Aggiornamento cumulativo 3 per Windows Server soluzioni Best Practices Analyzer 1.0 Ŕ disponibile

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2699813 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

In questo articolo viene descritto Update 3 per Windows Server soluzioni Best Practices Analyzer (BPA Windows Server Solutions) 1.0. Aggiornamento 3 aggiunge nuove procedure consigliate per soluzioni BPA 1.0 per Windows Server.

BPA soluzioni Server di Windows Ŕ uno strumento di diagnostica si basa sulla tecnologia Microsoft Baseline Configuration Analyzer (MBCA). BPA soluzioni Server di Windows esegue la scansione di un computer che esegue uno dei seguenti sistemi operativi e quindi confronta le impostazioni del server esistente a un insieme predefinito di procedure consigliate:
  • Standard di Windows Small Business Server 2011
  • Windows Small Business Server 2011 Essentials
  • Windows Storage Server 2008 R2 Essentials
  • "Multipoint" Windows Server 2011 Standard
  • "Multipoint" Windows Server 2011 Premium
BPA soluzioni Server di Windows esegue le seguenti operazioni:
  • Raccoglie le informazioni su un server
  • Determina se le impostazioni del server soddisfano una serie di procedure consigliate si consiglia di
  • Fornisce un report che identifica le differenze tra le impostazioni del server e le procedure consigliate di risultati della scansione
  • Identifica le condizioni che possono causare problemi con il server
  • Si consiglia di soluzioni ai potenziali problemi

Informazioni

Informazioni sull'aggiornamento

Come ottenere questo aggiornamento

Per ottenere questo aggiornamento, eseguire soluzioni BPA 1.0 per Windows Server.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, Ŕ necessario eseguire uno dei seguenti sistemi operativi:
  • Standard di Windows Small Business Server 2011
  • Windows Small Business Server 2011 Essentials
  • Windows Storage Server 2008 R2 Essentials
  • "Multipoint" Windows Server 2011 Standard
  • "Multipoint" Windows Server 2011 Premium
Inoltre, Ŕ necessario installare Windows Server soluzioni BPA 1.0.

Informazioni del Registro di sistema

Per applicare l'aggiornamento in questo pacchetto, non Ŕ necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Richiesta di riavvio

Non Ŕ necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo aggiornamento.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Questo aggiornamento sostituisce quello riportato di seguito:
2600333 ╚ disponibile un aggiornamento per Windows Server soluzioni Best Practices Analyzer 1.0
2652984 Update 2 per Windows Server soluzioni Best Practices Analyzer 1.0 Ŕ disponibile

Problemi risolti inclusi in questo aggiornamento

Problema 1

Sintomo
BPA soluzioni Server di Windows Ŕ installato in Windows Server "multipoint" e quindi viene aggiunto un collegamento allo strumento sul desktop. Questa scelta rapida Ŕ visibile a tutti gli utenti di Windows Server "multipoint". Tutti gli utenti client possono vedere questa scelta rapida nelle loro sessioni.

Note
  • Dopo aver applicato questo aggiornamento, il collegamento verrÓ rimosso per tutti gli utenti, anche l'amministratore. Questo collegamento non verrÓ visualizzato sul desktop da parte di tutti. L'amministratore deve passare il Avviare menu per avviare manualmente un controllo BPA.
  • Questa modifica si applica solo a Windows Server "multipoint".

Problema 2

Sintomo
Si consideri il seguente scenario:
  • Si installa Windows Server soluzioni BPA, quindi selezionare per gli aggiornamenti e integrazione.
  • Eseguire analisi BPA soluzioni Server di Windows e attendere che Windows Server soluzioni BPA rileva un aggiornamento. Tuttavia, non si installa l'aggiornamento.
  • Eseguire attivitÓ di pianificazione di Windows Server soluzioni BPA manualmente nel seguente percorso:
    Verificare soluzioni server Library\Microsoft\Windows di pianificazione di attivitÓ scheduler\Task BPA\Daily BPA
In questo scenario, Ŕ possibile che venga visualizzato i seguenti errori nel registro dell'applicazione:

Nome registro: applicazione
Origine: Errore dell'applicazione
Data: 10/11/2011 10: 04: 16 AM
ID evento: 1000
Categoria di attivitÓ: (100)
Livello: errore
Parole chiave: classico
Utente: n/A
Nome del computer del computer:
Descrizione:
Nome dell'applicazione l'errore: BPAUpdate.exe, version: 6.1.7900.2, indicatore data e ora: 0x4d4876b4
Nome del modulo provocato l'errore: KERNELBASE.dll, version: 6.1.7600.16385, indicatore data e ora: 0x4a5bdfe0
Il codice dell'eccezione: 0xe0434352
Offset di errore: 0x000000000000aa7d
L'errore id di processo: 0x24c8
Che ha provocato l'ora di inizio dell'applicazione: 0x01cc88270adadba8
Il percorso dell'applicazione l'errore: cartella Programmi\Windows Server soluzioni BPA\Bin\BPAUpdate.exe
Percorso del modulo provocato l'errore: C:\Windows\system32\KERNELBASE.dll


