Descrizione del pacchetto hotfix per SharePoint Foundation 2010 (sts-x-None. msp): 13 ottobre 2011

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2553031
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritti i problemi di Microsoft SharePoint Foundation 2010 risolti con il pacchetto di hotfix per SharePoint Foundation 2010 datato 13 ottobre 2011.

INTRODUZIONE

Problemi risolti con questo pacchetto di hotfix

  • Si consideri il seguente scenario. ╚ possibile aggiungere un'attivitÓ Delay per un flusso di lavoro. Quindi, Ŕ possibile impostare la durata dell'attivitÓ in ritardo. Distribuire il flusso di lavoro in SharePoint Foundation 2010. In questo scenario, il flusso di lavoro non viene ripreso dopo la durata dell'impegno di ritardo.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile aggiungere un elenco personalizzato per un out-of-box riunione sito area di lavoro.
    • Imposta elementi come elementi serie Ŕ impostata su nell'elenco personalizzato.
    • Aggiungere un flusso di lavoro out-of-box all'elenco personalizzato e quindi aggiungere una voce all'elenco personalizzato.
    • ╚ possibile avviare il flusso di lavoro sulla voce di elenco.

    In questo scenario, il flusso di lavoro non viene eseguito e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Errore
  • Si supponga che una Web Part utilizza un controllo AJAX in SharePoint Foundation 2010. Quando si verifica una richiesta AJAX, script del componente sul lato client per il controllo AJAX non viene caricato da SharePoint Foundation 2010. Inoltre, la seguente eccezione si verifica nel Sys$ _ScriptLoader$ _loadScriptsInternal funzione ricorsiva:

    Previsto oggetto.
  • Quando si utilizza lo strumento SPMetal per generare classi di Visual Basic .NET, per un campo Boolean di SharePoint Foundation 2010 viene generato un codice non corretto.
  • Quando un nome di account utente contiene un apostrofo in un'applicazione web di SharePoint Foundation 2010, Ŕ possibile eseguire la migrazione di account utente da un account di autenticazione di Windows a un account di autenticazione basata sulle attestazioni.
  • Gli aggiornamenti del tipo di contenuto per tutti i sub siti timeout. Ci˛ si verifica quando si tenta di aggiungere una colonna di ricerca a un tipo di contenuto in una raccolta di siti di SharePoint Foundation 2010.
  • Si supponga che si applicano gli stili CSS a cui fa riferimento da un file CSS esterno a un sito di SharePoint Foundation 2010. Quando si tenta di modificare una pagina Web sul sito, viene visualizzato un messaggio di errore "Accesso negato". Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di avviso:

    Questa pagina Ŕ l'accesso a informazioni che non sono sotto il suo controllo. Ci˛ comporta un rischio di protezione. Si desidera continuare?
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • Si utilizza Microsoft Office Online per aprire un documento di Word con un nome di file cinese in un sito di SharePoint Foundation 2010.
    • Si copia l'URL del documento di Word.
    • ╚ possibile incollare l'URL come un collegamento sulla barra Avvio veloce.
    • Facendo clic sul collegamento di navigazione appena aggiunto nella Home Page.

    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    File non trovato.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare una raccolta siti di pubblicazione in SharePoint Foundation 2010.
    • ╚ possibile utilizzare un layout di pagina articolo out-of-box per creare una pagina di contenuto sul sito.
    • ╚ possibile impostare il fuso orario e il fuso orario di raccolta del sito tra ora UTC-01:00 e UTC-12:00 nel server SharePoint Foundation 2010.
    • ╚ possibile fornire un valore data per la data di inizio dell'articolo nella pagina di contenuto.
    • Si salva la pagina di contenuto.
    • Si pubblica la pagina di contenuto.

    In questo scenario, la data di inizio dell'articolo Ŕ un giorno precedente il valore di tempo della data Ŕ impostata.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile configurare i mapping di accesso alternativo (AAM) per una raccolta di siti di SharePoint Foundation 2010.
    • Si crea una sovrapposizione di un calendario esistente.
    • Si tenta di accedere al calendario della raccolta siti.

