Identificativo articolo: 330184 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si avvia il computer dopo l'aggiornamento a Microsoft Windows XP, è possibile che venga visualizzato uno o entrambi i messaggi di errore seguenti:
File BOOT.INI non valido
Impossibile avviare Windows poiché il file seguente manca o è danneggiato:

Windows\System32\Hal.dll

Cause

Questo problema può verificarsi se il file Boot.ini manca, è danneggiato o contiene voci errate.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, avviare il computer dal CD di Windows XP, avviare la console di ripristino di emergenza, quindi utilizzare lo strumento Bootcfg.exe per ricompilare il file Boot.ini: A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Configurare il computer per l'avvio dall'unità CD-ROM o DVD-ROM. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere la documentazione del computer oppure contattare il produttore.
  2. Inserire il CD di Windows XP nell'unità CD-ROM o DVD-ROM e riavviare il computer.
  3. Quando viene visualizzato il messaggio "Premere un tasto per eseguire l'avvio dal CD", premere un tasto per avviare il computer dal CD di Windows XP.
  4. Quando viene visualizzato il messaggio "Installazione", premere R per avviare la console di ripristino di emergenza.
  5. Nel caso di un computer ad avvio doppio o multiplo, selezionare l'installazione a cui si desidera accedere dalla console di ripristino di emergenza.
  6. Quando richiesto, digitare la password di amministratore e premere INVIO.
  7. Al prompt dei comandi digitare bootcfg /list e premere INVIO. Le voci del file Boot.ini corrente vengono visualizzate sullo schermo.
  8. Al prompt dei comandi digitare bootcfg /rebuild e premere INVIO. Questo comando consente di eseguire la scansione dei dischi rigidi del computer per le installazioni di Windows XP, Microsoft Windows 2000 o Microsoft Windows NT e di visualizzarne i risultati. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per aggiungere le installazioni di Windows al file Boot.ini. Ad esempio, attenersi alla procedura seguente per aggiungere un'installazione di Windows XP al file Boot.ini:
    1. Quando viene visualizzato un messaggio analogo al seguente, premere Y:
      Totale delle installazioni di Windows identificate: 1

      [1] C:\Windows
      Aggiungere installazione all'elenco sistemi operativi all'avvio? (Sì/No/Tutti)
    2. Viene visualizzato un messaggio analogo al seguente:
      Inserire l'identificatore di caricamento:
      Si tratta del nome del sistema operativo. Quando viene visualizzato questo messaggio, digitare il nome del sistema operativo e premere INVIO. Il sistema operativo è Microsoft Windows XP Professional o Windows XP Home Edition.
    3. Viene visualizzato un messaggio analogo al seguente:
      Immettere opzioni caricamento sistema operativo
      Quando viene visualizzato questo messaggio, digitare /fastdetect e premere INVIO.

      Nota Le istruzioni che vengono visualizzate possono essere diverse a seconda della configurazione del computer.
  9. Digitare exit e premere INVIO per chiudere la Console di ripristino di emergenza. Il computer viene riavviato e quando viene visualizzato il messaggio "Selezionare il sistema operativo da avviare", viene visualizzato l'elenco di avvio aggiornato.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sullo strumento Bootcfg.exe, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
291980 Descrizione del comando Bootcfg e dei relativi utilizzi
Per ulteriori informazioni sulla Console di ripristino di emergenza, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
289022 Come modificare il file Boot.ini File in Windows XP
307654 Installazione e utilizzo della Console di ripristino di emergenza in Windows XP

Proprietà

Identificativo articolo: 330184 - Ultima modifica: lunedì 10 giugno 2013 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi: 
kbenv kberrmsg kbprb KB330184
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com