Visualizzazione del messaggio "Se si apre questo documento verrà eseguito il seguente comando SQL" quando si apre un documento principale di stampa unione di Word collegato a un'origine dati

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 825765 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, assicurarsi di eseguirne una copia di backup e di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows

Importante In questo articolo vengono fornite informazioni che consentono di ridurre il livello delle impostazioni di protezione o di disattivare le funzionalità di protezione in un computer. È possibile apportare queste modifiche per risolvere un problema specifico. Prima di procedere, si consiglia di valutare i rischi derivanti dall'implementazione di questa soluzione in un ambiente particolare. Se si sceglie di implementare questa soluzione, adottare ogni ulteriore procedura che consenta la protezione del sistema.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si apre un documento principale di stampa unione in Microsoft Office Word, si manifesta uno dei sintomi seguenti:
  • Verrà visualizzato il seguente messaggio:
    Se si apre questo documento verrà eseguito il seguente comando SQL:
    SELECT * FROM originedati
    Nel documento verranno inseriti dati del database. Continuare?
    Nota Se si sceglie , il documento principale di stampa unione viene aperto con l'origine dati allegata. Se si sceglie No, il documento principale di stampa unione viene aperto senza l'origine dati allegata.

    In Microsoft Office Word 2007, eseguire l'azione seguente mentre è visualizzato il messaggio:
    • Per determinare il numero univoco associato al messaggio visualizzato, premere CTRL+MAIUSC+I. Il numero seguente viene visualizzato nell'angolo inferiore destro di questo messaggio:
      201235
  • Un documento principale di stampa unione che viene aperto mediante Microsoft Visual Basic, Applications Editon (VBA) non contiene l'origine dati allegata.
Nota Può accadere che venga utilizzato un programma, ad esempio Microsoft Access o Microsoft Visual FoxPro, per aprire a livello di programmazione un documento principale di stampa unione quando si verificano i sintomi descritti in questo articolo.

Cause

Il messaggio descritto nella sezione "Sintomi" è legato alla progettazione del prodotto.

È previsto in tutte le versioni successive di Microsoft Office a partire da Office XP Service Pack 3 ed è stato aggiunto nei prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a" per proteggere ulteriormente le operazioni di stampa unione. Se si sceglie quando viene visualizzato il messaggio, il codice viene eseguito sul computer. Un utente malintenzionato potrebbe realizzare una query SQL in grado di trafugare o distruggere i dati a cui si ha accesso. Se si sceglie No quando viene visualizzato il messaggio, il codice non viene eseguito.

Nota L'impostazione DisplayAlerts=none mediante VBA consente di eliminare la visualizzazione del messaggio quando il file viene aperto utilizzando VBA e di utilizzare l'opzione NO per aprire il documento, così che al documento principale di stampa unione non viene allegato alcun dato.

Workaround

Avviso L'esecuzione di questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o di programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia di adottare questa soluzione alternativa. Queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di decidere a propria discrezione. L'utilizzo di questa soluzione alternativa avviene pertanto a rischio esclusivo dell'utente.

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la soluzione di problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Dopo aver letto e compreso la declinazione di responsabilità inclusa in questo articolo, e se i documenti che vengono aperti con la stampa unione provengono da un'origine affidabile, è possibile adottare la soluzione descritta nella sezione "Sintomi".

Per ovviare al problema, disattivare la visualizzazione del messaggio di protezione utilizzando la chiave del Registro di sistema
SQLSecurityCheck
.

Per disattivare la visualizzazione del messaggio di protezione utilizzando la chiave del Registro di sistema
SQLSecurityCheck
, attenersi alla procedura adatta alla versione di Microsoft Word in uso.

Word 2007

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\12.0\Word\Options


"SQLSecurityCheck"=dword:00000000
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\12.0\Word\Options
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. In Nome digitare:
    SQLSecurityCheck
  5. Fare doppio clic su SQLSecurityCheck.
  6. Nella casella Dati valore digitare:
    00000000
  7. Scegliere OK.

Word 2003

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Options


"SQLSecurityCheck"=dword:00000000
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Options
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi Valore DWORD.
  4. In Nome digitare:
    SQLSecurityCheck
  5. Fare doppio clic su SQLSecurityCheck.
  6. Nella casella Dati valore digitare:
    00000000
  7. Scegliere OK.

Word 2002 Service Pack 3

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\10.0\Word\Options


"SQLSecurityCheck"=dword:00000000

A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\10.0\Word\Options
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi Valore DWORD.
  4. In Nome digitare:
    SQLSecurityCheck
  5. Fare doppio clic su SQLSecurityCheck.
  6. Nella casella Dati valore digitare:
    00000000
  7. Scegliere OK.

Status

Si tratta di un comportamento legato alla progettazione del prodotto.

Proprietà

Identificativo articolo: 825765 - Ultima modifica: mercoledì 11 maggio 2011 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Word 2010
  • Microsoft Office Word 2007
  • Microsoft Office Word 2003
  • Microsoft Word 2002 Service Pack 2
Chiavi: 
kbofficealertid kbexpertisebeginner kbinfo KB825765
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com