Il campo FILENAME non viene aggiornato automaticamente quando si apre un documento in Word

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 832897 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si apre un documento in una delle versioni di Microsoft Word elencate nella sezione "Si applica a" di questo articolo, il campo FILENAME e il percorso, se applicabile, non vengono aggiornati con il nome e il percorso del file aperto.

Cause

Questo comportamento è conseguente a una modifica apportata alla progettazione di Microsoft Word 2002 e versioni successive per consentire di aprire velocemente un documento di Word contenente un campo FILENAME.

Workaround

Per risolvere questo problema, adottare uno dei metodi seguenti.

Metodo 1: Aggiornare il campo manualmente

Per aggiornare il campo manualmente, selezionarlo nel documento di Word e premere F9.

Metodo 2: Creare una macro per l'aggiornamento automatico del campo

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia di qualsiasi tipo, sia espressa che implicita, ivi incluse, senza limitazioni, le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare. In questo articolo si presume che l'utente conosca il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug delle procedure. Gli esperti Microsoft sono autorizzati a fornire spiegazioni in merito alla funzionalità di una particolare procedura, ma in nessun caso a modificare questi esempi per fornire funzionalità aggiuntive o a creare procedure atte a soddisfare specifiche esigenze.

Per aggiornare automaticamente il campo contenuto nel documento di Word, creare una macro AutoOpen. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Word e aprire il documento contenente il campo che non viene aggiornato automaticamente.
  2. In Microsoft Office Word 2003 o Word 2002, scegliere Macro dal menu Strumenti, quindi Macro.

    In Microsoft Office Word 2007, fare clic sulla scheda Sviluppo, quindi scegliere Macro nel gruppo Codice.
  3. Nella finestra di dialogo Macro attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella casella Nome macro digitare AutoOpen.
    2. Nella casella Macro in specificare il nome file del documento.
    3. Scegliere Crea.
  4. Nel foglio del codice di Microsoft Visual Basic Editor dovrebbe essere visualizzata la parte iniziale della macro AutoOpen. Ad esempio, dovrebbe essere visualizzato quanto segue:
    Sub AutoOpen()
    '
    ' AutoOpen Macro
    ' Macro created date by username
    '
    
    End Sub
    
  5. Digitare oppure copiare e incollare il codice macro seguente nella macro AutoOpen:
       Dim aStory As Range
       Dim aField As Field
    
       For Each aStory In ActiveDocument.StoryRanges
    
          For Each aField In aStory.Fields
             aField.Update
          Next aField
    
       Next aStory
    
  6. La macro AutoOpen dovrebbe essere simile all'esempio seguente:
    Sub AutoOpen()
    '
    ' AutoOpen Macro
    ' Macro created date by username
    '
    
       Dim aStory As Range
       Dim aField As Field
    
       For Each aStory In ActiveDocument.StoryRanges
    
          For Each aField In aStory.Fields
             aField.Update
          Next aField
    
       Next aStory
    
    End Sub
    
  7. Dal menu File, scegliere Salva Nome file.
  8. Scegliere Chiudi e torna a Microsoft Word dal menu File.
  9. In Microsoft Office Word 2003 o Word 2002, scegliere Macro dal menu Strumenti, quindi Protezione.

    In Word 2007, fare clic sulla scheda Sviluppo, quindi scegliere Protezione macro nel gruppo Codice.
  10. In Word 2003 o Word 2002, nella scheda Livello di protezione impostare il livello su Medio, quindi scegliere OK.

    In Word 2007, in Impostazioni macro selezionare l'opzione Attiva tutte le macro.
  11. Chiudere il documento.
  12. Aprire di nuovo il documento di Word.
  13. Scegliere Attiva macro nella finestra di dialogo Avviso di protezione.
Il campo nel documento di Word dovrebbe essere aggiornato automaticamente.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulle macro AutoOpen, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
286310 Funzionalità delle macro AutoExec e AutoLoad in Word

Proprietà

Identificativo articolo: 832897 - Ultima modifica: venerdì 26 gennaio 2007 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Office Word 2007
  • Microsoft Office Word 2003
  • Microsoft Word 2002 Standard Edition
Chiavi: 
kbprb KB832897
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com