    In questo scenario, Ŕ possibile accedere al calendario.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile utilizzare il modello di sito del team per creare una raccolta siti nella versione tedesca di SharePoint Foundation 2010.
    • Si aggiunge una raccolta documenti contenente diverse colonne personalizzate per la raccolta siti.
    • ╚ possibile salvare la raccolta siti come modello.
    • ╚ possibile importare e distribuire il modello in un'altra raccolta siti tramite Microsoft Visual Studio 2010.
    • Si visualizza la raccolta di siti che utilizza il modello.

    In questo scenario, alcuni nomi di colonna personalizzata contengono caratteri tedeschi non corretti.
  • Si supponga che la visualizzazione struttura Ŕ abilitata su un sito di SharePoint Foundation 2010. Quando un SPList nome dell'oggetto contiene pi¨ caratteri seguiti da "_file" o files", il SPList oggetto non Ŕ visualizzato nel sito di SharePoint.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile impostare la lingua in qualsiasi posizione diversa dall'inglese (Stati Uniti) in un sito di SharePoint Foundation 2010.
    • ╚ possibile creare un Data e ora colonna di ricerca che si connette a un calendario in una raccolta documenti.
    • ╚ possibile caricare pi¨ file nella raccolta documenti.
    • Raggruppa per la colonna di ricerca nella visualizzazione raccolta documenti.

    In questo scenario, la data e l'ora nell'intestazione della visualizzazione a gruppi utilizza le convenzioni di formattazione negli Stati Uniti.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare una colonna in un elenco personalizzato in una raccolta documenti di SharePoint Foundation 2010.
    • Configurare la funzionalitÓ di convalida della colonna.
    • Si aggiunge un elemento che violano le restrizioni della funzionalitÓ di convalida della colonna.

    In questo scenario, non viene visualizzato un messaggio di notifica. Al contrario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Convalida dati elenco non riuscita.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile configurare un avviso per un elenco di SharePoint Foundation 2010.
    • Selezionare un utente dall'elenco Visualizza avvisi per ed eliminare l'avviso per l'utente nella pagina Gestisci avvisi utenti.

    In questo scenario, l'utente che ha eliminato viene ancora visualizzato il Visualizza avvisi per elenco.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile aggiungere una colonna di metadati in una raccolta di SharePoint Foundation 2010.
    • Creare un termine impostato per la colonna.
    • ╚ possibile applicare un filtro Includi discendenti la colonna di metadati.

    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    <!--#RENDER FAILED -->
  • Si supponga di creare una Web Part che fa riferimento a dati da un altro sito di SharePoint e ha attivati i tipi di contenuto personalizzati. Quando si tenta di aggiungere la Web Part in una nuova pagina Web Part, si verifica l'eccezione seguente:

    ArgumentException: Valore non compreso nell'intervallo previsto.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • Si utilizza un nome contenente un punto interrogativo (?) per creare una colonna del sito in un sito di SharePoint Foundation 2010.
    • Creare un tipo di contenuto del sito e quindi aggiungere la colonna del sito per il tipo di contenuto del sito.
    • ╚ possibile aggiungere il tipo di contenuto in una raccolta documenti in un sito di SharePoint.
    • ╚ possibile caricare un documento nella raccolta documenti.
    • ╚ possibile apportare modifiche al tipo di contenuto del sito sul EditForm. aspx pagina che contiene la colonna del sito.

    In questo scenario, si perdono i dati precedentemente cambiato nel tipo di contenuto del sito.
  • Si supponga di avere una Home Page che contiene una Web Editor contenuto Part e il codice HTML personalizzato su un server di Microsoft Office SharePoint Server 2007. Dopo aver aggiornato il server di SharePoint Server 2007 per SharePoint Foundation 2010, Ŕ Impossibile visualizzare la Web Editor contenuto Part.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare una nuova raccolta di pagine in una raccolta di siti di SharePoint Foundation 2010.
    • Creare una colonna per la raccolta di pagine e impostare la colonna come richiesto.
    • Si crea una nuova pagina.

