft:
227091 Opzioni della riga di comando per lo strumento di Microsoft Windows Installer

Per ulteriori informazioni su Windows Installer, visitare il seguente sito Web MSDN:
Informazioni generali su Windows Installer

Richiesta di riavvio

Dopo avere applicato questo aggiornamento, Ŕ necessario riavviare il computer se tutti i file sono bloccati o in uso. Updatereplacement

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Fare clic qui per visualizzare o nascondere informazioni dettagliate

Informazioni sui file

Fare clic qui per visualizzare o nascondere informazioni dettagliate

Informazioni

Problemi risolti da questo aggiornamento

Questo aggiornamento risolve i seguenti problemi.

Problema 1

Si consideri il seguente scenario:
  • ╚ possibile installare il.NET Framework su un computer.
  • Si esegue un'applicazione basata su.NET Framework. La versione.NET Framework dell'applicazione Ŕ diversa dalla versione di.NET Framework che Ŕ installato nel computer.
  • Viene visualizzato un messaggio che informa che la versione.NET Framework non Ŕ installata e che Ŕ possibile scaricare la versione richiesta utilizzando le informazioni di download fornito.
  • Le informazioni di download consentono di aprire un sito Web che contiene tutte le versioni di.NET Framework.
In questo scenario, Ŕ necessario selezionare la versione corretta di.NET Framework per il download nella pagina Web.

Dopo avere applicato questo aggiornamento, si viene indirizzati a una pagina Web che Ŕ specifico per la versione.NET Framework.

Problema 2

Quando.NET Framework 4-in-time (JIT)-compilatore utilizza un metodo ottimizzato per generare il codice assembly, alcuni modelli di input potrebbero bloccarsi o malfunzionamento dell'applicazione.

Problema 3

Si consideri il seguente scenario:
  • Si installa il 4.NET Framework in un computer. Il computer dispone di una quantitÓ di memoria disponibile insufficiente.
  • ╚ possibile utilizzare la funzionalitÓ di monitoraggio risorse AppDomain dei 4.NET Framework per creare un AppDomain per un'applicazione basata su.NET Framework 4.
  • Eseguire l'applicazione.
In questo scenario, l'applicazione potrebbe essere malfunzionante o arresto anomalo del sistema.

N. 4

Quando si utilizzano le funzionalitÓ di debug di minidump di Microsoft Visual Studio 2010 su un computer che esegue il 4.NET Framework, potrebbe essere Impossibile eseguire il debug di un file minidump. Inoltre, l'analisi dello stack non Ŕ disponibile per il file.

Problema 5


Considerare questo scenario:
  • Si esegue un'applicazione basata su.NET Framework 4.
  • Si dispone di un file di dump, che contiene il contenuto della memoria per il processo in esecuzione e che non dispone di alcune parti specifiche della memoria. Queste parti della memoria sono in genere raccolti.
  • ╚ possibile utilizzare Visual Studio 2010 per caricare il file di immagine per visualizzare lo stack di un thread.
In questo scenario, il lettore di dump Visualizza lo stack e i frame gestiti correttamente.

Nota Questo problema si verifica anche quando le parti di memoria che manca il file dump non Ŕ necessario visualizzare lo stack.

Problema 6


Il nuovo simbolo Rupia non viene visualizzato quando si esegue un'applicazione basata su.NET Framework 4 per ottenere il simbolo se impostazioni locali dell'utente non sono impostata su una lingua indiana Microsoft.

Numero 7


Si consideri il seguente scenario:
  • Aggiungere i cookie di risposta per un sito Web basato su ASP.NET.
  • La risposta presenta un'intestazione set-cookie per una risorsa statica. La risposta potrebbe essere memorizzata nella cache del kernel.
  • Un utente del sito Web richiede la risorsa statica.
In questo scenario, l'utente pu˛ ottenere erroneamente un cookie che viene creato un altro utente direttamente dalla cache del kernel.

Problema 8


Sintomi

La procedura guidata Configura origine dati non test di una query creata per Microsoft SQL Server Compact 4.0 in Microsoft Visual Studio 2010.

Causa

Questo problema si verifica perchÚ la configurazione guidata origine dati non pu˛ verificare la query che viene creato per SQL Server Compact 4.0 in Visual Studio 2010.

Problema 9


Il crawler Bing ha aggiornato il suo agente utente da MsnbotBingbot nell'ottobre 2010. Dopo aver installato questo aggiornamento, le funzionalitÓ di bowser ASP.NET Bingbot e Msnbot funzionano correttamente.

Problema 10


Si consideri il seguente scenario:
  • Si esegue Internet Information Services (IIS) in un computer. Non Ŕ impostato un limite di byte privati personalizzati per IIS.