Nome registro: applicazione
Origine:.NET Runtime
Data: 10/11/2011 10: 04: 15 AM
ID evento: 1026
Categoria di attivitÓ: nessuno
Livello: errore
Parole chiave: classico
Utente: n/A
Nome del computer del computer:
Descrizione:
Applicazione: BPAUpdate.exe
Versione di Framework: v4.0.30319
Descrizione: Il processo Ŕ stato terminato a causa di un'eccezione non gestita.
Informazioni sull'eccezione: System.IO.IOException


Problema 3

Sintomo
I seguenti messaggi di errore viene visualizzato dopo la configurazione di un'operazione pianificata di Best Practices Analyzer:

Messaggio di errore 1
Nome registro: applicazione
Origine: Comune di Microsoft Exchange
Data: 12/26/2011 2: 05: 50 AM
ID evento: 4999 attivitÓ
Categoria: generale
Livello: errore
Parole chiave: classico
Utente: n/A
Nome del computer del computer:

Descrizione: Segnalazione Watson sta per essere inviato per l'id di processo: 544 con parametri: E12, c-buddy-RTL-AMD64, 14.01.0355.001, BPA, M.E.Data.Directory, M.E.D.D.DSAccessTopologyProvider..ctor, S.IO.FileLoadException, 72f, 14.01.0355.001. ErrorReportingEnabled: False

Messaggio di errore 2
Nome del log: Gestione di Microsoft Exchange
Origine: CmdletLogs di Microsoft Exchange
Data: 12/26/2011 2: 05: 50 AM
ID evento: 8
Categoria di attivitÓ: generale
Livello: errore
Parole chiave: classico
Utente: n/A
Computer:<computer name="">
Descrizione:
(PID 544, Thread 5) Generazione di attivitÓ Get-AcceptedDomain di eccezione non gestita: System.IO.FileLoadException: modalitÓ mista assembly creati con la versione 'v 2.0.50727' di Common Language runtime e non pu˛ essere caricato in fase di esecuzione 4.0 senza ulteriori informazioni sulla configurazione. a
Microsoft.Exchange.Data.Directory.DSAccessTopologyProvider..costruttore (stringa nomecomputer) a
Microsoft.Exchange.Data.Directory.DirectoryServicesTopologyProvider.DiscoverConfigDC() a
Microsoft.Exchange.Data.Directory.DirectoryServicesTopologyProvider..ctor () in
Microsoft.Exchange.Data.Directory.TopologyProvider.InitializeInstance() a
Microsoft.Exchange.Data.Directory.ADServerSettingsHelper.set_ViewEntireForest (valore booleano) a
Microsoft.Exchange.Data.Directory.RunspaceServerSettings..ctor () in
Microsoft.Exchange.Configuration.Tasks.Task.InitializeRunspaceServerSettings() a
Microsoft.Exchange.Configuration.Tasks.Task.BeginProcessing().
{16434477-0a8d-4ef3-8e5b-104fb1cbcb6e}

</computer>

N. 4

Sintomo
Dopo l'installazione di Windows Server soluzioni BPA Essentials di Windows Small Business Server o Windows Server Storage Essentials, i client all'inizio di rete generando i seguenti avvisi.

Nei client di Windows 7:
Errore di monitoraggio di computer. Solo parzialmente pu˛ valutare l'integritÓ del computer

Sui client Windows XP:
Non pu˛ accedere l'integritÓ del computer non Ŕ disponibile un componente che Ŕ necessario per valutare l'integritÓ. Installare la versione pi¨ recente di Windows PowerShell disponibili dal sito Web Microsoft

