Risoluzione dei problemi Information Rights Management in Outlook

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 831401 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
importante Vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Verificare che come ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come risolvere problemi che potrebbero verificarsi quando si utilizza e si installa Information Rights Management (IRM) con Microsoft Office Outlook 2003 o Microsoft Office Outlook 2007.

Per utilizzare IRM con Outlook 2003 o Outlook 2007, Ŕ necessario installare il client Microsoft Windows Rights Management. Per scaricare e installare il client di Microsoft Windows Rights Management, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=3115a374-116d-4a6f-beb2-d6eb6fa66eec&displaylang=en

Informazioni

Se non Ŕ possibile assegnare autorizzazioni un messaggio di posta elettronica o se non Ŕ possibile visualizzare i messaggi di posta elettronica che utilizzano IRM, utilizzare uno dei seguenti metodi di risoluzione dei problemi che consentono di identificare e risolvere i problemi con il IRM quando viene utilizzato con Outlook.

Nota Questi metodi valide solo per gli utenti che sono registrati con il servizio Microsoft .NET Passport IRM. Se l'organizzazione Ŕ gestisce il proprio server IRM, contattare l'amministratore di sistema.

Metodo 1: Disattiva l'opzione "Utilizza un server proxy per le connessioni LAN" (disattiva)

In alcuni casi un server proxy pu˛ interferire con IRM. Per disattivare un server proxy per la risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Microsoft Internet Explorer.
  2. Nel menu Strumenti , fare clic su Internet opzioni .
  3. Nella scheda connessioni , fare clic su LAN impostazioni .
  4. Fare clic per deselezionare la casella di controllo utilizza un server proxy per la rete locale .
  5. Fare clic su OK due volte.
Verificare la funzionalitÓ IRM in Outlook con questa opzione disattivata. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 2: Disattiva l'opzione "Rileva automaticamente impostazioni"

A volte la Rileva automaticamente impostazioni opzione, pu˛ interferire con IRM. Per disattivare l'opzione Rileva automaticamente impostazioni per la risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Nel menu Strumenti , fare clic su Internet opzioni .
  3. Nella scheda connessioni , fare clic su LAN impostazioni .
  4. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Rileva automaticamente impostazioni .
  5. Fare clic su OK due volte.
Verificare la funzionalitÓ IRM in Outlook con l'opzione Rileva automaticamente impostazioni disattivata. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 3: Configurare Internet Explorer per accettare i cookie

Se Internet Explorer non Ŕ configurato per accettare i cookie, questa impostazione pu˛ interferire con IRM. Per consentire di accettare i cookie di Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Gli Strumenti , scegliere Internet opzioni .
  3. Nella scheda privacy , sposta il dispositivo di scorrimento livello di protezione per l'area verso il basso per un'impostazione che Ŕ inferiore a High .
  4. Fare clic su OK .
Verificare la funzionalitÓ IRM in Outlook con questa impostazione modificata. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 4: Cancellare i cookie

A volte alcuni cookie possono interferire con IRM. In un passaggio di risoluzione dei problemi, Ŕ necessario rimuovere i cookie. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Creare una cartella sul desktop.
  2. Individuare la cartella che contiene i cookie. Il percorso di cartella predefinito Ŕ
    C:\Documents and Settings\ \Cookies username
    dove username Ŕ l'account utente di Microsoft Windows.
  3. Selezionare tutti i file cookie e quindi spostarli nella cartella creata sul desktop nel passaggio 1.
  4. Verificare la funzionalitÓ IRM in Outlook dopo aver deselezionato la cache dei cookie.
  5. Copiare i file cookie dalla cartella presente sul desktop backup nel percorso originale. Se viene richiesto di sostituire un file esistente, fare clic su No .
Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 5: Installa gli aggiornamenti per Microsoft Windows o per Internet Explorer

Per installare gli aggiornamenti necessari, visitare il seguente sito e quindi la ricerca di aggiornamenti:
http://windowsupdate.microsoft.com
Verificare la funzionalitÓ IRM in Outlook con i nuovi aggiornamenti installati. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 6: Test il profilo .NET Passport

Per assicurarsi che l'autenticazione .NET Passport funziona, attenersi alla seguente procedura:
  1. Visitare un sito Web che utilizza l'autenticazione .NET Passport. ╚ possibile utilizzare i seguenti siti Web due utilizzare .NET Passport l'autenticazione:
    http://my.msn.com
    http://www.hotmail.com
  2. Accedi all'account .NET Passport.
Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 7: Cerca le chiavi di registro IRM

Le chiavi di registro di sistema determinano il percorso del server per IRM certificazione e l'attivazione. Per verificare queste chiavi del Registro di sistema, attenersi alla seguente procedura.

