Dove trovare informazioni relative alla progettazione di un database in Microsoft Access

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 289533 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I289533
Utenti inesperti: è richiesta la conoscenza dell'interfaccia utente dei computer a utente singolo.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano ai database di Microsoft Access (mdb) e ai progetti di Microsoft Access (adp).

Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Access 2000, vedere 288947.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Access 97, vedere 288949.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Se si decide di archiviare i dati in un database di Access o in un altro database relazionale, è molto probabile che la parte più impegnativa nella creazione della soluzione sia la progettazione della struttura del database. Per quanto sia abbastanza semplice modificare il modello di dati durante lo sviluppo della soluzione, ciò risulta molto più difficile dopo aver iniziato a creare altri oggetti di database. È consigliabile quindi curare molto attentamente la progettazione del modello di dati prima di iniziare a creare gli oggetti del database. Un modello di dati ben progettato semplificherà di molto lo sviluppo della soluzione.

Informazioni

Se non si è mai progettato un database relazionale, iniziare utilizzando le seguenti risorse:
  • Per informazioni generali sulla progettazione di un database relazionale, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
    283878 ACC2002: Principi della normalizzazione dei database
  • Visualizzare la presentazione tecnica online relativa ai Principi della normalizzazione dei database.
  • Scaricare il "Documento sulla progettazione di database relazionali", che illustra come pianificare e progettare un database a partire da zero. Per scaricare questo documento, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
    283698 ACC2002: Documento sulla progettazione di database relazionali disponibile dall'Area download Microsoft
  • Analizzare le tabelle con Creazione guidata Analizzatore tabelle. Per ulteriori informazioni su Creazione guidata Analizzatore tabelle, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
    292799 Funzionamento della Creazione guidata Analizzatore tabelle
  • Visitare il newsgroup (informazioni in lingua inglese) del supporto tecnico relativo alla progettazione di tabelle di database di Access (microsoft.public.access.tablesdbdesign). Tramite il newsgroup è possibile interagire con altri utenti di Access, inclusi i migliori professionisti Microsoft. Per accedere a tali newsgroup, è possibile utilizzare qualsiasi software per la lettura di news.
  • Dal seguente sito Web Microsoft è possibile scaricare modelli di database utilizzabili per diversi scopi: http://office.microsoft.com/it-it/templates/default.aspx
  • Leggere il seguente libro: Hernandez, Michael. Progettare database - Guida pratica alla creazione di database relazionali, Programming series, Mondadori informatica, 2003.
  • Per ulteriori informazioni sui corsi in linea gratuiti disponibili per i prodotti Office 2003, incluso Access 2003, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    http://office.microsoft.com/it-it/training/default.aspx

Proprietà

Identificativo articolo: 289533 - Ultima modifica: martedì 23 gennaio 2007 - Revisione: 14.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Access 2003
  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
Chiavi: 
kbdownload kbdatabase kbhowto KB289533
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com