    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    Gli aggiornamenti non sono consentiti le richieste GET. Per consentire gli aggiornamenti per un'operazione GET, impostare la proprietÓ "AllowUnsafeUpdates" su SPWeb.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare un'applicazione web di SharePoint Server 2010.
    • ╚ possibile creare un percorso di inclusione esplicita gestito nell'applicazione web.
    • ╚ possibile creare pi¨ raccolte siti nel percorso gestito.
    • Si scollega un database del contenuto che contiene l'applicazione web.
    • Si ricollega il database del contenuto.

    In questo scenario, alcune raccolte siti non vengono ripristinati nell'applicazione web.
  • Si supponga che si visualizza un elemento di discussione su un sito di SharePoint Server 2010. Se l'elemento di discussione contiene un'immagine del profilo utente, le proporzioni dell'immagine non viene mantenuta. Di conseguenza, l'immagine appare distorta.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare un elemento di calendario eventi giornata intera in SharePoint Foundation 2010.
    • Salvare l'elemento del calendario ed esportarlo come file iCalendar (ICS).
    • ╚ possibile importare il file con estensione ICS in un client di Outlook.

    In questo scenario, la data dell'evento giornata intera nel client di Outlook Ŕ un giorno precedente alla data in cui Ŕ possibile impostare in SharePoint Foundation 2010.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • Si aggiunge un oggetto personalizzato ItemUpdating ricevitore di eventi a una raccolta di pagine in un sito di pubblicazione di SharePoint Server 2010.
    • Si aggiorna una pagina nella raccolta pagine.
    • Il ricevitore di eventi consente di annullare l'operazione di aggiornamento.
    • Si tenta di salvare la pagina.

    In questo scenario, viene visualizzato un salvataggio messaggio invece di un messaggio di errore del ricevitore di eventi di conflitto.
  • W3wp.exe utilizza un numero eccessivo di risorse della CPU quando si utilizzano codici ASP.NET non standard. Ci˛ si verifica quando si crea una nuova pagina in un sito di SharePoint Foundation 2010. Pertanto, altri utenti non possono accedere al sito di SharePoint.
  • Si dispone di righe nella tabella feature che fanno riferimento a righe inesistente nella tabella soluzioni in una raccolta di siti di SharePoint Foundation 2010. Di conseguenza, le interruzioni di tutta la raccolta.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile creare un nuovo tipo di contenuto in un hub pubblicazione tipo di contenuto in SharePoint Foundation 2010.
    • ╚ possibile pubblicare il tipo di contenuto per siti di sottoscrizione.
    • Si modifica l'ordine delle colonne nell'hub pubblicazione tipo di contenuto.
    • Si ripubblica il tipo di contenuto per i siti di sottoscrizione.

    In questo scenario, l'ordine delle colonne non viene aggiornato nei siti di sottoscrizione.
  • Si supponga che un calendario contenga una colonna calcolata in un sito di SharePoint Foundation 2010. Si verifica un errore quando si tenta di creare una visualizzazione Diagramma di Gantt per il calendario.
  • Si consideri lo scenario seguente:
    • ╚ possibile installare l'aggiornamento di giugno 2011 cumulativo nell'articolo della Microsoft Knowledge Base 2536599 su un server di Microsoft SharePoint Server 2010.
    • ╚ possibile aggiungere una Web Part a una raccolta siti.
    • Aggiungere un collegamento alla Web Part e quindi provare a si per salvare la Web Part.
    In questo scenario, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

    La convalida di protezione per questa pagina Ŕ valida.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato Ŕ disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix Ŕ destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Su questo hotfix potranno essere eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltÓ, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix Ŕ disponibile per il download, esiste una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzato, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'hotfix.

Nota. Se si verificano ulteriori problemi o se occorrono attivitÓ di risoluzione, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo di numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota. Il modulo "Hotfix disponibile per il download" visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'hotfix. Se non Ŕ disponibile la lingua, Ŕ perchÚ non Ŕ disponibile alcun hotfix per tale lingua.