avviso Pu˛ causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato mediante l'editor del Registro di sistema o utilizzando un altro metodo. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possono risolvere questi problemi. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.
  1. Avviare Regedit.exe.
  2. IIf Ŕ in esecuzione Outlook 2003, selezionare la seguente sottochiave:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Common\DRM
    Se si utilizza Outlook 2007, selezionare la seguente sottochiave:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\12.0\Common\DRM
  3. Nel menu file , fare clic su Esporta .
  4. Digitare un nome di file nella casella nome file e quindi fare clic su Salva .
  5. Se si esegue Outlook 2003, aggiungere la seguente voce:
    :
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office\11.0\Common\DRM\CloudCertificationServer
    Se si utilizza Outlook 2007, aggiungere la seguente voce:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office\12.0\Common\DRM\CloudCertificationServer
  6. Aggiungere il valore di stringa https://certification.drm.microsoft.com/certification la nuova voce.
  7. Se si esegue Outlook 2003, aggiungere la seguente voce:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office\11.0\Common\DRM\ActivationServer
    Se si utilizza Outlook 2007, aggiungere la seguente voce:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Office\12.0\Common\DRM\ActivationServer
  8. Aggiungere il seguente di valore di stringa https://activation.drm.microsoft.com/activation la nuova voce.
  9. Uscire da Regedit.exe.

Metodo 8: Cancella la cache delle password

Per cancellare la cache delle password, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start e quindi fare clic su Pannello di controllo .
  2. Fare doppio clic su account utente .
  3. Se l'account utente Ŕ in al gruppo Administrators, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella scheda Avanzate , fare clic su Gestione password .
    2. Rimuovere le voci relative a .NET Passport.
    3. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK .
    Se l'account utente non Ŕ un membro dell'amministratore di gruppo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Gestione password di rete .
    2. Rimuovere le voci relative a Passport.
    3. Fare clic su Chiudi e quindi chiudere Account utente .

Metodo 9: Test le funzioni IRM nei diversi programmi Microsoft Office

Per tentare di applicare autorizzazioni a un altro tipo di dati all'esterno di Outlook utilizzare uno dei seguenti programmi:
  • Microsoft Office Excel 2007
  • Microsoft Office Excel 2003
  • Microsoft Office PowerPoint 2007
  • Microsoft Office PowerPoint 2003
  • Microsoft Office Word 2007
  • Microsoft Office Word 2003
Se non Ŕ possibile applicare autorizzazioni IRM per uno qualsiasi di IRM il supportano di programmi di Office, il problema riscontrato non Ŕ univoco in Outlook. Se il problema Ŕ univoco in Outlook, creare un nuovo profilo per verificare se un problema con il profilo esistente.

Errore: Il servizio .NET Passport Ŕ attualmente non disponibile

Se viene visualizzato il messaggio di errore "il servizio .NET Passport Ŕ attualmente non disponibile" quando si tenta di accedere al proprio profilo .NET Passport, seguire le procedure di risoluzione dei problemi:
  1. Visualizzare la finestra di dialogo pagina Web che visualizza il messaggio di errore.
  2. Sulla barra di stato verrÓ fare doppio clic sull'icona Rapporto Privacy .
  3. Selezionare uno degli elementi nell'elenco che inizia con https://certification.drm.microsoft.com/GICUI/MAINFRAME.ASPX?did e quindi fare clic su Riepilogo .
  4. Fare clic su sempre consentire questo sito utilizzare i cookie e quindi fare clic su OK .
  5. Fare clic su Chiudi e riavviare Internet Explorer.

Metodo 10: Determinare se Ŕ in esecuzione software che sono in conflitto con IRM

Stia utilizzando software che Ŕ in conflitto con IRM. Conflitti software associati i seguenti sintomi:
  • ╚ visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente messaggio di errore:
    CAN?t verificare le informazioni utente.
  • ╚ visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente messaggio di errore:
    Si Ŕ verificato un problema con i manifesti di Windows Rights Management. Fare clic su rilevare e correggere nel menu della Guida in linea.
  • I programmi Office 2003 o Office 2007 chiudere in modo imprevisto.
I seguenti programmi software sono noti in conflitto con IRM: I prodotti di terze parti che in questo articolo viene descritto sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o di altra natura, relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di questi prodotti.

Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni sul contatti-altri produttori.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 831401 - Ultima modifica: mercoledý 10 gennaio 2007 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Office Outlook 2003
Chiavi:á
kbmt kbconfig kbhowto kbwindowsinstaller kbtshoot kbinfo KB831401 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 831401
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com