Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 1 per System Center 2012 Configuration Manager

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2717295 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

In questo articolo vengono descritti i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 1 (CU1) per Microsoft System Center 2012 Configuration Manager.

Nota. Questo aggiornamento Ŕ sostituito dall'aggiornamento 2780664. Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento 2780664, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2780664 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center 2012 Configuration Manager

Informazioni

Problemi risolti

Console di amministrazione

  • Quando un pacchetto viene aggiunto un nuovo punto di distribuzione che contiene pi¨ di 100 punti di distribuzione esistente, non Ŕ possibile aggiungere il nuovo punto di distribuzione e viene visualizzato il seguente messaggio di errore nella Console di amministrazione:
    Il Provider SMS ha segnalato un errore.

    Quando fa clic su Dettagli nel messaggio di errore viene visualizzato un messaggio di "Violazione di Quota" seguita dai dettagli della traccia dello stack.

  • Il collegamento all'informativa sulla privacy in linea per la partecipazione al programma nella Console di amministrazione Ŕ stato risolto.

Gestione delle applicazioni

  • Se un tipo di distribuzione viene aggiunto o modificato prima di Distribution Manager elabora una modifica precedente, il contenuto non pu˛ essere inviato a un sito secondario.
  • Il file di contenuto pre-installazione per un tipo di distribuzione non viene creato per i punti di distribuzione remoto quando esistono pi¨ tipi di distribuzione per la stessa applicazione. Per ulteriori informazioni sul contenuto pre-installazione, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
    Le operazioni e manutenzione per la gestione dei contenuti in Configuration Manager

Asset Intelligence

  • Le edizioni Volume license di Microsoft SQL Server 2012 possono essere duplicate nella classe di inventario dell'hardware di Asset Intelligence Installed_Software_data.
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Service Pack (SP1) non Ŕ elencato in Asset Intelligence licenza 01 D - i prodotti di contabilitÓ generale con licenza di Microsoft in un report specifico Computer.
  • Il certificato del punto di sincronizzazione di Asset Intelligence pre-provisioned viene aggiornato con una nuova data di scadenza.

Client

  • Quando un elenco dinamico viene utilizzato per la sequenza di attivitÓ di installazione dell'applicazione, non tutti i tipi di distribuzione verranno installati. Questo problema si verifica quando uno dei tipi di distribuzione consente di riavviare il computer. In questo caso, tutte le distribuzioni digitare dopo il riavvio non Ŕ installato. I messaggi di stato sono associati a ogni applicazione indicano l'esito positivo. Questo problema Ŕ visibile pi¨ chiaramente nel file SMSTS log sul client quando il file di registro viene filtrato in CMTrace per le voci che contengono il testo "Installazione applicazioni".

    Di seguito Ŕ una sequenza di esempio:
    L'installazione dell'applicazione 'App 1'
    L'installazione dell'applicazione 'ContentID per App 1' Ŕ stato avviato. Per ulteriori informazioni su questo processo, consultare DCMAgent.log. ID processo = '{JobID1}'

    L'installazione dell'applicazione 'App 2'
    L'installazione dell'applicazione 'ContentID per App 2' Ŕ stato avviato. Per ulteriori informazioni su questo processo, consultare DCMAgent.log. ID processo = '{JobID2}'

    L'installazione dell'applicazione ' App 3 -Codice uscita 3010'
    L'installazione dell'applicazione 'ContentID per App 3' Ŕ stato avviato. Per ulteriori informazioni su questo processo, consultare DCMAgent.log. ID processo = '{JobID3}'

    L'installazione dell'applicazione 'App 4'
    L'installazione dell'applicazione 'ContentID per App 2' Ŕ stato avviato. Per ulteriori informazioni su questo processo, consultare DCMAgent.log. ID processo = '{JobID4}'

    Nota Entrambi 'App 2' e 'App 4' condividere lo stesso ID di contenuto. In questa sequenza di esempio 'App 4' non Ŕ stato installato dopo il riavvio che 'App 3' attivato.