Prerequisiti

Per installare questo hotfix, Ŕ necessario disporre di Microsoft SharePoint Foundation 2010 o Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 1 installato.

Richiesta di riavvio

Potrebbe non essere necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni sul Registro di sistema

Per utilizzare l'hotfix in questo pacchetto, non Ŕ necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Informazioni sui file

Questo hotfix potrebbe non contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto all'ultima build. Questo hotfix contiene solo i file necessari per risolvere i problemi elencati in questo articolo.

La versione globale di questo hotfix viene utilizzato un pacchetto di Microsoft Windows Installer per installare il pacchetto di hotfix. Le date e le ore dei file presenti nella tabella riportata di seguito sono elencate in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, la data viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare la scheda Fuso orario nell'elemento Data e ora nel Pannello di controllo.


Informazioni sul download

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOra
Sharepointfoundation2010-kb2553031-fullfile-x64-glb.exe14.0.6109.500534,410,7766-ott-113:11

Informazioni sui file .msp di Microsoft Windows Installer

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOra
STS-x-None. mspNon applicabile34,499,0725-ott-1116:37

Dopo aver installato l'hotfix, la versione globale di questo hotfix presenta gli attributi di file o una versione successiva degli attributi di file elencati nella tabella riportata di seguito.

