I campi Data, Numero di telefono e Valuta vengono uniti in modo non corretto quando si utilizza un'origine dati di Access o di Excel in Word

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 304387 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Word 97 e Word 2000, vedere 142340. (in inglese)
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si esegue una stampa unione in Microsoft Word utilizzando OLEDB con un'origine dati di Microsoft Access o Microsoft Excel, i risultati nei campi Data, Numero di telefono e Valuta sono errati. Ad esempio:

Il campo Data viene visualizzato nel seguente formato:
1995-10-22 00:00:00
Il campo Numero di telefono da un'origine dati di Access viene visualizzato nel seguente formato:
-7081234567.00
Il campo Valuta viene visualizzato nel seguente formato:
12.00

Oppure

12000

Cause

Questo problema è causato dal fatto che i dati vengono visualizzati nel formato originale utilizzato in Access o Excel. Per formattare i dati uniti, è necessario formattare i campi unione nel documento principale. Se i dati vengono formattati nell'origine dati, la formattazione non viene mantenuta quando i dati vengono uniti nel documento principale.

Workaround

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

In Microsoft Word

Utilizzare un parametro per formattare i risultati nel campo MERGEFIELD. A questo scopo, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito.

Nota Per visualizzare i codici di campo in Microsoft Word, premere ALT+F9.

Metodo 1: Utilizzare il parametro di formato numerico

Includere un parametro di formato numerico (\#) analogo a quanto riportato negli esempi che seguono.

In un campo valuta utilizzare un parametro di formato numerico analogo a:
{MERGEFIELD number \# $####,0.0}
Nota La stringa {MERGEFIELD number \# $####,0.0} è valida anche per Microsoft SQL Server 6.

Nel campo di un numero di telefono utilizzare un parametro di formato numerico analogo a:
{MERGEFIELD phone \# ###'-'###'-'####}
Nota Il trattino all'interno del campo unione è racchiuso tra virgolette singole. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
121938 Visualizzazione non corretta dei trattini unificatori con un parametro di formato numerico

Metodo 2: Utilizzare il parametro Formato data-ora

Inserire un parametro di formato data-ora (\@) nel campo Data, in modo che il campo Data risulti come segue:
{MERGEFIELD date \@ "MMMM d, yyyy"}
Nota Nel parametro di formattazione è rilevante la distinzione tra maiuscole e minuscole. Inoltre, la stringa di formattazione deve essere racchiusa tra virgolette.

In Microsoft Access

Creare una query in Microsoft Access e utilizzarla nella stampa unione di Word. Nella query di Microsoft Access utilizzare la funzione FORMAT() per formattare la data da unire in Microsoft Word. Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
197520 Utilizzo di una query per formattare i dati per la stampa unione

Informazioni

Per impostazione predefinita, in Word viene utilizzato OLEDB per collegare l'origine dati durante un'operazione di stampa unione. È possibile imporre l'utilizzo dello scambio dinamico di dati (DDE) utilizzando il codice di programmazione per accedere ai dati.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di DDE per accedere ai dati in un'operazione di stampa unione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
289830 Richiesta di selezione di una tabella con il codice di stampa unione di Word 2002 per un'origine dati di Excel o Access
NotaPer ulteriori informazioni su come utilizzare i parametri in Microsoft Word, scegliere Guida in linea Microsoft Word dal menu ?, digitare parametri generali nella casella dell'Assistente di Office o della Ricerca libera, quindi scegliere Cerca per visualizzare gli argomenti disponibili.

Proprietà

Identificativo articolo: 304387 - Ultima modifica: domenica 18 settembre 2011 - Revisione: 7.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Word 2002 Standard Edition
  • Microsoft Office Word 2007
  • Microsoft Office Word 2003
  • Microsoft Word 2010
Chiavi: 
kbformat kbemail kbinterop kbmerge kbprb KB304387
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com