Gestione fuori banda

  • Le azioni di controllo dell'alimentazione e Cancella registro di controllo basato su insiemi non riesca per i client AMT esternamente provisioning. Il file amptopmgr.log contiene voci analoghe a quelle della seguente voce:

    Errore: CSMSAMTDiscoveryTask::Execute, individuazione client_computer non Ŕ riuscita. Pool di Thread di lavoro generale: Errore, Impossibile eseguire l'operazione correttamente. Rimuoverlo dall'elenco attivitÓ.

Database del sito

  • Analizzatore di collegamento di replica in modo non corretto viene rilevato un problema di tabella di sistema syscommittab e suggerisce la reinizializzazione, se il log degli errori SQL contiene la stringa seguente:
    3999
  • Impossibile selezionare un dispositivo principale per la pre-distribuzione basata sull'utente se il dispositivo non Ŕ installato il client di Configuration Manager.

Sistemi del sito

  • Un punto di Reporting Services non Ŕ installato o avviare se non viene avviato il servizio di segnalazione SQL all'interno di un minuto. Il file srssp.log pu˛ contenere voci analoghe a quelle della seguente voce:

    Avvio del servizio 'ReportServer'
    Valore di timeout Ŕ scaduto e non Ŕ stata completata l'operazione.

  • il SMS Executive service may stop unexpectedly se il cmdlet PowerShell di connettore di Exchange non riesce. Il file EasDisc.log pu˛ contenere voci analoghe a quelle della seguente voce:
    Errore: [MANAGED] Cmdlet non riuscita: a partire da un comando sul server remoto non riuscita con il seguente messaggio di errore: client di gestione remota Windows: Impossibile completare l'operazione entro il tempo specificato. Verificare che il nome del computer sia valido e sia raggiungibile attraverso la rete ed eccezione firewall per il servizio Gestione remota Windows sia attivata. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento della Guida di about_Remote_Troubleshooting.
  • Il componente Site System Status Summarizer pu˛ causare l'arresto in modo imprevisto se sul server del sito fully qualified domain name del servizio SMS Executive (FQDN) Ŕ pi¨ di 50 caratteri e viene utilizzato il percorso di installazione predefinito. I movimenti pertinenti nella sezione informazioni sull'eccezione dei file crash contengono la seguente voce:

    Nome thread = SMS_SITE_SYSTEM_STATUS_SUMMARIZER
    Eseguibile = C:\Program Files\Microsoft configurazione Manager\bin\x64\smsexec.exe
    Eccezione = eeeeffff (EXCEPTION_SMS_FATAL_ERROR)

Problemi noti

Aggiornamento della Console dell'amministratore

Alla prima installazione della Console di amministrazione, viene memorizzato nella cache una copia del file Adminconsole.msi nella cartella % Temp % dell'utente che ha avviato l'installazione. Se manca il file MSI, il file di aggiornamento Configmgr2012adminui-rtm-kb2717295-i386.msp non pu˛ essere applicato. Quando l'aggiornamento viene distribuito utilizzando la distribuzione del Software, l'installazione potrebbe non riuscire e un codice di uscita di 1603 viene registrato nel file excecmgr.log.

Per risolvere il problema, reinstallare la versione originale della Console dell'amministratore tramite Consolesetup.exe, quindi applicare questo aggiornamento.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come installare questo aggiornamento cumulativo, vedere i seguenti siti Web Microsoft TechNet:
Aggiornamento per System Center 2012 Configuration Manager

Aggiornamento cumulativo nuovo modello per System Center 2012 Configuration Manager di manutenzione

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2717295 - Ultima modifica: venerdý 14 dicembre 2012 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft System Center 2012 Configuration Manager
Chiavi:á
kbqfe kbhotfixserver kbfix kbexpertiseinter kbsurveynew kbbug kbmt KB2717295 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2717295
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com