Informazioni STS-x-None. msp

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOra
Addgallery.officeonlineprovider.dll14.0.6015.100055,16820-dic-1012:03
Csisrv.dll14.0.6106.50003,368,88012-Giu-112:24
Dwdcw20.dll14.0.6015.1000636,76820-dic-1019:41
Microsoft.BusinessData.dll14.0.6009.1000116,63220-ott-105:14
Microsoft.SharePoint.addgallery.Server.dll14.0.6108.5000124,80021-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.administrationoperation.dll14.0.6108.5000833,45621-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.ApplicationPages.Administration.dll14.0.6108.5000608,12821-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.ApplicationPages.dll14.0.6108.50001,058,72021-Lug-1113:11
DLL14.0.6108.5000288,62421-Lug-1113:11
DLL14.0.6108.5000288,62421-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.client.serverruntime.dll14.0.6108.5000186,27221-Lug-1113:11
Microsoft14.0.6108.5000272,26421-Lug-1113:11
Microsoft14.0.6009.1000145,30420-ott-106:07
Microsoft.SharePoint.dll14.0.6109.500216,783,20824-ago-1119:03
Microsoft.SharePoint.dll14.0.6109.500216,783,20824-ago-1119:03
Microsoft.SharePoint.dll14.900.6108.50001,795,96821-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.DSP.dll14.0.6105.500059,26421-maggio-1118:37
Microsoft.SharePoint.DSP.OleDb.dll14.0.6108.5000124,80021-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.DSP.soappt.dll14.0.6108.500087,93621-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.DSP.STS.dll14.0.6108.5000104,32021-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.DSP.XMLUrl.dll14.0.6108.500087,93621-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.Health.dll14.0.6017.100096,17619-gen-114:40
Microsoft.SharePoint.IdentityModel.dll14.0.6107.5000104,3201-lug-1116:46
Microsoft.SharePoint.intl.dll14.0.6010.10001,009,53628-Ott-106:51
Microsoft.SharePoint.Library.dll14.0.6022.1000165,7602-Mar-1112:01
Microsoft.SharePoint.Linq.DataService.dll14.0.6023.100051,10411-Mar-118:24
Microsoft.SharePoint.Linq.dll14.0.6101.5000374,64013-Apr-1119:19
Microsoft.SharePoint.PowerShell.dll14.0.6108.5000649,08821-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.PowerShell.intl.dll14.0.6108.500067,45621-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.sandbox.dll14.0.6009.1000122,24820-ott-104:31
Microsoft.SharePoint.Search.dll14.0.6108.50004,850,05620-lug-1113:40
Microsoft.SharePoint.Search.intl.dll14.0.6009.1000378,78420-ott-104:31
Microsoft.SharePoint.UserCode.dll14.0.6009.100034,68820-ott-106:07
Microsoft.SharePoint.WorkflowActions.dll14.0.6108.5000317,31221-Lug-1113:11
Microsoft.SharePoint.Workflows.dll14.0.6108.500071,55221-Lug-1113:11
Microsoft.Web.commandui.dll14.0.6016.1000137,0647-gen-112:38
Microsoft.Web.commandui.dll14.0.6016.1000137,0647-gen-112:38
Microsoft.Web.Design.Server.dll14.0.6108.5000382,86421-Lug-1114:01
MSSDMN.exe14.0.6108.5000790,40820-lug-1113:40
Mssearch.exe14.0.6108.5000523,65620-lug-1113:40
Mssph.dll14.0.6108.50001,672,07220-lug-1113:40
Mssrch.dll14.0.6109.50004,987,7849-ago-1112:10
Offparser.dll14.0.6106.50002,915,23212-Giu-110:38
Oisimg.dll14.0.6108.5000194,94421-Lug-1113:11
Oleparser.dll14.0.6108.500032,68021-Lug-1113:11
Onetnative.dll14.0.6106.5000584,07212-Giu-111:24
Onetutil.dll14.0.6109.50022,986,36024-ago-1119:08
Onfda.dll14.0.6106.50002,782,60012-Giu-112:21
Owssvr. dll14.0.6109.50026,590,84824-ago-1119:01
OWSTimer.exe14.0.6108.500074,09621-Lug-1113:11
Policy.12.0.microsoft.SharePoint.Search.dll14.0.6107.500011,1681-lug-1117:26
Psconfig.exe14.0.6009.1000567,19220-ott-106:07
PSConfigUI.exe14.0.6009.1000825,24020-ott-106:07
Query.dll14.0.6108.5000371,05620-lug-1113:40
Setup.exe14.0.6010.10001,377,14428-Ott-107:54
Spmetal.exe14.0.6107.5000149,4321-lug-1116:46
Spuchostservice.exe14.0.6105.5000108,49621-maggio-1118:37
Spucworkerprocess.exe14.0.6015.100047,05620-dic-1012:03
Spucworkerprocessproxy.exe14.0.6009.1000124,89620-ott-106:07
Spwriter.exe14.0.6108.500041,85621-Lug-1113:11
Stsadm.exe14.0.6108.5000346,02421-Lug-1113:11
Stssoap.dll14.0.6108.5000472,96021-Lug-1113:11
STSWel.dll14.0.6109.50023,254,65624-ago-1119:01
Tquery.dll14.0.6109.50005,646,2169-ago-1112:10
Wssadmin.exe14.0.6108.500015,79221-Lug-1113:11
Wsssetup.dll14.0.6015.10007,588,20020-dic-1020:24
Wsstracing.exe14.0.6106.5000107,90412-Giu-110:38

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
<ArticleBemisContent xmlns="http://www.microsoft.com/office/sustainedengineering/kbcontent" version="15.0.5001.1000" revision="0" irisarticleid="63" contentid="2553031"><Summary></Summary> <RelatedBugs></RelatedBugs> <FileList></FileList> <ReplacementInformation></ReplacementInformation> <Prerequisities></Prerequisities> <RestartInformation> <Info sourcename="RestartCheck"> <Data>No</Data> </Info> </RestartInformation> <UninstallInformation></UninstallInformation> <TargetedApplications></TargetedApplications> <RegistryChanges></RegistryChanges> <ObtainUpdate></ObtainUpdate> <UpdateNotes></UpdateNotes> <Keywords></Keywords> <SecurityBulletin></SecurityBulletin><SecurityUpdateSupport></SecurityUpdateSupport></ArticleBemisContent>

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2553031 - Ultima modifica: giovedý 17 aprile 2014 - Revisione: 3.0
Chiavi:á
kbqfe kbsurveynew kbexpertiseinter kbhotfixserver kbhotfixrollup kbautohotfix kbhotfixallversions kbmt KB2553031 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2553031
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com