Descrizione del pacchetto cumulativo di hotfix System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 SP1: 12 luglio 2011

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2562466 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 (SCVMM 2008 R2) Service Pack 1 (SP1) problemi risolti mediante il pacchetto cumulativo di hotfix è stato rilasciato il 12 luglio 2011.

Informazioni

Elenco dei problemi vengono risolti

Problema 1

Migrazione virtuale a virtuale (V2V) a un volume Cluster condiviso Volume (CSV) ha esito negativo se il nodo del cluster che possiede il volume dispone di spazio su disco insufficiente sul volume di sistema. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Errore 2606
Impossibile eseguire il processo perché uno o più degli oggetti selezionati sono bloccati da un altro processo.

Problema 2

Posizionamento di macchina virtuale viene illustrato un host con un punteggio pari a zero. Se si seleziona l'host, il messaggio riportato di seguito viene elencato nel Spiegazione di classificazione scheda:
L'utilizzo dei / o disco proiettata (IOPS) 0 supera l'utilizzo dei / o massime del disco (IOPS) di-1687.
Nota Questo problema si verifica se il disco di prenotazione di IOPS per il posizionamento di host è impostato su un valore superiore a 2097.

Problema 3

Non immettere un nodo del cluster Manutenzione modalità e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore (10697)
Impossibile inizializzare live migration di Virtual machine SCVMM vmname a servername host macchina virtuale utilizzando la configurazione del cluster.
(Il gruppo o la risorsa non è nello stato corretto per eseguire l'operazione richiesta (0x139F))
NotaQuesto comportamento si verifica a causa di un problema di temporizzazione.

Come ottenere questo pacchetto cumulativo di hotfix SCVMM 2008 R2 SP1

Questo pacchetto cumulativo di hotfix è disponibile da Microsoft Update.

Per ottenere l'aggiornamento da Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura su un computer che esegue SCVMM 2008 R2:
  1. Fare clic su Avviare, quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.
  3. Nella finestra Windows Update, fare clic su Cercare in linea gli aggiornamenti da Microsoft Update.
  4. Fare clic su sono disponibili aggiornamenti importanti.
  5. Selezionare Aggiornamento per System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 SP1 (KB2562466), quindi fare clic su OK.
  6. Fare clic su Installare gli aggiornamenti.
Nota Se il servizio Virtual Machine Manager o Virtual Machine Manager agente viene eseguito quando si installa questo pacchetto cumulativo di hotfix, è necessario riavviare il computer.

Per scaricare manualmente questo pacchetto cumulativo di hotfix dal catalogo di Microsoft Update, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://Catalog.Update.microsoft.com/v7/Site/Search.aspx?q=2562466
Per installare questo pacchetto cumulativo di hotfix, attenersi alla seguente procedura:
  1. Estrarre il file VmmServer64Update.cab in una cartella temporanea.
  2. Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati, digitare il comando seguente e premere INVIO per installare l'aggiornamento:
    /update msiexec vmmServer64Updatemsp BOOTSTRAPPED = 1

Informazioni di rollup di aggiornamento rapido

Prerequisiti
Per applicare questo pacchetto cumulativo di hotfix, è necessario disporre di System Center Virtual Machine Manager (SCVMM) 2008 R2 Service Pack 1 (SP1) installato.

Richiesta di riavvio
Se il servizio Virtual Machine Manager o Virtual Machine Manager agente viene eseguito quando si installa questo pacchetto cumulativo di hotfix, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sui file
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileIndicatore data e oraPiattaforma
Engine.Common.dll2.0.4571.01002728/6/2011 10: 15x64
Engine.VmOperations.dll2.0.4571.06573288/6/2011 10: 15x64
ImgLibEngine.dll2.0.4571.04934888/6/2011 10: 17x64
Engine.Deployment.dll2.0.4571.02518248/6/2011 10: 15x64
Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Proprietà

Identificativo articolo: 2562466 - Ultima modifica: giovedì 28 luglio 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 Workgroup Edition
Chiavi: 
kbbug kbhotfixrollup kbsurveynew kbexpertiseinter atdownload kbmt KB2562466 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2562466
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com