Descrizione della funzionalità Windows ottimizzazione di accesso rapido

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 305293 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la funzionalità di Windows ottimizzazione di accesso rapido.

Informazioni

Per impostazione predefinita in Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP, la funzionalità di ottimizzazione di accesso rapido è impostata per i membri di dominio e gruppo di lavoro.Impostazioni dei criteri applicate in modo asincrono all'avvio del computer e quando l'utente accede. Di conseguenza, Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP non attendere il completamente inizializzazione all'avvio della rete e gli utenti esistenti di accesso effettuati utilizzando credenziali memorizzate nella cache. Di conseguenza i tempi di accesso più brevi. Criteri di gruppo applicati in background quando la rete diventa disponibile. Tenere presente che, poiché si tratta di un aggiornamento in background, le estensioni Installazione Software e reindirizzamento cartelle prendere due accessi per applicare le modifiche. Inoltre, le modifiche apportate all'oggetto utente, ad esempio l'aggiunta di un percorso del profilo comune, alla directory radice o script di accesso oggetto utente, potrebbero richiedere due accessi per essere rilevato.

Se si disattiva questa funzionalità, Windows attende che venga inizializzato completamente prima che gli utenti sono connessi rete. Questo comporta l'applicazione sincrona dei criteri all'avvio del computer e quando l'utente accede. L'applicazione dei criteri è simile a un processo di aggiornamento in background e consente di ridurre il tempo necessario per la finestra di dialogo diaccessoper la visualizzazione e il tempo necessario per la shell sia disponibile per l'utente. Un amministratore può modificare il valore predefinito utilizzando lo snap-in MMC Criteri di gruppo.

Ottimizzazione di accesso rapido è sempre disattivato durante l'accesso quando un utente si connette prima al computer.

Occorre tenere presente che, nelle condizioni precedenti, avvio del computer può comunque essere asincrona. Tuttavia, poiché l'accesso è sincrono, in queste condizioni, non viene applicata ottimizzazione.

Quando il criterio di reindirizzamento cartelle non è stato completamente applicato al primo accesso, è possibile trovare il seguente messaggio di avviso nel registro eventi:

Tipo di evento: avviso
Origine evento: Il reindirizzamento delle cartelle
Categoria evento: nessuno
ID evento: 301
Descrizione: Applicazione dei criteri di reindirizzamento cartella rimandata fino all'accesso successivo perché l'ottimizzazione di accesso di gruppo criterio è attivo.

Criteri di installazione software e reindirizzamento cartelle

Tenere presente che quando è attivata l'ottimizzazione dell'accesso, un utente potrebbe essere necessario accedere a un computer due volte prima di criteri di reindirizzamento cartelle e vengono applicati i criteri di installazione software. Infatti, l'applicazione di questi tipi di criteri richiede l'applicazione sincrona. Durante un criterio di aggiornamento (che è asincrono), il sistema imposta un flag che indica che il reindirizzamento delle cartelle di applicazione o un criterio di installazione del software è necessario. Il flag impone l'applicazione sincrona dei criteri all'accesso successivo dell'utente.

Tenere presente che i client Windows supportano l'ottimizzazione di accesso rapido in qualsiasi ambiente di dominio. Per disattivare l'ottimizzazione di accesso rapido, è possibile utilizzare la seguente impostazione del criterio:
Computer Configuration\Administrative Templates\System\Logon\ sempre attesa della rete all'avvio del computer e all'accesso
Quando questo criterio è attivato, un client Windows XP si comporta esattamente come un client Windows 2000 all'avvio del sistema entrambi e all'accesso dell'utente.

Nota.Questo vale anche per i sistemi che eseguono Windows 7 o Windows 8. Tuttavia, in tali sistemi, l'ID evento modifica in 510:

Registro eventi: Registro di applicazione
Tipo di evento: errore
Origine evento: Il reindirizzamento della cartella di Microsoft Windows
ID evento: 510
Descrizione: Applicazione dei criteri di reindirizzamento cartella rimandata fino all'accesso successivo perché l'ottimizzazione di accesso di gruppo criterio è attivo.


Per ulteriori informazioni sull'effetto di avvio veloce e di ottimizzazione di accesso rapido alle impostazioni dei criteri di gruppo, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articolo riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
969006 La cartella Home potrebbe mapping in modo non corretto quando si accede a un computer basato su Windows XP
304970 Gli script non possono essere eseguite prima dell'avvio di Windows Explorer anche se è attivata l'impostazione "Esegui accesso script sincrona"
831998 Unità di rete mappata non mostra nessuna lettera di unità o non consentono di creare nuovi file con un nome lungo o cartelle

Proprietà

Identificativo articolo: 305293 - Ultima modifica: sabato 23 novembre 2013 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Windows 7 Professional
  • Windows 8 Pro
Chiavi: 
kbgrppolicyinfo kbinfo kbnetwork kbmt KB305293 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 305293
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com