    Nota Il limite di byte privati predefinito viene impostato tramite un valore 0 .
  • IIS calcola un AutoPrivateBytesLimit limite per la gestione Cache per rifilare la cache per impedire il riciclaggio del processo di lavoro.
In questo scenario, Ŕ possibile riscontrare uno dei seguenti problemi:
  • Se il computer esegue un WOW64process, il limite predefinito Ŕ impostato su un valore che Ŕ inferiore al valore di progettazione.
  • Se il computer esegue un processo 64 x, il limite predefinito Ŕ impostato su un valore superiore rispetto al valore ottimale. Di conseguenza, la cache non viene tagliata spesso.


Problema 11


Sintomo

La classe System.Runtime.MemoryCacheEntryChangeMonitor in un'applicazione ASP.NET genera un'eccezione quando il metodo InitDisposableMembers dell'applicazione chiama il metodo MemoryCache.CreateMemoryCacheEntryChangeMonitor .

Nota La classe System.Runtime.MemoryCacheEntryChangeMonitor utilizza internamente un campo di DateTimeOffset .

Causa

Questo problema si verifica perchÚ la classe System.Runtime.MemoryCacheEntryChangeMonitor Inizializza il campo lastModified il campo DateTime. MinValue . Le applicazioni non possono pertanto utilizzare la classe MemoryCache .

Nota Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
2346777 FIX: Eccezione ArgumentOutOfRangeException quando si esegue un'applicazione basata su 4.NET Framework che utilizza il metodo MemoryCache.CreateCacheEntryChangeMonitor


Problema 12


Quando la classe del controllo ASP.NET UpdatePanel costruisce argomenti di postback, si verificano i seguenti problemi:
  • Codice JavaScript non gestisce i nuovi tipi di input delle specifiche HTML5.
  • Alcuni valori di input delle specifiche HTML5 vengono ignorate ed esclusi.

La classe del controllo ASP.NET UpdatePanel viene utilizzato il codice JavaScript ai costrutti argomenti di postback che gestiscono operazioni di postback parziale. Il codice JavaScript gestisce noto solo tipi di input di HTML4 specifiche e Ignora gli altri tipi di input. Tuttavia, le specifiche HTML5 introducono alcuni nuovi tipi di input per gli elementi di input. Pertanto, questo problema si verifica quando si esegue codice JavaScript in un browser che supporta alcuni valori di input delle specifiche HTML5.

Problema 13


Alcune funzionalitÓ di ASP.NET 4.0 si verifichino problemi quando queste funzionalitÓ processo codice HTML5. Queste funzionalitÓ sono state progettate in ASP.NET 4.0 per supportare solo le specifiche di HTML4.

Dopo avere applicato questo aggiornamento, per supportare i tipi di input HTML5 di ASP.NET 4.0 vengono aggiornate le seguenti funzionalitÓ:
  • UpdatePanel
  • Modulo Web callback
  • Convalida lato client

Problema 14


Si consideri il seguente scenario:
  • Per utilizzare il Provider di dati.NET Framework per SQL Server (SqlClient) per connettersi a un'istanza di Microsoft SQL Azure o Microsoft SQL Server.
  • Una connessione stabilita viene rimosso dal pool di connessioni.
  • La prima richiesta viene inviata al server.
In questo scenario, viene rilevata un'istanza dell'oggetto SqlException e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Quando si invia la richiesta al server, si Ŕ verificato un errore a livello di trasporto.


ProprietÓ

Identificativo articolo: 2533523 - Ultima modifica: mercoledý 27 giugno 2012 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 4.0
  • Microsoft Windows XP Service Pack 3áalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2áalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Windows Server 2008 Service Pack 2áalle seguenti piattaforme
    • Windows Server 2008 Datacenter
    • Windows Server 2008 Enterprise
    • Windows Server 2008 Foundation
    • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Vista Service Pack 2áalle seguenti piattaforme
    • Windows Vista Business
    • Windows Vista Enterprise
    • Windows Vista Home Basic
    • Windows Vista Home Premium
    • Windows Vista Starter
    • Windows Vista Ultimate
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows 7 Service Pack 1áalle seguenti piattaforme
    • Windows 7 Enterprise
    • Windows 7 Home Basic
    • Windows 7 Home Premium
    • Windows 7 Professional
    • Windows 7 Ultimate
  • Windows 7 Starter
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1áalle seguenti piattaforme
    • Windows Server 2008 R2 Datacenter
    • Windows Server 2008 R2 Enterprise
    • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Server 2008 R2 Foundation
Chiavi:á
kbqfe kbfix atdownload kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbmt KB2533523 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2533523
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com