Nuovi controlli che vengono aggiunti in questo aggiornamento

Dopo aver installato questo aggiornamento, Windows Server soluzioni BPA aggiunge nuovi controlli seguenti:
  1. Controllare se il backup non riesce a causa di una partizione nascosta.
  2. Controllare se backup ha esito negativo poichÚ il log delle transazioni di Exchange Ŕ mancante o danneggiato.
  3. Controllare se ha esito negativo a causa del problema del writer SQL backup.
  4. Controllare se l'ultimo backup tentativo non riuscito.
  5. Controllare se identitÓ del pool di applicazioni OWA non Ŕ in esecuzione in base all'impostazione predefinita.
  6. Verificare se il pool di applicazioni OWA.NET Framework non utilizza l'impostazione predefinita.
  7. Controllare se pipeline di pool di applicazioni OWA non utilizza l'impostazione predefinita.
  8. Controllare se l'opzione di numero di bit OWA app pool non Ŕ impostata sul valore predefinito.
  9. Controllare se la modalitÓ di avvio del trasporto di Exchange non Ŕ impostata per impostazione predefinita.
  10. Verificare se il servizio di trasporto di Exchange non Ŕ in esecuzione.
  11. Controllare se account di servizio di trasporto di Exchange non utilizza l'account predefinito.
  12. Controllare se il valore del Registro di sistema OnlyUseLatestCLR Ŕ impostato in modo non corretto a 1.
  13. Verificare se Ŕ installato NT Backup.
  14. Verificare se IIS non possiede la porta 80 (0.0.0.0) o la porta 443 (0.0.0.0:443).
  15. Verificare se il sito Web predefinito non Ŕ in esecuzione Microsoft Small Business Server 2011.
  16. Controllare se la modalitÓ di avvio per la replica del File NTFRS non utilizza impostazione predefinita.
  17. Controllare se NTFRS servizio di replica File non Ŕ in esecuzione.
  18. Controllare se l'account NTFRS non utilizza l'impostazione predefinita.
  19. Verificare se le autorizzazioni di lettura e di Script sul /remote directory virtuale non sono corrette.
  20. Controllare se il /remote virtual directory reindirizzamento HTTP viene impostata o ereditato.
  21. Controllo host se intestazione sul sito Web predefinito per la porta 80.
  22. Controllare la directory virtuale Windows PowerShell se non utilizza le impostazioni di SSL.
  23. Controllare se la modalitÓ di avvio per il servizio di replica di File DFSR non Ŕ impostata sul valore predefinito.
  24. Verificare se il servizio Replica File DFSR non Ŕ in esecuzione.
  25. Controllare se l'account di servizio Replica DFS replica di File non utilizza l'impostazione predefinita.
  26. Verificare se il servizio Office 365 Provider non utilizza account predefinito.
  27. Verificare se il servizio di Office 365 Provider non Ŕ avviato.
  28. Verificare se il servizio Office 365 Provider non utilizza la modalitÓ di avvio predefinita.
  29. Controllare se mancano uno o pi¨ criteri di gruppo di Windows Server Update Services.
  30. Controllare se il valore di registro del sito Web in RpcProxy impostato su Sito Web predefinito.
  31. Verificare se il sito Web predefinito ha attivato il modulo di KerbAuth.
  32. Verificare se il sito Web predefinito ha il modulo di WS-Management attivato su di esso.
  33. Controllare se l'account utilizzato come account di Microsoft SharePoint Farm manca uno o pi¨ le appartenenze ai gruppi.
  34. Controllare se l'account utilizzato come account di applicazione Web di SharePoint Ŕ priva di appartenenza ai gruppi di uno o pi¨.
  35. Controllare se l'account utilizzato come account di ricerca di SharePoint Ŕ priva di appartenenza ai gruppi di uno o pi¨.
  36. Controllare se l'account utilizzato come account SharePoint Farm non Ŕ presente uno o pi¨ ruoli di Microsoft SQL Server.
  37. Verificare il file Web. config nella directory fisica del sito Web predefinito.
  38. Controllare che se uno o pi¨ ricevere MaxMessageSize dei connettori non corrisponde al MaxReceiveSize di get-transportconfig.
  39. Controllare se uno o pi¨ inviare che MaxMessageSize dei connettori non corrisponde al MaxSendSize get-transportconfig.
  40. Controllare se maxRequestLength /EWS directory virtuali non corrisponde al MaxSendSize get-transportconfig.
  41. Controllare se MultiPoint Server 2011 Ŕ una versione beta.
  42. Controllare se uno o pi¨ dei gruppi predefiniti WSUS sono mancanti.
  43. Verificare se il servizio di Backup del modulo di Gestione servizi di blocco livello non utilizza la modalitÓ di avvio predefinita.
  44. Controllare se il servizio di Backup del modulo di Gestione servizi di blocco livello non Ŕ impostato per l'account di avvio predefinita.
  45. Controllare se il nome comune sul certificato che Ŕ associato il sito Web del servizio Web di WSS certificato non corrisponde al nome del server.
  46. Controllare se il certificato per il servizio di Gateway Desktop remoto sembra essere associato in modo non corretto.
  47. Verificare se esistono una o pi¨ librerie di documenti abilitata per la posta elettronica ma il dominio remoto di Windows Small Business Server societÓ Web dominio non esiste.
  48. Per controllare se il dominio remoto di Windows Small Business Server societÓ Web dominio non sono TNEFEnabled impostato su $false.
  49. Verificare se il.NET Framework 1.1 Ŕ installato.
Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2699813 - Ultima modifica: martedý 12 giugno 2012 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Small Business Server 2011 Essentials
  • Windows Small Business Server 2011 Standard
  • Windows Multipoint Server 2011 Standard
  • Windows Multipoint Server 2011 Premium
  • Windows Storage Server 2008 R2 Essentials
Chiavi:á
kbqfe kbfix kbinfo kbexpertiseadvanced kbsurveynew atdownload kbmt KB2699813 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2699813
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com