╚ disponibile un aggiornamento che consente a Internet Explorer in Windows XP, in Windows Vista o Windows Server 2008 per analizzare i messaggi di handshake TLS/SSL frammentati

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2541763 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In alcuni casi, i messaggi di handshake TLS/SSL diventano troppo grandi per essere contenuto in un singolo pacchetto. In queste situazioni, alcune implementazioni di terze parti del protocollo TLS/SSL frammentare i messaggi prima che vengano inviati. Tuttavia, l'implementazione Microsoft del protocollo TLS/SSL Impossibile analizzare i messaggi frammentati. Windows Internet Explorer in un computer che esegue Windows XP, Windows Vista o Windows Server 2008 possono quindi connettersi ai server che utilizzano un protocollo TLS/SSL di terze parti. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si tenta di connettersi a un server.
Impossibile visualizzare la pagina.

Informazioni

Aggiornare le informazioni

Questo aggiornamento consente l'implementazione Microsoft del protocollo TLS/SSL per analizzare correttamente frammentati i messaggi inviati da un'implementazione di terze parti del protocollo TLS/SSL.

Dopo aver installato l'aggiornamento, Ŕ possibile utilizzare le chiavi del Registro di sistema per configurare la dimensione massima dei messaggi frammentati che consente di analizzare l'implementazione Microsoft del protocollo TLS/SSL. ╚ anche possibile utilizzare queste chiavi del Registro di sistema per impedire l'elaborazione dei messaggi frammentati l'implementazione Microsoft del protocollo TLS/SSL.

Come configurare l'implementazione Microsoft di TLS/SSL protocollo maniglie frammentati TLS/SSL messaggi, creare la chiave di registro appropriate per l'ambiente nella seguente sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\SecurityProviders\Schannel\Messaging\

In un computer client

  • Chiave del Registro di sistema: MessageLimitClient
  • Tipo: REG_DWORD
  • Valore:
    • Null

      Se non si crea questa voce del Registro di sistema, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x8000 byte.
    • 0x0

      Se il valore Ŕ impostato su 0x0, non vengono elaborati messaggi frammentati.
    • Tra 0x0 e 0x8000

      Se si imposta un valore compreso tra 0x0 e 0x8000, il valore indica la dimensione massima consentita (in byte) di un messaggio frammentato.
    • Maggiore 0x8000

      Se si imposta un valore superiore a 0x8000, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x8000 byte.

In un server che non utilizza l'autenticazione client

  • Chiave del Registro di sistema: MessageLimitServer
  • Tipo: REG_DWORD
  • Valore:
    • Null

      Se non si crea questa voce del Registro di sistema, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x4000 byte.
    • 0x0

      Se il valore Ŕ impostato su 0x0, non vengono elaborati messaggi frammentati.
    • Tra 0x0 e 0x4000

      Se si imposta un valore compreso tra 0x0 e 0x4000, il valore indica la dimensione massima consentita (in byte) di un messaggio frammentato.
    • Maggiore 0x4000

      Se si imposta un valore maggiore di 0x4000, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x4000 byte.

In un server che utilizza l'autenticazione client

  • Chiave del Registro di sistema: MessageLimitServerClientAuth
  • Tipo: REG_DWORD
  • Valore:
    • Null

      Se non si crea questa voce del Registro di sistema, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x8000 byte.
    • 0x0

      Se il valore Ŕ impostato su 0x0 e il valore della voce del Registro di sistema MessageLimitServer su 0x0, frammentati messaggi non elaborati. In caso contrario, il valore della voce del Registro di sistema MessageLimitServer indica la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato.
    • Tra 0x0 e 0x8000

      Se si imposta un valore compreso tra 0x0 e 0x8000, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato viene calcolata utilizzando la seguente formula:
      max (MessageLimitServerClientAuth, MessageLimitServer)
    • Maggiore 0x8000

      Se si imposta un valore superiore a 0x8000, la dimensione massima consentita di un messaggio frammentato Ŕ 0x8000 byte (se la voce del Registro di sistema MessageLimitServer non Ŕ impostata il valore 0x0).

Come ottenere questo aggiornamento

I seguenti file sono disponibili per il download da Microsoft Area download Microsoft:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Sistema operativoAggiornamento
Tutte supportate le versioni x86 di Windows XP
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Tutte supportate le versioni x86 di Windows Vista
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Tutte supportate le versioni basate su x64 di Windows Vista
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Tutte supportate le versioni x86 di Windows Server 2008
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Tutte supportate le versioni basate su x64 di Windows Server 2008
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Tutti basati su IA-64 versioni supportate di Windows Server 2008
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download del pacchetto di aggiornamento.
Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi in linea
Microsoft analizzati in questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente che era disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file viene memorizzato sul server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate per il file.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, Ŕ necessario eseguire uno dei seguenti sistemi operativi:
  • Windows XP Service Pack 3 (SP3)
  • Windows Vista Service Pack 1 (SP1)
  • Windows Vista Service Pack 2 (SP2)
  • Windows Server 2008
  • Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2)
Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322389Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows XP
Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows Vista, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
935791Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Vista
Per ulteriori informazioni su come ottenere un service pack di Windows Server 2008, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
968849Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2008

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare l'aggiornamento in questo pacchetto, non Ŕ necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo aggiornamento.

Aggiornare le informazioni di sostituzione

Questo aggiornamento non sostituisce un aggiornamento rilasciato in precedenza.

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2541763 - Ultima modifica: venerdý 8 luglio 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Starter Edition
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Business 64-bit edition
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Enterprise 64-bit edition
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Basic 64-bit edition
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Home Premium 64-bit edition
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Vista Ultimate 64-bit edition
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V
  • Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 Foundation
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Server 2008 Standard without Hyper-V
  • Windows Web Server 2008
Chiavi:á
kbfix kbsurveynew kbexpertiseinter atdownload kbmt KB2541763 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2541763
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com